Archivi tag: venezia

VENEZIA, sospesa tra raeltà e immaginario / ISOLE DI MURANO e BURANO, luoghi senza tempo

VENEZIA, sospesa tra raeltà e immaginario / ISOLE DI MURANO e BURANO, luoghi senza tempo

2 giorni
1 aprile 2018 – 2 aprile 2018


Programma01/04/2018 – PARTENZA / VENEZIA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza. Sosta lungo il percorso per il ristoro. Arrivo al Tronchetto e trasferimento in battello a Piazza San Marco. E’ un miracolo che Venezia sia stata costruita sulle acque della laguna, che si sia arricchita di ineguagliabili tesori d’arte, in lunghi secoli di vita civile e di arditi commerci. Questa città non cessa di affascinare e stupire chi la visita. Essa appartiene al mondo, si è detto; di più, è in sé un mondo che evoca suggestioni profonde in un’atmosfera spesso di sogno. Visita con guida (2 ore) di PIAZZA SAN MARCO: è l’unica a Venezia che porta il nome di piazza, tutte le altre si chiamano “campi”, per il suo eccezionale decoro è definita la più bella piazza del mondo. Tutta chiusa, assomiglia ad un immenso salone marmoreo a cielo aperto, si allunga davanti alla Basilica di San Marco chele fa da miracoloso fondale e ne è anche prospetticamente l’assoluta protagonista. La cingono sugli altri lati uniformi edifici di proporzionata eleganza, ai quali le arcate dei portici terreni e quelle delle logge superiori imprimono un ampio e riposato ritmo: la torre dell’Orologio, del 1496 – 1506,dalla cui terrazza scende il suono delle ore battute dai “Mori”, le Procuratie Vecchie del 1514 e la neoclassica Ala Nuovissima o Napoleonica, l’alto campanile di San Marco, poderosa torre anticamente faro di naviganti, palazzo Ducale (1442), con il sottile gioco di pieni e di vuoti, di chiari e di scuri. Resto della giornata a disposizione. Trasferimento in battello al Tronchetto. Sistemazione in Hotel nei dintorni. Cena e pernottamento02/04/2018 – ISOLE MURANO e BURANO / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento al Tronchetto e partenza per l’escursione in battello alle isole di BURANO E MURANO. Pranzo in ristorante. MURANO: la più famosa delle tre isole, divenne famosa nel 1291, anno in cui tutta la produzione vetraria fu trasferita qui dal centro storico per timore di incendi nelle fornaci. Capitale mondiale del vetro artistico, Murano brulica di vetrerie ancora attive, che tutt’oggi lo lavorano con i metodi inventati secoli fa dai primi maestri vetrai. Presso le fornaci è anche possibile acquistare direttamente oggetti in vetro soffiato. Tra le antiche vetrerie ricordiamo Venini, ditta che espone le proprie opere in molto Musei d’Arte Contemporanea in giro per il mondo. Il Museo d’Arte Vetraria raccoglie pezzi di grande valore artistico e pregiatissima fattura. Merita una visita anche la Chiesa dei Santi Maria e Donato, una delle più antiche della laguna, ottimo esempio dello stile romanico-bizantino e che conserva ancora intatto il pavimento in mosaico di marmo e vetro. BURANO: E’ uno dei gioielli della laguna: una Venezia in miniatura in cui tutte le case sono dipinte con colori accesi, ed è celebre per la lavorazione artigianale dei merletti, arte applicata fin dal Cinquecento e conosciuta in tutto il mondo. I manufatti di merletto sono orgogliosamente esposti al “Museo del Merletto” situato sulla piazza dedicata al famoso musicista Baldassare Galuppi, sulla stessa piazza si trova la Chiesa di San Martino, nella quale è custodita la “Crocefissione” del Tiepolo. Rientro in battello a Tronchetto ed inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 230,00

La quota comprende: Viaggio in pullman Gran Turismo – Tassa di ingresso a Venezia – Sistemazione in Hotel 3 stelle, in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena dell’1/4 al pranzo del 2/4 – Le bevande ai pasti – Guida per Venezia (2 ore) – Trasferimenti in battello come da programma – Escursione in battello noleggiato alle isole – Accompagnatore per l’escursione alle isole – Capogruppo
La quota non comprende: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo dell’1/4 e la cena del 2/4 – Eventuale tassa di soggiorno da saldare in loco – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Supplemento camera singola: € 25,00

TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medica e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

VENEZIA e le isole della Laguna: BURANO / MURANO

VENEZIA e le isole della Laguna: BURANO / MURANO

1 giorno – mercoledì
25 aprile 2018


DescrizioneMURANO: la più famosa delle tre isole, divenne famosa nel 1291, anno in cui tutta la produzione vetraria fu trasferita qui dal centro storico per timore di incendi nelle fornaci. Capitale mondiale del vetro artistico, Murano brulica di vetrerie ancora attive, che tutt’oggi lo lavorano con i metodi inventati secoli fa dai primi maestri vetrai. Presso le fornaci è anche possibile acquistare direttamente oggetti in vetro soffiato. Tra le antiche vetrerie ricordiamo Venini, ditta che espone le proprie opere in molto Musei d’Arte Contemporanea in giro per il mondo. Il Museo d’Arte Vetraria raccoglie pezzi di grande valore artistico e pregiatissima fattura. Merita una visita anche la Chiesa dei Santi Maria e Donato, una delle più antiche della laguna, ottimo esempio dello stile romanico-bizantino e che conserva ancora intatto il pavimento in mosaico di marmo e vetro.
BURANO: E’ uno dei gioielli della laguna: una Venezia in miniatura in cui tutte le case sono dipinte con colori accesi, ed è celebre per la lavorazione artigianale dei merletti, arte applicata fin dal Cinquecento e conosciuta in tutto il mondo. I manufatti di merletto sono orgogliosamente esposti al “Museo del Merletto” situato sulla piazza dedicata al famoso musicista Baldassare Galuppi, sulla stessa piazza si trova la Chiesa di San Martino, nella quale è custodita la “Crocefissione” del Tiepolo.
ProgrammaAppuntamento dei partecipanti alle ore 04:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di VENEZIA/TRONCHETTO. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con il battello, e trasferimento a Piazza San Marco. Tempo a disposizione per la visita: Piazza San Marco, è l’unica a Venezia che porta il nome di piazza, tutte le altre si chiamano “campi”, per il suo eccezionale decoro è definita la più bella piazza del mondo. Tutta chiusa, assomiglia ad un immenso salone marmoreo a cielo aperto, si allunga davanti alla Basilica di San Marco chele fa da miracoloso fondale e ne è anche prospetticamente l’assoluta protagonista. La cingono sugli altri lati uniformi edifici di proporzionata eleganza, ai quali le arcate dei portici terreni e quelle delle logge superiori imprimono un ampio e riposato ritmo: la torre dell’Orologio, dalla cui terrazza scende il suono delle ore battute dai “Mori”, le Procuratie Vecchie del 1514 e la neoclassica Ala Nuovissima o Napoleonica, l’alto campanile di San Marco, poderosa torre anticamente faro di naviganti, palazzo Ducale (1442), con il sottile gioco di pieni e di vuoti, di chiari e di scuri. Pranzo libero. Alle ore 14:00 incontro con la guida/accompagnatore, ed escursione, in battello noleggiato, alle isole di: MURANO e BURANO. Alle ore 18:30 circa, inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 90,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Battello per trasferimento a Piazza San Marco e per le isole – Guida/accompagnatore per le isole – Capogruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

CARNEVALE DI VENEZIA…il più bello del mondo

CARNEVALE DI VENEZIA…il più bello del mondo

2 giorni
3 febbraio 2018 – 4 febbraio 2018
e dal 10 all’11 febbraio


DescrizioneDal 10 all’11 febbraio 2018
Splendida da visitare tutto l’anno, VENEZIA si anima incredibilmente durante il periodo del Carnevale, in quanto la festa è storicamente sentita e celebrata dalla popolazione: senza dubbi è uno degli appuntamenti clou della città lagunare, nonché uno dei carnevali più famosi al Mondo. Le origini del carnevale veneziano affondano nelle tradizioni della Repubblica Serenissima e ancora oggi molti riti che si compiono in città richiamano le antiche tradizioni. Molte di esse si basano sulla richiesta di buon auspicio, legato alla salute delle persone e al favore negli affari. Certo ci si sta un po’ stretti tra maschere settecentesche, personaggi della Commedia d’Arte e nobili d’altri tempi, agghindati in fastosi costumi che invadono calli, piazze, ponti e palazzi. Ma è certamente un’occasione irripetibile per godere della bellezza inestimabile della città, usufruendo della miriade di manifestazioni di ogni genere organizzate per l’evento e dell’allegria che la pervade in ogni angolo. Ancora una volta si ripeterà la magia unica di una festa che non si deve vedere, ma vivere in prima persona. A Venezia basta una semplice maschera ed un costume per diventarne subito protagonista.
Programma1° giorno – PARTENZA / VENEZIA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 06:00. Incontro con il pullman e partenza. Sosta lungo il percorso per il ristoro. Arrivo nei dintorni di Venezia, sistemazione in Hotel e pranzo. Trasferimento a VENEZIA. Pomeriggio e serata dedicati ai festeggiamenti del Carnevale, con sfilate di maschere e balli. Cena libera. Alle ore 23:00, rientro in Hotel per il pernottamento.

2° giorno – VENEZIA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Alle ore 8:00, partenza per VENEZIA. Arrivo e giornata libera per visite individuali e per assistere alle varie manifestazioni del Carnevale. Pranzo libero. Alle ore 18:00 inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 160,00
La quota comprende: Viaggio in pullman Gran Turismo – Tassa di ingresso a Venezia – Sistemazione in Hotel 3 stelle, in camere a 2 letti con servizi privati – Pranzo e pernottamento del primo giorno, colazione del secondo – Bevande al pranzo – Capogruppo
La quota non comprende: Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 20,00

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

CARNEVALE DI VENEZIA..il più bello del mondo

CARNEVALE DI VENEZIA..il più bello del mondo

1 giorno – domenica
4 febbraio 2018
e domenica 11 febbraio – martedì 13 febbraio


DescrizioneSplendida da visitare tutto l’anno, VENEZIA si anima incredibilmente durante il periodo del Carnevale, in quanto la festa è storicamente sentita e celebrata dalla popolazione: senza dubbi è uno degli appuntamenti clou della città lagunare, nonché uno dei carnevali più famosi al Mondo. Le origini del carnevale veneziano affondano nelle tradizioni della Repubblica Serenissima e ancora oggi molti riti che si compiono in città richiamano le antiche tradizioni. Molte di esse si basano sulla richiesta di buon auspicio, legato alla salute delle persone e al favore negli affari. Certo ci si sta un po’ stretti tra maschere settecentesche, personaggi della Commedia d’Arte e nobili d’altri tempi, agghindati in fastosi costumi che invadono calli, piazze, ponti e palazzi. Ma è certamente un’occasione irripetibile per godere della bellezza inestimabile della città, usufruendo della miriade di manifestazioni di ogni genere organizzate per l’evento e dell’allegria che la pervade in ogni angolo. Ancora una volta si ripeterà la magia unica di una festa che non si deve vedere, ma vivere in prima persona. A Venezia basta una semplice maschera ed un costume per diventarne subito protagonista.
ProgrammaAppuntamento dei partecipanti alle ore 03.30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di VENEZIA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo e giornata libera per visite individuali e per assistere alle varie manifestazioni del Carnevale. Pranzo libero. Alle ore 18:00 circa, inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo. Fine dei servizi.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min.40 pax) € 60,00
La quota comprende: Viaggio in pullman Gran Turismo – Tassa di ingresso a Venezia – Capogruppo
La quota non comprende: Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

VENEZIA e la mostra “CANOVA, HAYEZ, CICOGNARA. L’ultima gloria di Venezia” – LE GALLERIE DELL’ACCADEMIA

VENEZIA e la mostra “CANOVA, HAYEZ, CICOGNARA. L’ultima gloria di Venezia” – LE GALLERIE DELL’ACCADEMIA


1 giorno – domenica
11 marzo 2018


ProgrammaAppuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. incontro con il pullman e partenza alla volta di VENEZIA. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo al Tronchetto e trasferimento in battello riservato a Piazza San Marco. Tempo a disposizione per le visite libere. Piazza San Marco è l’unica a Venezia che porta il nome di piazza, tutte le altre si chiamano “campi”, per il suo eccezionale decoro è definita la più bella piazza del mondo. Tutta chiusa, assomiglia ad un immenso salone marmoreo a cielo aperto, si allunga davanti alla Basilica di San Marco chele fa da miracoloso fondale e ne è anche prospetticamente l’assoluta protagonista. La cingono sugli altri lati uniformi edifici di proporzionata eleganza, ai quali le arcate dei portici terreni e quelle delle logge superiori imprimono un ampio e riposato ritmo: la torre dell’Orologio, del 1496 – 1506,dalla cui terrazza scende il suono delle ore battute dai “Mori”, le Procuratie Vecchie del 1514 e la neoclassica Ala Nuovissima o Napoleonica, l’alto campanile di San Marco, poderosa torre anticamente faro di naviganti, palazzo Ducale (1442), con il sottile gioco di pieni e di vuoti, di chiari e di scuri. Pranzo libero. Alle ore 14:15 incontro con la guida ed ingresso alla Mostra “CANOVA, HAYEZ, CICOGNARA. L’ultima gloria di Venezia” allestita nelle Gallerie dell’Accademia. Con oltre 100 opere, la mostra Canova, Hayez, Cicognara. L’ultima gloria di Venezia celebra il bicentenario della fondazione delle Gallerie dell’Accademia, un momento speciale della storia artistica della Serenissima, che rievoca quella stagione di risveglio culturale della città promosso dai tre intellettuali a partire dal 1815 con il ritorno da Parigi dei quattro cavalli di San Marco, opera simbolo di Venezia. Il regista indiscusso di questa felice congiuntura fu il conte Leopoldo Cicognara, intellettuale e presidente dell’Accademia di Belle Arti, che insieme all’amico Antonio Canova, nume tutelare di questo progetto, e a Francesco Hayez, lavorò per dare vita ad un museo di rilievo internazionale, capace di valorizzare lo straordinario patrimonio artistico di Venezia, promuovendo allo stesso tempo l’arte contemporanea. Tra le altre opere di rilevo, si segnalano la sezione dedicata al ritorno dei quattro cavalli di San Marco e del cammeo con il Giove Egioco, oltre alla rievocazione dell’acquisizione dei disegni di Leonardo e Raffaello dalla collezione di Giuseppe Bossi, amico di Canova e Cicognara, che arricchì eccezionalmente il patrimonio dell’Accademia. La mostra non occuperà solo lo spazio mostre temporanee ma si estenderà al percorso espositivo permanente con la segnalazione delle opere, requisite in età napoleonica e restituite da Parigi in quegli anni, la ricostruzione del primo allestimento museale del 1817, la lettura delle raccolte da parte degli artisti dell’Ottocento. Possibilità di ammirare le opere esposte nelle GALLERIE DELL’ACCADEMIA: Il complesso monumentale delle Gallerie dell’Accademia occupa oggi la prestigiosa sede della Scuola Grande di Santa Maria della Carità, una delle più antiche confraternite laiche della città. Ne fanno parte integrante anche l’omonima chiesa di Santa Maria e il monastero dei Canonici Lateranensi, realizzato da Andrea Palladio. Il museo ospita la più ricca collezione di dipinti veneziani e veneti, dal Trecento bizantino e gotico agli artisti del Rinascimento, Bellini, Carpaccio, Giorgione, Veronese, Tintoretto e Tiziano per arrivare a Giambattista Tiepolo e ai vedutisti settecenteschi, Canaletto, Guardi, Bellotto, Longhi. Artisti che influenzarono tutta la storia della pittura europea. Trasferimento in battello riservato al Tronchetto. Partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo. FINE DEI SERVIZI.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 85,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman G.T. – Battello Tronchetto / Piazza San Marco / Tronchetto – Guida per la visita della Mostra – Biglietto di ingresso cumulativo per la mostra e per le Gallerie dell’Accademia – Capogruppo.
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO