Archivi tag: Roma

ROMA : Città del Vaticano / MUSEI VATICANI e CAPPELLA SISTINA / La Basilica di San Pietro / Castel Sant’Angelo

ROMA : Città del Vaticano / MUSEI VATICANI e CAPPELLA SISTINA / La Basilica di San Pietro / Castel Sant’Angelo

1 giorno
25 novembre 2018


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti alle ore 03,00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di ROMA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo ed incontro con la guida che seguirà il gruppo per tutta la giornata. Il cuore delle visite sarà il territorio della CITTA’ DEL VATICANO: una piccolissima enclave nel territorio della Repubblica Italiana. Parte integrante del tessuto urbanistico di Roma, essa è uno dei luoghi più visitati al mondo: accoglie infatti, al suo interno, il grande complesso dei Musei Vaticani, la Basilica di San Pietro con la superba piazza antistante, la residenza papale, i Giardini Vaticani e molto altro ancora. In mattinata visita dei Musei Vaticani e della Cappella Sistina. Negli indimenticabili ambienti che ospitano le numerose sezioni dei Musei Vaticani, costituitisi per volontà dei papi degli ultimi cinque secoli, si possono ammirare le opere dei più grandi artisti di tutti i tempi:.La Pinacoteca è un’eccezionale raccolta di dipinti di Giotto, Leonardo, Raffaello, Caravaggio… per non citarne che alcuni!. All’arte classica sono dedicate intere sezioni, quale quella Etrusco-Gregoriana, quella Pio-Clementina: una sosta nel Cortile del Belvedere consente di ammirare capolavori come il “Laocoonte”, l’Apollo del Belvedere”, il “Perseo” di Canova; la Sala Rotonda offre una splendida panoramica sulla scultura romana, così come la Galleria dei Candelabri. Le Gallerie degli Arazzi e quella delle Carte Geografiche conducono il visitatore verso il capolavoro michelangiolesco per eccellenza, la Cappella Sistina, quella in cui, da secoli, si riunisce il Conclave per l’elezione di un nuovo papa.. L’immane volta con le scene della Genesi, realizzata dal grande Maestro agli inizi dei Cinquecento in soli quattro anni e senza aiuti di bottega, è il primo atto dell’Umanità, mentre la parete di fondo, databile al periodo 1536-1540, ne è il tragico epilogo. Piazza San Pietro, meraviglioso spazio barocco, concepito dal Bernini come abbraccio della Chiesa ai suoi fedeli, accoglie ogni giorno i migliaia di visitatori che varcano la soglia della Basilica di San Pietro. Anch’essa realizzata da Michelangelo, si impone per le sue dimensioni, nonché per la ricchezza del suo interno. Basti pensare all’enorme cupola e al sottostante Baldacchino che cela, alla base, la tomba dell’Apostolo Pietro; alla “Gloria” del Bernini; alla “Pietà” giovanile del Buonarroti nella prima cappella a destra, entrando in basilica. Nel pomeriggio visita di Castel Sant’Angelo. Realizzato dall’architetto Demetriano nei primi decenni del 2° sec. d.C. per ordine dell’imperatore Adriano, esso era destinato ad accogliere le tombe dei membri della famiglia imperiale. Per accedervi Adriano fece costruire l’antistante ponte Elio, detto poi Ponte Sant’Angelo. Nel corso dei secoli l’enorme struttura del mausoleo cambiò più volte destinazione, divenendo fortezza, prigione e residenza papale e si arricchì pertanto di sontuose sale affrescate. Splendida la visuale sulla città dalla terrazza posta a coronamento dell’edificio. Alle ore 18.30 circa, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 65,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Guida per tutte le visite, come da programma – Auricolare per Musei Vaticani – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita (ai Musei Vaticani ultima domenica del mese ingresso gratuito) – I pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

Capodanno a ROMA…La “città eterna”

Capodanno a ROMA…La “città eterna”


3 giorni
30 dicembre 2018 – 1 gennaio 2019


PROGRAMMA30/12/2018 – PARTENZA / ROMA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 06:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di ROMA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con la guida e visita. GALLERIA BORGHESE. La Galleria Borghese di Roma è probabilmente il museo più affascinante d’Italia. Un antico palazzo seicentesco ne custodisce la sede e i suoi magnifici stucchi rappresentano la cornice ideale di capolavori artistici conosciuti in tutto il mondo. Insieme a bassorilievi e mosaici antichi di stupenda fattura, la Galleria, voluta dal cardinale Scipione Borghese, conserva infatti dipinti di Tiziano e di Caravaggio, sculture di Canova e Bernini, opere di una bellezza senza pari. Si potranno ammirare: il ritratto marmoreo di Paolina Bonaparte Borghese, uno dei capolavori del neoclassicismo, eseguito dal Canova tra il 1805 e il 1808, ritrae la moglie di Camillo Borghese come una Venere Vincitrice ed è il pezzo più noto della raccolta attuale del Museo Borghese insieme all’Apollo e Dafne e al Ratto di Proserpina del Bernini. Oltre ai numerosi gruppi marmorei, nelle sale della galleria si possono ammirare dipinti di Raffaello, Tiziano, Antonello da Messina, Cranach e Caravaggio. Passeggiata in città con la guida: Trinità dei Monti, Piazza di Spagna, Fontana di Trevi, Pantheon, Piazza Navona, ecc. In serata, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

31/12/2018 – ROMA
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Guida per l’intera giornata dedicata alle visite. VILLA TORLONIA, è l’ultima in ordine di tempo delle ville nobiliari romane, conserva ancora un particolare fascino dovuto all’originalità del giardino paesistico all’inglese, uno dei pochi esempi a Roma, e alla ricca, e inaspettata quantità di edifici ed arredi artistici disseminati nel parco. La villa venne acquistata all’inizio dell’800 dalla famiglia Torlonia, il restauro fu affidato all’architetto Valadier. Nel 1978 viene aperta al pubblico grazie all’esproprio del Comune di Roma. Sono da poco finiti e restauri di alcuni degli edifici che si trovano nel Parco, tra cui il Villino Rosso e il Casino dei Principi, diventato il Museo della Villa. Nel Parco di Villa Torlonia c’è una costruzione unica dal punto di vista architettonico: si chiama la “CASINA DELLE CIVETTE”. Si tratta di un luogo particolarissimo, con guglie, torri gotiche, minuscole logge e dettagli dal gusto orientale. Nell’ottocento era una capanna rustica di tufo, ma ha subito diverse trasformazioni a cavallo tra i due secoli, soprattutto per volere del principe Giovanni Torlonia jr., fino a diventare una raffinata residenza. E’ evidente la sovrapposizione di stili dovuta alle diverse fasi costruttive; ma l’elemento caratterizzante sono le vetrate, alcune proprie dell’edificio, altre acquistate in seguito. Anche il nome “Casina delle Civette”, si deve alla presenza di una vetrata con due civette. Notevole e riaperto da poco dopo un accurato restauro, il Piccolo Teatro di Villa Torlonia, piccolo gioiello dell’architettura dell’Ottocento italiano, con le sue decorazioni tornate a splendere come in origine. sfoggia un repertorio sopraffino, a tratti bizzarro, di stili decorativi. Pomeriggio passeggiata: Piazza Venezia, il Vittoriano, Santa Maria in Aracoeli, Via dei Fori Imperiali, il Colosseo, ecc.. Cena e pernottamento. Serata a disposizione per i festeggiamenti di Capodanno.

01/01/2019 – ROMA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Trasferimento a Piazza San Pietro e possibilità di assistere all’Angelus di Papa Francesco. Pranzo in ristorante. Pomeriggio, visita con guida del quartiere di TRASTEVERE. L‘area sorge sulla riva destra del fiume, quartiere accogliente, aperto alle influenze esterne ma anche profondamente romano, molto suggestivo e bohemien ha il potere di affascinare qualsiasi turista e non solo. La vita nel quartiere si concentra intorno alla Piazza di Santa Maria in Trastevere, dove si trova l’antichissima Basilica di Santa Maria in Trastevere. La grande fontana della Piazza è un punto d’incontro per turisti di giorni e giovani di notte. Una passeggiata per le sue stradine di sanpietrini mostra alcuni tesori nascosti, come le umili chiese medievali e i piccoli negozi di oggetti d’artigianato, ma anche alcune scene di vita quotidiana romana che trasportano in altre epoche. Visita: colle del Gianicolo, da dove si può ammirare tutta Roma; piazza di Sant’Egidio, che è anche la sede del museo di Roma in Trastevere, dedicato agli aspetti folcloristici della città; S. Maria della Scala, un’altra delle chiese romane che devono la loro origine a un’immagine miracolosa della Vergine attorno alla quale è sorto l’edificio; Piazza Trilussa affacciata direttamente sul Lungotevere Raffaello Sanzio, in corrispondenza di Ponte Sisto, luogo famoso per gli amanti del cinema. Bellissima è la fontana commissionata da Paolo V Borghese, proprio accanto al monumento commemorativo che da il nome alla piazza. Partenza per il rientro. Sosta per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 345,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena del 30/12 alla prima colazione dell’1/1 – Il pranzo dell’1/1 – Le bevande ai pasti – Guida per le visite, come da programma – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Il pranzo del 30/12 e la cena dell’1/1 – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Eventuale tassa di soggiorno da saldare direttamente in Hotel – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 60,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO