Archivi tag: Costa Azzurra

Renoir, Picasso, Belle Epoque e suggestioni dalla Grecia – COSTA AZZURRA – Il Villaggio-Presepe di Luceram / CANNES / CAGNES-SUR-MER / ANTIBES / NIZZA / BEAULIEU-SUR-MER / MONACO-MONTECARLO

Renoir, Picasso, Belle Epoque e suggestioni dalla Grecia – COSTA AZZURRA – Il Villaggio-Presepe di Luceram / CANNES / CAGNES-SUR-MER / ANTIBES / NIZZA / BEAULIEU-SUR-MER / MONACO-MONTECARLO


4 giorni
29 dicembre 2017 – 1 gennaio 2018


PROGRAMMA29/12/2017 – PARTENZA / MENTONE / LUCERAM
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MENTONE. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo. Annidata nel cuore della Riviera francese, in un anfiteatro di montagne aperto sul mare tra il Principato di Monaco e l’Italia, MENTONE è la prima delle “Città d’Arte e di Storia” della Costa Azzurra. Con il suo microclima subtropicale, questa città immersa nella natura invita alla scoperta, ai festeggiamenti, al relax con le sue aree verdi e il suo patrimonio architettonico perfettamente conservato, i suoi musei, il suo entroterra costellato di piccoli borghi medievali di artigiani, il suo casinò, i suoi ristoranti e la sua “dolce vita” straordinaria. Visita al Mercatino che si svolge sull’Esplanade Francis Palmero, davanti al vecchio Porto; nelle bancarelle di legno ci saranno prelibatezze e idee regalo. Ed inoltre una pista di pattinaggio su ghiaccio, la cassetta delle lettera per babbo Natale,un trenino che attraversa la città, passeggiate in calesse, concerti e spettacoli. Trasferimento a LUCERAM. Arrivo e visita. Appena si scorge il paese si capisce di essere arrivati in un bel posto: un paese arroccato e difeso da una torre aperta del XII secolo perfettamente conservata, una chiesa parrocchiale ricca di tesori e dipinti del Canavese ed altri edifici del paese meritano da soli una visita. Passeggiata nel suo centro storico che per l’occasione ospita centinaia di presepi dalla forme e dimensioni più disparate. E’ una visita unica nel suo genere che si rinnova ogni anno sin dal 1998. Da presepi minuscoli all’intermo dei gusci di noci a presepi costruiti nelle case e nelle cappelle del villaggio. Per l’allestimento si utilizzano fantasiosi contenitori che vanno dalla zucca scavata alla botte di rovere, all’anfratto nella roccia. Il tutto in un’atmosfera raccolta e festosa. In serata, sistemazione in Hotel a NIZZA. Cena in ristorante. Pernottamento

30/12/2017 – MONACO-MONTECARLO / BEAULIEU-SUR-MER
Prima colazione in Hotel. Guida per l’intera giornata. MONACO e MONTECARLO sono centri turistici e culturali di risonanza internazionale in cui dominano eleganza, tranquillità e fascino. MONACO, la capitale, sorge sulla sommità di un promontorio a picco sul mare e conserva ancora, l’aspetto pittoresco di antica fortezza. Tempo a disposizione per la visita del MERCATINO DI NATALE: si svolge a Port Hercule in Quai Albert 1er, dove viene ricostruito un delizioso Villaggio di Natale composto da chalet di legno, che formano un animato mercatino di Natale che propone idee regalo e prelibatezze gastronomiche. Il Natale di Monaco propone anche laboratori per bambini, giochi, il trenino ed una ruota panoramica. Sarà rappresentato un villaggio di montagna innevato circondato da una foresta i pini come nelle fiabe dei bambini. Il villaggio di Natale di Monaco, e anche una grande ruota panoramica che domina tutto il Principato di Monaco, e la pista di pattinaggio dello Stadio Nautico Rainier III, sarà aperta per fare kart elettrico e l’ hockey su ghiaccio. Escursione a BEAULIEU-SUR-MER, villaggio indimenticabile, grazie alla bellezza dei luoghi, alla pulizia del mare. Visita alla Villa Kerylos. Progettata dall’archeologo Theodore Reinach nella Belle Epoque, è la ricostruzione di un palazzo di lusso dell`isola di Delos dal II secolo aC. Situato sul lungomare della baia di formiche, questo posto rispecchia lo stile di vita e la raffinatezza dell` antichità. Di una ricchezza decorativa unica grazie ai suoi numerosi affreschi e mosaici, la villa è stata classificata monumento storico nel 1966 e lasciata in eredità al Institut de France, da Theodore Reinach.
Galleria di Antichità ornata dai calchi in grandezza naturale delle statue greche più famose, Villa Kerylos ospita una moltitudine di eventi. Rientro in Hotel. Cena in ristorante. Pernottamento.

31/12/2017 – CANNES / CAGNES SUR MER / ANTIBES
Prima colazione in Hotel. Giornata dedicata alle visite con guida. CANNES: centro internazionale del turismo, il capoluogo della raffinatezza, del lusso e del prestigio, sorge in splendida posizione in fondo all’ampio golfo della Napoule. Con i suoi palazzi, le ville, le dimore principesche, i giardini, si affaccia maestosa sul famoso lungomare della Croisette, la famosa passeggiata a mare che, dall’animato vecchio porto, corre ornata a palme e giardini fioriti, costeggiando la rinomata spiaggia, la fiancheggiano lussuosi alberghi e palazzi, tra cui il moderno Palais des Festivals et des Congrès, integrato nel Palais è il Casino municipal. Il mercatino si svolge lungo la Allées de la Liberté, è composto da 90 casette di legno che presentano prodotti dell’artigianato e prelibatezze gastronomiche; per allietare grandi e piccini sono presenti spettacoli di animazione, il giro con i pony, saltare sui gonfiabili. CAGNES SUR MER: in questa cittadina di mare il grande Renoir decise di trascorrere i suoi ultimi 12 anni di vita. La città è divisa in tre zone, Haut de Cagne, il.cuore medievale in collina, la città alta con le sue stradine pittoresche e i meravigliosi paesaggi, Cagnes Ville, il quartiere nuovo, moderno, circondato da centri commerciali e palazzoni residenziali e Le Cros de Cagne, il vecchio porto di pescatori vicino alla spiaggia. Da visitare: Château Grimaldi, una fortezza che risale al 1309. Il Musée Renoir: una splendida raccolta di dipinti, immagini e oggetti del grande pittore in quella che fu la sua residenza, dove c’è ancora la rete per proteggersi dalle pallonate dei figli che giocavano in giardino.. ANTIBES: la cittadina di Antibes è l’emblema della Costa Azzurra: un piccolo centro fortificato ricco di suggestione, un mare cristallino che incanta, meravigliose ville nascoste dalla vegetazione lussureggiante di Cap d’Antibes, un porto ricco di eleganti imbarcazioni e il Museo Picasso, ricco di opere del grande pittore. Splendidi la Città vecchia e Fort Carré: oltre ad una passeggiata nella città vecchia, dove si può notare la storia della città, consigliamo una visita a Fort Carré, una fortezza dove Napoleone fu tenuto prigioniero dopo la caduta di Robespierre durante la Rivoluzione. Rientro in Hotel. Cena in ristorante. Serata libera da dedicare ai festeggiamenti del Capodanno. Pernottamento.

01/01/2018 – NIZZA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Incontro con la guida e visita di NIZZA. Adagiata lungo la Baie des Anges, con le sue ampie spiagge ben esposte al sole e circondata dalle verdeggianti colline del Monte Baron, NIZZA, è da tutti considerata capitale e simbolo della Costa Azzurra. Le sue strade pittoresche, le dimore “Belle Epoque”, i palazzi, il clima mite e la celebre Promenade des Anglais, con i caffè e le accoglienti terrazze, fanno di NIZZA un angolo di paradiso. Visite: Place Massena, con le sue facciate dal celebre colore rosso pompei, i suoi archi, i suoi giardini fioriti, le sue fontane e i suoi getti d’acqua, rappresenta il cuore stesso della città ma è anche l’inizio delle strade commerciali del centro storico;la “vecchia Nizza”, le sue strade, come quelle di tutte le antiche città che hanno subito l’influenza italiana, sono strette, aggrovigliate, tortuose, spesso un pò ripide, bordate di alte case e di palazzi adornati di balconi; ecc.. Visita al Mercatino di Natale. Inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per ristoro e la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 435,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 29/12 alla prima colazione dell’1/1 – Guida in lingua italiana per le visite – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pranzi – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 105,00

DOCUMENTO: CARTA DI IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO E SENZA TIMBRO DI RINNOVO

TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

In COSTA AZZURRA: il villaggio-presepe di LUCERAM – MENTONE / NIZZA / CANNES / MONTECARLO

In COSTA AZZURRA: il villaggio-presepe di LUCERAM – MENTONE / NIZZA / CANNES / MONTECARLO

3 giorni

8 dicembre 2017 – 10 dicembre 2017


Programma08/12/2017 – PARTENZA / MENTONE / LUCERAM
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MENTONE. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo. Annidata nel cuore della Riviera francese, in un anfiteatro di montagne aperto sul mare tra il Principato di Monaco e l’Italia, MENTONE è la prima delle “Città d’Arte e di Storia” della Costa Azzurra. Con il suo microclima subtropicale, questa città immersa nella natura invita alla scoperta, ai festeggiamenti, al relax con le sue aree verdi e il suo patrimonio architettonico perfettamente conservato, i suoi musei, il suo entroterra costellato di piccoli borghi medievali di artigiani, il suo casinò, i suoi ristoranti e la sua “dolce vita” straordinaria. Visita al Mercatino che si svolge sull’Esplanade Francis Palmero, davanti al vecchio Porto; nelle bancarelle di legno ci saranno prelibatezze e idee regalo. Ed inoltre una pista di pattinaggio su ghiaccio, la cassetta delle lettera per babbo Natale,un trenino che attraversa la città, passeggiate in calesse, concerti e spettacoli. Trasferimento a LUCERAM. Arrivo e visita. Appena si scorge il paese si capisce di essere arrivati in un bel posto: un paese arroccato e difeso da una torre aperta del XII secolo perfettamente conservata , una chiesa parrocchiale ricca di tesori e dipinti del Canavese ed altri edifici del paese meritano da soli una visita. Passeggiata nel suo centro storico che per l’occasione ospita centinaia di presepi dalla forme e dimensioni più disparate. E’ una visita unica nel suo genere che si rinnova ogni anno sin dal 1998. Da presepi minuscoli all’intermo dei gusci di noci a presepi costruiti nelle case e nelle cappelle del villaggio. Per l’allestimento si utilizzano fantasiosi contenitori che vanno dalla zucca scavata alla botte di rovere, all’anfratto nella roccia. Il tutto in un’atmosfera raccolta e festosa. In serata, sistemazione in Hotel a NIZZA. Cena e pernottamento

09/12/2017 – NIZZA / CANNES
Prima colazione in Hotel. Guida per la visita di Nizza e Cannes. Adagiata lungo la Baie des Anges, NIZZA è da tutti considerata capitale e simbolo della Costa Azzurra. Le sue strade pittoresche, le dimore “Belle Epoque”, i palazzi, il clima mite e la celebre Promenade des Anglais, con i caffè e le accoglienti terrazze, fanno di NIZZA un angolo di paradiso. Visita al Mercatino di Natale. NIZZA: viene allestito in Place Massena, come un vero villaggio natalizio, che ricrea un paesaggio tipicamente invernale nel centro di Nizza, con addirittura una foresta incantata formata da 600 alberi di abete. Tutta la città viene illuminata, la famosa Promenade des Anglais offre uno spettacolo eccezionale di luci e decorazioni, ma anche le altre strade e piazze di Nizza sono illuminate e decorate da chilometri di ghirlande e illuminazioni. Si pattinerà sul ghiaccio, i bambini potranno spedire la letterina a Babbo Natale, consegnandola ad un folletto, e potranno approfittare di uno spazio a loro dedicato vicino ai Giardini Albert 1er, con ruota panoramica, giostre, un clima di gioia, amicizia, sotto l’occhio vigile di Babbo Natale. Piazza Garibaldi ospiterà una serie di eventi (canti natalizi, spettacoli di magia, concerti e rappresentazioni teatrali), per allietare il Natale di tutti. centro nazionale del turismo è il capoluogo della raffinatezza, del lusso e del prestigio. CANNES: con i suoi palazzi, le ville, le dimore principesche, i giardini, si affaccia maestosa sul famoso lungomare della Croisette, in una delle più belle baie della Costa Azzurra. Il mercatino si svolge lungo la Allées de la Liberté, è composto da 90 casette di legno che presentano prodotti dell’artigianato e prelibatezze gastronomiche; per allietare grandi e piccini sono presenti spettacoli di animazione, il giro con i pony, saltare sui gonfiabili. In serata, rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

10/12/ 2017 – MONACO-MONTECARLO / RIENTRO
Prima colazione in Hotel e partenza per il PRINCIPATO DI MONACO. Arrivo e visita con guida. MONACO e MONTECARLO sono centri turistici e culturali di risonanza internazionale in cui dominano eleganza, tranquillità e fascino. MONACO, la capitale, sorge sulla sommità di un promontorio a picco sul mare e conserva ancora, l’aspetto pittoresco di antica fortezza. Tempo a disposizione per la visita del MERCATINO DI NATALE: si svolge a Port Hercule in Quai Albert 1er, dove viene ricostruito un delizioso Villaggio di Natale composto da chalet di legno, che formano un animato mercatino di Natale che propone idee regalo e prelibatezze gastronomiche. Il Natale di Monaco propone anche laboratori per bambini, giochi, il trenino ed una ruota panoramica. Sarà rappresentato un villaggio di montagna innevato circondato da una foresta i pini come nelle fiabe dei bambini. Il villaggio di Natale di Monaco, e anche una grande ruota panoramica che domina tutto il Principato di Monaco, e la pista di pattinaggio dello Stadio Nautico Rainier III, sarà aperta per fare kart elettrico e l’ hockey su ghiaccio. Verso le ore 15:30 inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per ristoro e la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 310,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena dell’8/12 alla prima colazione del 10/12 – Bevande alla cena – Guida in lingua italiana per le visite – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pranzi e la cena del 10/12 – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”
Supplemento camera singola: € 50,00
DOCUMENTO: CARTA DI IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO E SENZA TIMBRO DI RINNOVO
TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO