Archivi categoria: Pasqua

LA SICILIA DELLE MERAVIGLIE: Cefalù, Palermo, Monreale, Trapani, Erice, Mothia, Agrigento, Enna, Piazza Armerina

LA SICILIA DELLE MERAVIGLIE: Cefalù, Palermo, Monreale, Trapani, Erice, Mothia, Agrigento, Enna, Piazza Armerina


7 giorni
28 marzo 2018 – 3 aprile 2018


Programma

28/03/2018 – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 23:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di CEFALU’.

29/03/2018 – CEFALU’ / PALERMO
Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo alle ore 16:00 circa, incontro con la guida e visita. CEFALU’ sorge su un promontorio di incomparabile bellezza, sulla costa tirrenica della Sicilia, adagiata fra una rupe scoscesa sul mare e una splendida spiaggia di sabbia finissima. Visita alla Cattedrale: voluta da Ruggero II nel 1131, l’imponente costruzione, una delle più insigni testimonianze dell’architettura siciliana di età normanna, domina come superbo scenario la piazza principale. Trasferimento a PALERMO. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

30/03/2018 – PALERMO / MONREALE
Pensione completa. Incontro con la guida e giornata, dedicata alla visita di PALERMO. Bella città di aspetto in prevalenza barocco nel centro storico, in fondo al golfo omonimo, al margine della famosa Conca d’Oro; è centro turistico tra i principali d’Italia per la dolcezza di clima, rigoglio di giardini, bellezza e singolarità di monumenti. Si potranno ammirare: Piazza Vigliena, detta “i Quattro Canti”; Piazza Pretoria, occupata quasi interamente dalla monumentale “fontana Pretoria”; la Cattedrale, nel cui interno sono custodite le famose Tombe Imperiali e Reali; il Palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina; S. Giovanni degli Eremiti, l’ex chiesa, uno dei monumenti più significativi della Palermo normanna, fu eretta nel 1132 da maestranze arabe per volere di Ruggero II; Villa Giulia, magnifico giardino all’italiana; ecc.. Nel corso della giornata è prevista l’escursione a MONREALE, ridente cittadina sopra un terrazzo dominante la valle dell’Oreto e la Conca d’Oro; è la più frequentata meta dei dintorni di Palermo, grazie al suo superbo Duomo e ai panorami. Arrivo e visita al Duomo: è il capolavoro dell’arte siciliana nel periodo normanno, sull’alto delle pareti sfolgorano i mosaici, eseguiti alla fine del sec: XII e la metà del XIIi, raffigurano il ciclo del Vecchio e del Nuovo Testamento, con scritte in latino e in greco.

31/03/2018 – TRAPANI / ERICE
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida per l’intera giornata. TRAPANI: si staglia come uno sperone sul mare, prevalentemente moderna ma conserva alcuni edifici barocchi di rilievo come la Cattedrale ed il Santuario dell’Annunziato di epoca precedente. L’artigianato locale si espresse ai massimi livelli nella lavorazione del corallo; opere preziose, veri capolavori, sono oggi esposti all’interno del Museo Nazionale Pepoli. ERICE: il centro storico caratterizzato da stretti e sinuosi vicoli nei quali si affacciano bellissimi cortili, conserva intatto il fascino di un antico borgo medievale animato da botteghe di artigianato tipico di ceramiche finemente decorate, tappeti variopinti tessuti a mano e di tradizionali dolci a base di mandorla e frutta candita. In serata, sistemazione in Hotel in zona Marsala. Cena e pernottamento.

01/04/2018 – MARSALA / MOTHIA / AGRIGENTO
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida per l’intera giornata. Breve visita di MARSALA: nota soprattutto per la produzione del vino “marsala”, punta estrema occidentale della Sicilia la città sorge su Capo Boeo, con vista sulle isole Egadi e sulle isole dello Stagnone. Nel porto porto avvenne uno sbarco importante per la storia della città: quello di Giuseppe Garibaldi che, sbarcando a Marsala l’11 maggio 1860 con i suoi leggendari Mille, decise di iniziare proprio da qui l’unificazione dell’Italia. L’ISOLA DI MOTHIA: fondata dai Fenici nel sec. VIII, fu distrutta dai siracusani nel 397 a.C. e fu una colonia importantissima per i commerci fenici. Sorge al centro della Laguna dello Stagnone, di fronte a Marsala, e si raggiunge in barca dalle vicine saline. resti archeologici, il piccolo Museo archeologico, ma soprattutto il contesto ambientale, la rendono un luogo unico. AGRIGENTO, LA VALLE DEI TEMPLI: l’antica Akragas, la più famosa area archeologica siciliana dominata dai Templi in stile dorico; qui l’arte greca ha creato un insieme architettonico di bellezza sorprendente e di impareggiabile suggestione. Stupendi sono i vari templi disseminati nella vallata, quali: il bellissimo tempio della Concordia, il tempio di Ercole, l’enorme tempio di Giunone, le rovine del santuario delle divinità Ctonie che ha al centro i resti del tempio di Castore e Polluce. Rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

02/04/2018 – PIAZZA ARMERINA / ENNA
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida per l’intera giornata. PIAZZA ARMERINA con la villa romana del Casale, villa tardo-romana che dal 1997 fa parte dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. I mosaici, di una ricchezza e di una varietà unica al mondo, ne fanno una gemma inestimabile nella storia dell´arte. Molte delle sale della residenza presentano il pavimento con mosaici figurati in tessere colorate. Le differenze stilistiche fra i mosaici dei diversi nuclei sono molto evidenti. Questo, tuttavia, non indica necessariamente un’esecuzione in tempi diversi, ma probabilmente maestranze differenti, che mediavano eredità alessandrine e tendenze siriache utilizzando vari “album di modelli”. ENNA: nota come la località situata più in alto d’Italia e d’Europa per via dell’altitudine del centro abitato che tocca i 970 metri sopra il livello del mare, è conosciuta anche con la denominazione romana “Urbs Inexpugnabilis” a causa della sua difficoltà nell’essere espugnata, ha vissuto un passato glorioso dei quali porta traccia nei suoi monumenti più importanti. La “Balata”, ovvero l’antico centro della vita economica e sociale della città, la Chiesa e il convento di San Marco, Piazza Umberto I e il Teatro Garibaldi in stile neoclassico, l’antico campanile gotico di San Giovanni, Piazza Garibaldi, su cui si prospettano il Palazzo del Governo e l’edificio della Provincia, Palazzo Pollicarini, edificio Barocco tra i più importanti della città. In serata, sistemazione in Hotel in zona Acireale, cena e pernottamento.

03/04/2018 – ACIREALE / RIENTRO
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata al viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per ristoro e per i pasti liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 735,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotels 3 stelle in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena del 29/3 alla prima colazione del 3/4 – Le bevande ai pasti – Guida per tutte le visite, come da programma – Passaggio marittimo Villa San Giovanni / Messina – Battello a/r per Mothia – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo del 29/3, i pasti del 3/4 – Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 130,00

TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

PARIGI, stupisce e seduce all’infinito / VERSAILLES: il sogno visionario di Luigi XIV

PARIGI, stupisce e seduce all’infinito / VERSAILLES: il sogno visionario di Luigi XIV


6 giorni
29 marzo 2018 – 3 aprile 2018


Programma

29/03/2018 – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 21:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di PARIGI. Notte in pullman.

30/03/2018 – PARIGI
Prima colazione e pranzo liberi lungo il percorso. Arrivo a PARIGI, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento..

31/03/2018 – PARIGI
Colazione, cena e notte. Giornata dedicata alla visita di PARIGI con guida: la maestosa Place de la Concorde, la Madeleine, splendido esempio di stile neoclassico parigino; l’Opera, famosissimo teatro pubblico francese; la collina di Montmartre, il quartiere degli artisti con la famosa piazzetta che mantiene intatto l’antico fascino e la Chiesa del Sacro Cuore, emblema di Parigi; l’Ile de la Cité, una delle due isole fluviali della Senna, centro di Parigi, dove la città medievale fu rifondata; la Cattedrale di Notre Dame, con preziosi rosoni e forme melodiose, questa chiesa rappresenta uno monumenti più belli di Parigi; i giardini del Luxembourg, famosi giardini pubblici, fondati nel 1612 da Maria de’ Medici; Place des Vosges, elegante piazza giardino circondata da bellissimi palazzi; il quartiere latino con l’Università della Sorbona, il nome deriva dalla funzione storica del quartiere, quella di centro di studi. E’ qui, infatti, che, sin dal XII secolo, ha sede l’università parigina; Montparnasse, celebre quartiere della città, un tempo cuore pulsante della vita culturale parigina; ecc.

01/04/2018 – PARIGI (Disneyland)
Colazione, cena e notte. Mattina dedicata alla visita di PARIGI: la collina di Montmartre, il quartiere degli artisti con la famosa piazzetta che mantiene intatto l’antico fascino e la Chiesa del Sacro Cuore, emblema di Parigi; Les Halles, centro polifunzionale e quartiere di cultura e shopping, appena ristrutturato e rinnovato; il Centre Pompidou, istituzione culturale a Parigi, dedicata all’arte moderna, ideta da Renzo Piano, i cui tubi colorati che compongono la parte esterna sono ormai noti a tutto il mondo; ecc.. Pomeriggio a disposizione per visite libere, possibilità di visitare il Museo del Louvre e/o il Museo d’Orsay.
Per chi lo desidera, giornata a disposizione per una visita a DISNEYLAND (con mezzi propri, metro e treno facilmente raggiungibili dall’Hotel) – Costo ingresso adulti € 79,00 / bambini 3-11 anni € 71,00

02/04/2018 – VERSAILLES / PARIGI
Colazione, cena e notte. Mattinata dedicata all’escursione alla REGGIA DI VERSAILLES con audioguida. La sua grandiosità e ricchezza, i tesori d’arte che racchiude, la bellezza incomparabile dei suoi giardini, sono l’espressione più eloquente della potenza, magnificenza e raffinatezza della monarchia di Francia nel secolo del suo apogeo. Rientro a PARIGI e visita con guida. La Defense, il più grande centro direzionale di tutta Europa, un distretto composto da grattacieli di uffici, condomini e centri commerciali, che sorge ad ovest di Parigi; les Champs Elysees, uno dei più larghi e maestosi viali di Parigi, con i suoi cinema, cafés e negozi di lusso, sono una delle strade più famose del mondo; l’Arco di Trionfo, voluto da Napoleone, ed ispirato agli archi dell’antichità, questo monumento emblematico porta addosso i nomi illustri della nazione e ospita la tomba del milite ignoto; gli Champs de Mars su cui sorge la Torre Eiffel, il monumento più caratteristico e noto di Parigi, simbolo della città; il Palais de Chaillot, che prospetta sulla spianata della Torre Eiffel; ecc

03/04/2018 – RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per il pranzo e per la cena liberi. Arrivo nella tarda serata.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min 40 pax) € 570,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo con n°2 autisti – Sistemazione in Hotel 3 stelle (4 notti) in camere doppie con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 30/3 alla prima colazione del 3/4 – Guida in lingua italiana, come da programma – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Le bevande ai pasti – I pranzi – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 150,00
Documento: Carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo
TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni
————————————
PARIGI IN LIBERTA’

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 420,00
LA QUOTA COMPRENDE: – Viaggio in pullman gran turismo – 4 notti in Hotel 3 stelle – trattamento di pernottamento e prima colazione


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

Un sogno chiamato…SARDEGNA – Nuoro, Orgosolo, Alghero, Capo Caccia, Riviera del Corallo, Sassari, Castelsardo, Santa Teresa Gallura, la Costa Smeralda, la Maddalena, Caprera

Un sogno chiamato…SARDEGNA – Nuoro, Orgosolo, Alghero, Capo Caccia, Riviera del Corallo, Sassari, Castelsardo, Santa Teresa Gallura, la Costa Smeralda, la Maddalena, Caprera


6 giorni
29 marzo 2018 – 3 aprile 2018


Programma

29/03/2018 – PARTENZA / CIVITAVECCHIA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 15:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di CIVITAVECCHIA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, operazioni di imbarco e alle ore 22:30 partenza in traghetto per OLBIA. Sistemazione nelle poltrone riservate. Cena libera e pernottamento a bordo.

30/03/2018 – OLBIA / NUORO / ORGOSOLO / TORRALBA / ALGHERO
Arrivo ad Olbia alle ore 07:00 circa. Incontro con la guida/accompagnatore che seguirà il gruppo per tutto il tour. Partenza in pullman per Nuoro, visita della città (museo del costume) e proseguimento per Orgosolo, pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio visita del paese e i suoi caratteristici “murales”. Partenza per Alghero. Durante il viaggio sosta a Torralba per la visita della reggia nuragica di Santu Antine. Cena e pernottamento in Hotel. Tempo libero per assistere alla processione del Venerdì Santo.

31/03/2018 – ALGHERO / CAPO CACCIA / RIVIERA DEL CORALLO
Prima colazione in Hotel. Escursione lungo la Riviera del Corallo. Visita di Capo Caccia e Porto Conte. Pranzo in Hotel. Pomeriggio visita città di Alghero: chiostro di San Francesco, torri e mura catalane, Cattedrale, etc.. Cena e pernottamento in Hotel.

01/04/2018 – ALGHERO / SASSARI / CASTELSARDO / SANTA TERESA GALLURA
Prima colazione in Hotel. Escursione per la visita della città di Sassari e chiese romanico-pisane: SS. Trinità di Saccargia e S. Antioco di Bisarcio. Pranzo di Pasqua in Hotel. Nel pomeriggio partenza da Alghero, sosta a Castelsardo per la visita della caratteristica cittadina medioevale. In serata arrivo a Santa Teresa Gallura, aperitivo con degustazione di vini tipici della Gallura e buffet di prodotti sardi. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

02/04/2018 – S. TERESA GALLURA / LA MADDALENA / CAPRERA / COSTA SMERALDA / OLBIA
Prima colazione in Hotel. Escursione alle isole di La Maddalena e Caprera, con il Museo Garibaldino). Pranzo in Hotel. Pomeriggio partenza da Santa Teresa Gallura, sosta e visita della Costa Smeralda, Trasferimento al porto di OLBIA. Operazioni di imbarco e alle ore 22:30 partenza in traghetto per CIVITAVECCHIA. Sistemazione nelle poltrone riservate. Cena libera e pernottamento a bordo.

03/04/2018 – CIVITAVECCHIA / RIENTRO
Arrivo alle ore 07:00 circa, sbarco e partenza per il rientro. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (Min. 40 Pax) € 620,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Traghetto Civitavecchia / Olbia / Civitavecchia con sistemazione in poltrona – Imbarco pullman a/r – Sistemazione in Hotels 3 stelle sup. in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di pensione completa, dal pranzo del 30/3 alla prima colazione del 2/4 – Le bevande ai pasti – Degustazione di vini tipici della Gallura, con buffet di prodotti tipici sardi – Pranzo speciale giorno di Pasqua – Guida/accompagnatore per l’intero tour, dallo sbarco all’imbarco –Traghetto a/r per bus e passeggeri per l’arcipelago della Maddalena – Ingresso al Parco Arcipelago La Maddalena – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti in nave – Eventuali tasse di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 90,00
Tassa di iscrizione € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

BUDAPEST e l’UNGHERIA: Lago Balaton, Sant’Andrea, Parco equestre di Lazar

BUDAPEST e l’UNGHERIA: Lago Balaton, Sant’Andrea, Parco equestre di Lazar


6 giorni
29 marzo 2018 – 3 aprile 2018


Programma

29/03/2018 – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 21:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta del LAGO BALATON. Notte in pullman.

30/03/2018 – LAGO BALATON / BUDAPEST
Soste lungo il percorso per il ristoro. Arrivo in mattinata, incontro con la guida e giornata dedicata alle visite. Il Balaton è il più grande bacino d’acqua termale d’Europa, secondo nel mondo, con una capacità di 60 milioni di litri di acqua termale radioattiva al giorno, è la maggiore stazione termale e di benessere del paese. KESZTHELY, agglomerato più grande ad antico del lago ed importante centro commerciale già ai tempi dei romani; merita una visita il neorococò castello Festetics, trra i più belli del paese, in mezzo ad un parco ben curato; nell’atmosfera originale del museo del castello, si possono ammirare gli interni con arredamenti originali dell’eopca, in cui viena presentata la vita signorile dei secoli XVIII-XIX. BALATONFURED, stazione balneare e primo luogo di cura del paese, con belle ville residenziali; la penisola di TIHANY, con la settecentesca chiesa barocca a dua campanili, simbolo del lago e sua maggior attrattiva; il promontorio, di origine vulcanica, è ricco di rarità botaniche e zoologiche e custodisce la cripta dell’Abbazia benedettina fondata nel 1055. Al termine delle visite, partenza per BUDAPEST. Arrivo, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

31/03/2018 – BUDAPEST
Prima colazione, cena e notte. Guida per intera giornata, dedicata alla visita di BUDAPEST, variamente definita come la “regina del Danubio” o come la Parigi dell’Est, per la sua particolare posizione naturale, è una delle più belle capitali d’Europa. Il grande Danubio divide BUDAPEST in due parti: sulla riva destra BUDA con i suoi monumenti storici, sulla riva sinistra PEST con i quartieri commerciali. Al centro, ancorata come un battello, la bella isola Margherita. Otto ponti uniscono una riva all’altra formando un insieme molto armonioso ed elegante. Ovunque vestigia romane, medievali, turche, barocche e creazioni dell’età moderne fuse in perfetta armonia, danno a BUDAPEST un fascino profondo ed indimenticabile. Si potranno ammirare: la Basilica di Santo Stefano, uno degli edifici più imponenti di Pest, di cui caratterizza il paesaggio; il Ponte delle Catene, uno dei migliori punti di osservazione della città e del fiume; il Parlamento, enorme edificio neogotico, è il simbolo stesso della capitale; la celebre Piazza degli Eroi, la più scenografica della capitale, con al centro il monumento con la tomba del Soldato Ignoto; il Varosliget, formato da un laghetto, da giardini e da attrazioni varie; ecc..

01/04/2018 – BUDAPEST / SZENTENDRE (SANT’ANDREA) / LAZAR “PUSTZA TOUR”
Prima colazione, cena e notte. Guida per l’intera giornata Mattina dedicata all’escursione a SZENTENDRE, una cittadina barocca situata in un’ambiente naturale molto bello, sulla riva destra del Danubio, a una ventina di chilometri a nord della capitale ungherese; è una meta turistica molto gettonata per i suoi numerosi musei, le sue gallerie d’arte e le sue strade costellate di negozietti di artigianato locale. Viene chiamata “la città dei pittori” e vi si trovano numerose gallerie d’arte, atelier e musei dedicati ad artisti a noi non troppo noti, ma che nella nazione ungherese sono molto apprezzati. Trasferimento al parco equestre di LAZAR e pranzo tipico. Pomeriggio dedicato al PUSZTA TOUR con spettacolo equestre e passeggiata in carrozza.

02/04/2018 – BUDAPEST
Prima colazione in Hotel. Mattina dedicata alla visita di BUDAPEST con guida: la Cittadella, costruita dagli Austriaci nel 1851, dal cammino di ronda si gode una splendida vista sul Danubio e sulla città; la Fortezza, è l’elemento di maggior richiamo della città e ne rappresenta l’emblema storico e artistico; la chiesa di Mattia, detta anche chiesa dell’Assunta, è l’edificio sacro più importante della città; il famoso Bastione dei Pescatori; il Palazzo Reale, che ha parte dominante nel paesaggio budapestino per la sua grandiosa mole, è il risultato di complesse e tragiche vicende; ecc.. Pomeriggio passeggiata sull’isola Margherita, un’incredibile oasi di verde nel cuore della città e proprio al centro del Danubio, ove sorgono la fontana luminosa, il monumento del Centenariola piscina nazionale dello sport, la spiaggia Palatinus, il teatro e un cinema all’aperto e il Grand Hotel; ecc.. Tempo libero. Cena tipica. Pernottamento.

03/04/2018– BUDAPEST / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata al viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per il ristoro, il pranzo e la cena liberi. Arrivo in serata – fine dei servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 530,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere doppie con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 30/3 alla prima colazione del 3/4 – Programma Puszta Tour: pranzo tipico, spettacolo equestre e passeggiata in carrozza – Cena tipica – Guida in lingua italiana, come da programma – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Le bevande ai pasti – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pranzi (ad esclusione del pranzo dell’1/4) – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 120,00
Documento: carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo
TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

MONACO DI BAVIERA, elegante e regale / Incantevoli, i CASTELLI DELLA BAVIERA: Neuschwanstein, Hohenschwangau, Linderhof / DACHAU / OBERAMMERGAU

MONACO DI BAVIERA, elegante e regale / Incantevoli, i CASTELLI DELLA BAVIERA: Neuschwanstein, Hohenschwangau, Linderhof / DACHAU / OBERAMMERGAU


4 giorni
30 marzo 2018 – 2 aprile 2018


Programma

30/3/2018 – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30, incontro con il pullman e partenza alla volta dei CASTELLI DELLA BAVIERA. Soste lungo il percorso per il ristoro. Arrivo e mattinata dedicata alle visite. Si potranno ammirare i due più rappresentativi di questi fantastici castelli. Una volta pagato il biglietto di ingresso, il gruppo troverà all’interno una guida che darà delle spiegazioni in italiano ed in varie lingue. NEUSCHWANSTEIN, questo “castello delle fiabe” voluto dal re bavarese Ludwig II fu costruito in stile neoromanico riproponendo lo schema di un castello medioevale tedesco in cui risiedevano i cavalieri. Le sale interne sono riccamente decorate con scene tratte dal mondo delle saghe e leggende medioevali. HOHENSCHWANGAU (esterni): di stile neo-gotico, eretto nel 1833/37, su progetto dello scenografo D. Quaglio, per volere di Massimiliano II di Baviera. Al termine delle visite, trasferimento a MONACO DI BAVIERA. Sistemazione in Hotel cena e pernottamento.

31/03/2018 – MONACO DI BAVIERA
Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alla visita di MONACO DI BAVIERA con guida. Monaco è una realtà dalle mille facce, apparentemente molto distanti tra loro, a volte inconciliabili, eppure capaci di creare una speciale atmosfera che avvolge la città, rendendola affascinante agli occhi dei monacensi e dei turisti. Si potranno ammirare: la Marienplatz, cuore della città; il nuovo Municipio, con il famoso carillon; la Frauenkirche, cattedrale di Monaco; K il castello di Nymphenburg, dimora dei sovrani bavaresi, tra i diversi saloni aperti al pubblico, sono da segnalare per l’importanza storica e artistica: la grande sala delle feste e dei ricevimenti, la “Galleria delle Bellezze” e la camera da letto verde dove nacque re Ludwig II. La visita a Nymphenburg prosegue nel grande parco dove, nascosti da piante secolari, si trovano una serie di padiglioni; il Residenz, con circa 130 stanze aperte al pubblico, lo splendido Cuvilliés-Theater, la Schatzkammer (camera del tesoro) e gli eleganti Hofgarten (giardini reali), la Residenz di Monaco si presenta come uno dei palazzi reali più grandi d’Europa, abitato ininterrottamente dai Wittelsbach fino al 1918; ecc.. Cena e pernottamento in Hotel.

01/04/2018 – DACHAU / MONACO DI BAVIERA
Prima colazione in Hotel. Guida per intera giornata. Mattino escursione a DACHAU, bella città, purtroppo nota per il KZ-Gedanksatte, tragico lager nazista, nel quale persero la vita più di 50mila persone; nel campo, è stata ricostruita una baracca, intatti sono invece gli agghiaccianti forni crematori e le camere a gas. Pomeriggio visita di MONACO DI BAVIERA: l’Olympiapark, realizzato in occasione delle Olimpiadi del 1972, l’Olympiapark (“parco olimpico”) è una tappa importante per il turista ma anche per gli appassionati di sport e soprattutto di calcio. Anche se ha più di trent’anni di vita, l’Olympiapark colpisce ancora oggi per la modernità delle varie costruzioni collegate tra loro da una copertura a rete dall’andamento ondulante. Il parco e tutte le strutture sportive ospitate sono perfettamente attive e funzionanti; il Deutsches Museum, il Museo della scienza e della tecnica più grande del mondo, fondato nel 1903. Da non perdere il primo telefono, il primo motore diesel, l’apparecchiatura che portò alla scoperta della fissione nucleare, il centro per le nuove tecnologie, ecc.. Cena e pernottamento in Hotel.

02/04/2018 – MONACO DI BAVIERA / LINDERHOF / OBERAMMERGAU / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza per LINDERHOF. Una volta pagato il biglietto di ingresso, il gruppo troverà all’interno una guida che darà delle spiegazioni in italiano ed in varie lingue. Visita al CASTELLO DI LINDERHOF, uno (il più piccolo) dei castelli delle fiabe di Ludovico II di Baviera,. Completato nel 1879, il Castello è di gusto rococò e, nonostante la sontuosità delle stanze è caratterizzato da un’atmosfera intima e riservata. Ispirato al Petit Trianon di Versailles è stato progettato dall’architetto Georg Dollmann e, per il sovrano, è sempre stato una sorta di “buen retiro”. Tra le stanze più belle: la sala degli specchi (con stucchi dorati), la camera da letto (con l’affresco dedicato all’apoteosi del Re Sole) e l’ingegnosa sala da pranzo con il celebre “Tischlein-deck-dich“, il tavolo che si apparecchia da sé). Il castello è circondato da un bellissimo parco con fontane, statue e grotte. Trasferimento a OBERAMMERGAU e visita libera. Iin primo luogo, è famosa per i suoi artigiani intagliatori (ospita anche la Scuola Bavarese per intagliatori del legno) e per la sua rappresentazione della passione di Cristo. Il centro storico di Oberammergau è incantevole: molte case, infatti, sono affrescate secondo temi religiosi o di fantasia e, guardarle, è un vero e proprio spettacolo. Notevole, e ricca di affreschi è anche la chiesa rococò dedicata a St. Peter und Paul. Nel primo pomeriggio, inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo nelle rispettive destinazioni.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 450,00
A QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle (3 notti) in camere doppie con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena de 30/3 alla prima colazione del 2/4 – Guida in lingua italiana, come da programma – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Le bevande ai pasti – I pranzi – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 90,00
DOCUMENTO: Carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo
TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO