Archivi tag: Euroflora

EUROFLORA e LE CINQUE TERRE

EUROFLORA e LE CINQUE TERRE


2 giorni
21 aprile 2018 – 22 aprile 2018


Descrizione

La kermesse primaverile torna in grande stile con una nuova location: i parchi di Nervi. L’undicesima edizione di Euroflora aprirà il 21 aprile e resterà fino al 6 maggio 2018 con grandi numeri: 86mila mq di cui 17mila di espositori e 5 km di percorsi tra giardini e ville storiche affacciati sul mare per un’esperienza coinvolgente. Il progetto di Euroflora 2018 arricchisce la bellezza dei parchi di Nervi con nuove fioriture e con scenografie vegetali che giocano con le forme ed i colori dei fiori e del fogliame. Protagonisti dell’installazione i quattro elementi naturali: l’acqua, la terra, l’aria ed il fuoco, che si districano in altrettanti percorsi da scoprire. All’ingresso un pattern di cerchi concentrici realizzato con alti fiori blu e bianchi e cime da barca darà il saluto ai visitatori. I percorsi ispirati ai quattro elementi naturali. Red Wave – Fuoco sarà il primo quadro, una distesa di fiori rossi, lingue di fuoco, in cui immergersi in un percorso avvolgente. Wild Horses – Terra sarà il secondo, cavalli giganteschi al galoppo sul prato davanti a villa Grimaldi nei pressi delle scuderie storiche, sculture vegetali realizzate con la tecnica della mosaicoltura. Il terzo quadro, Lago delle ninfee – Acqua, sarà uno specchio d’acqua perfettamente rotondo, ritagliato nel prato, su cui galleggiano tremolanti al vento ninfee bianche e rosa. L’ultimo, Soffio del vento – Aria, sarà una grande scenografia tridimensionale che utilizza il principio dell’anamorfosi: la struttura si rivela man mano che ci si avvicina, per palesarsi nella sua interezza da una determinata angolazione panoramica.

Programma

21/04/2018 – PARTENZA / GENOVA NERVI
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di GENOVA. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo e giornata a disposizione per la visita di EUROFLORA. In serata, sistemazione in Hotel in zona Versilia. Cena e pernottamento.

22/04/2018 – LE CINQUE TERRE / rientro
Prima colazione in Hotel. Trasferimento a LA SPEZIA. Arrivo alla stazione, incontro con la guida e giornata dedicata all’escursione, in treno, al PARCO NATURALE DELLE CINQUE TERRE: un parco per cinque meraviglie. Nasce per tutelare e salvaguardare un territorio particolare ed affascinante dove da sempre convivono l’uomo e la natura. Chilometri di muretti a secco delimitano i terrazzamenti a strapiombo sul mare dove, si coltiva faticosamente la vite. Tutto ciò dà forma al caratteristico paesaggio delle Cinque Terre, un paesaggio unico al mondo che il Parco intende recuperare e valorizzare quale esempio di architettura del territorio, con i suoi valori storici, culturali e ambientali. L’area protetta deve il suo nome agli splendidi borghi di MONTEROSSO, VERNAZZA, CORNIGLIA, MANAROLA e RIOMAGGIORE, che si affacciano sul mare, aggrappati alla roccia e annidati dentro strette e ripide valli. I cinque borghi tra la punta del Mesco e il promontorio del Montenero, sono nati dopo l’XI secolo, discendenti di abitati più antichi, a mezzacosta, lungo un tracciato romano. La ferrovia li raggiunse nel 1874 e fu l’unico loro accesso. Rientro a La Spezia. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per ristoro e per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 210,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 21/4 alla prima colazione del 22/4 – Bevande a cena – Ingresso a Euroflora – Guida per le Cinque Terre – Treno per le Cinqueterre – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi e la cena del 22/4 – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 25,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

EUROFLORA 2018

EUROFLORA 2018


1 giorno – martedì
25 aprile 2018
e domenica 29 aprile / martedì 1 maggio / sabato 5 maggio 2018


DescrizioneLa kermesse primaverile torna in grande stile con una nuova location: i parchi di Nervi. L’undicesima edizione di Euroflora aprirà il 21 aprile e resterà fino al 6 maggio 2018 con grandi numeri: 86mila mq di cui 17mila di espositori e 5 km di percorsi tra giardini e ville storiche affacciati sul mare per un’esperienza coinvolgente. Il progetto di Euroflora 2018 arricchisce la bellezza dei parchi di Nervi con nuove fioriture e con scenografie vegetali che giocano con le forme ed i colori dei fiori e del fogliame. Protagonisti dell’installazione i quattro elementi naturali: l’acqua, la terra, l’aria ed il fuoco, che si districano in altrettanti percorsi da scoprire. All’ingresso un pattern di cerchi concentrici realizzato con alti fiori blu e bianchi e cime da barca darà il saluto ai visitatori. I percorsi ispirati ai quattro elementi naturali. Red Wave – Fuoco sarà il primo quadro, una distesa di fiori rossi, lingue di fuoco, in cui immergersi in un percorso avvolgente. Wild Horses – Terra sarà il secondo, cavalli giganteschi al galoppo sul prato davanti a villa Grimaldi nei pressi delle scuderie storiche, sculture vegetali realizzate con la tecnica della mosaicoltura. Il terzo quadro, Lago delle ninfee – Acqua, sarà uno specchio d’acqua perfettamente rotondo, ritagliato nel prato, su cui galleggiano tremolanti al vento ninfee bianche e rosa. L’ultimo, Soffio del vento – Aria, sarà una grande scenografia tridimensionale che utilizza il principio dell’anamorfosi: la struttura si rivela man mano che ci si avvicina, per palesarsi nella sua interezza da una determinata angolazione panoramica.
ProgrammaAppuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di GENOVA. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e giornata a disposizione per la visita di EUROFLORA. Alle ore 17:30 circa, partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per ristoro e per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 88,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo con n°2 autisti – Ingresso a Euroflora – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi e la cena del 29/4 – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

EUROFLORA e PORTOVENERE / SARZANA

EUROFLORA e PORTOVENERE / SARZANA


2 giorni
28 aprile 2018 – 29 aprile 2018


DescrizioneLa kermesse primaverile torna in grande stile con una nuova location: i parchi di Nervi. L’undicesima edizione di Euroflora aprirà il 21 aprile e resterà fino al 6 maggio 2018 con grandi numeri: 86mila mq di cui 17mila di espositori e 5 km di percorsi tra giardini e ville storiche affacciati sul mare per un’esperienza coinvolgente. Il progetto di Euroflora 2018 arricchisce la bellezza dei parchi di Nervi con nuove fioriture e con scenografie vegetali che giocano con le forme ed i colori dei fiori e del fogliame. Protagonisti dell’installazione i quattro elementi naturali: l’acqua, la terra, l’aria ed il fuoco, che si districano in altrettanti percorsi da scoprire. All’ingresso un pattern di cerchi concentrici realizzato con alti fiori blu e bianchi e cime da barca darà il saluto ai visitatori. I percorsi ispirati ai quattro elementi naturali. Red Wave – Fuoco sarà il primo quadro, una distesa di fiori rossi, lingue di fuoco, in cui immergersi in un percorso avvolgente. Wild Horses – Terra sarà il secondo, cavalli giganteschi al galoppo sul prato davanti a villa Grimaldi nei pressi delle scuderie storiche, sculture vegetali realizzate con la tecnica della mosaicoltura. Il terzo quadro, Lago delle ninfee – Acqua, sarà uno specchio d’acqua perfettamente rotondo, ritagliato nel prato, su cui galleggiano tremolanti al vento ninfee bianche e rosa. L’ultimo, Soffio del vento – Aria, sarà una grande scenografia tridimensionale che utilizza il principio dell’anamorfosi: la struttura si rivela man mano che ci si avvicina, per palesarsi nella sua interezza da una determinata angolazione panoramica.
Programma28/04/2018 – PARTENZA / GENOVA NERVI
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di GENOVA. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo e giornata a disposizione per la visita di EUROFLORA. In serata, sistemazione in Hotel in zona Versilia. Cena e pernottamento.

29/04/2018 – PORTOVENERE / SARZANA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alle visite con guida. Partenza per PORTOVENERE. Visita: sta sulle rocce dell’estremità della penisola che forma il golfo della Spezia; di fronte, vicinissima, è l’isola Palmaria, con una ricca vegetazione sul versante di levante e ripide scogliere su quello opposto. I Genovesi, che presero il sito nel sec. XII, ne fecero una piazzaforte strategica per il loro dominio sull’estremo. Il declinio del ruolo ha salvato colori, architetture, atmosfere del borgo di impianto lineare attraversato da un pittoresco “carugio” e con una vertiginosa “palazzata” a mare. Primo pomeriggio trasferimento a SARZANA e visita. Sarzana ha origini antiche, già dal primo millennio, ed è stata dominata da più persone e città. Anche Dante vi soggiornò. L’intero borgo murato cinquecentesco è ancora oggi ben conservato, con le mura e quattro torrioni. La Fortezza Firmafede: si erge maestosa fra le mura e le case del centro storico, fatta costruire da Lorenzo il Magnifico sulle mura di un precedente castello; l’imponente Pieve di San Andrea, la più antica della città (risale al X secolo); la Cattedrale di Santa Maria Assunta: edificata fra il Duecento e la seconda metà del Quattrocento, è in stile romanico-gotico e presenta degli interni riccamente decorati. Proprio all’interno si trova una delle attrazioni più curiose di Sarzana: la misteriosa spada conficcata nel marmo, che alcuni ritengono essere stata infilata dopo la Guerra di Serrezzana della seconda metà del Quattrocento. Particolarmente interessanti sono anche i dipinti dell’artista locale Domenico Fiasella e il crocifisso. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per ristoro e per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 190,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 28/4 alla prima colazione del 29/4 – Bevande a cena – Ingresso a Euroflora – Guida per Portovenere e Sarzana – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi e la cena del 29/4 – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 25,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO