Archivi categoria: Tours in aereo

MOSCA / SAN PIETROBURGO – All Inclusive: pensione completa, ingressi, cena folk

MOSCA / SAN PIETROBURGO – All Inclusive: pensione completa, ingressi, cena folk

8 giorni da Roma
29 ottobre 2017 – 5 novembre 2017

DESCRIZIONESAN PIETROBURGO: meta ideale di viaggi romantici e culturali è la città più “europea” della Russia ed è soprannominata la Venezia del Nord per i suoi corsi d’acqua sui quali si affacciano magnifici palazzi. Nel corso della storia assunse anche i nomi di Pietrogrado e di Leningrado. San Pietroburgo ricopre due ruoli importanti: e’ il porto più importante della Russia ed è uno dei principali centri culturali d’Europa. Grazie alla sua posizione geografica, si pone come perfetto ponte tra oriente e occidente. Infatti, conserva in essa tutta l’imponente storia del suo paese (ancora oggi e’ ricordata come la città degli Zar), ma allo stesso tempo e’ capace di mostrare ad un turista palazzi magnifici, monumenti grandiosi, ville superbe ed uno spirito culturale da vecchia Europa. Ed e’ proprio per questo che e’ stata creata! Pietro il Grande, suo fondatore, la chiamava “finestra sull’Europa”, sperando così di poter occidentalizzare rapidamente il suo paese. Per non parlare della sua veste sfarzosa, dovuta al fatto che, “la finestra sull’Europa”, e’ stata residenza degli Zar e della nobiltà russa per oltre duecento anni dopo la caduta di Pietro il Grande.

MOSCA: capitale della Russia, è una meravigliosa metropoli moderna, la più grande dell’Europa dell’Est, Un viaggio a Mosca ha sempre un sapore particolare e rappresenta un tuffo nel cuore della Russia di ieri e di oggi. Con alle spalle una storia straordinaria, con i suoi numerosi e bellissimi teatri, musei, monumenti, istituti di istruzione superiore e più di 4.000 biblioteche, Mosca rappresenta una delle maggiori città d’arte e uno dei principali centri culturali del mondo. La capitale della Russia sorge sulle sponde del fiume Moscova e ospita la famosissima Piazza Rossa, la Cattedrale di San Basilio, con le sue eleganti cupole, e il maestoso complesso del Cremlino, che sorge nella parte più antica della città ed è la sede delle istituzioni governative nazionali della Russia, nonché uno dei più importanti complessi artistici e storici del Paese. Inoltre a Mosca si trovano la prestigiosa Accademia Russa delle Scienze e numerosi istituti di ricerca scientifica. Un’altra attrattiva è la metropolitana moscovita, da molti giudicata una delle più belle al mondo.

PROGRAMMA

29/10/2017 – ROMA – MOSCA
Partenza in aereo con voli di linea ( non diretti ). Arrivo, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel in pullman. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento in hotel.

30/10/2017 – MOSCA
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del territorio del Cremlino (incluso ingresso a due cattedrali). Cena e pernottamento in hotel.

31/10/2017 – MOSCA ( SERGHIEV POSAD)
Prima colazione in hotel. Al mattino escursione a Serghiev Posad, città santa ortodossa e sede del celebre Monastero (ingresso incluso) centro della vita religiosa dei Russi. Si trova a 74 km da Mosca; ebbe un ruolo fondamentale nella storia di Mosca e dello stato russo come difesa dagli invasori. Fu fondato da San Sergio di Rodonez del XIV sec. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del monastero Novodevici** (ingresso incluso). Cena e pernottamento in hotel

01/11/2017 – MOSCA – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata proseguimento della visita della città con visita della cattedrale del Cristo Salvatore e passeggiata sulla via Stary Arbat. Cestino da viaggio. Trasferimento in pullman alla stazione ferroviaria e partenza con treno per San Pietroburgo (seconda classe). Arrivo, trasferimento in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

02/11/207 – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita panoramica della città e alla visita dell’esposizione dedicata agli Impressionisti e post Impressionisti presso il Palazzo dello Stato Maggiore (ingresso incluso). Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato alla visita del Museo Hermitage, (ingresso e uso auricolari inclusi) uno dei più grandi del mondo, le collezioni esposte comprendono oltre 2.700.000 pezzi. Cena e pernottamento in hotel.

03/11/2017 – SAN PIETROBURGO
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all’escursione a Petrodvoretz (incluso ingresso parco), località situata sul Golfo di Finlandia, fu la residenza estiva dello Zar Pietro il Grande. Pranzo in ristorante. Pomeriggio dedicato all’escursione alla residenza estiva di Puskin (ingresso incluso parco e palazzo – con sala d’Ambra). Cena e pernottamento in hotel.

04/11/2017 – SAN PIETROBURGO
Prima colazione e pernottamento in hotel. Mattinata proseguimento della visita alla città. Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita della Fortezza di Pietro e Paolo (ingresso incluso), la cui costruzione coincide con la nascita di San Pietroburgo e per questo è considerata simbolo della città. Cena in ristorante con spettacolo di folclore.

05/11/2017 – SAN PIETROBURGO – ROMA
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza in aereo per Roma con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.

NOTA: per motivi organizzativi dovuti a ragioni tecniche/operative l’ordine delle visite potrebbe subire variazioni

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 1.290,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea da Roma – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Treno veloce da Mosca a San Pietroburgo con sistemazione in carrozze riservate di 2° classe – Sistemazione in hotels cat. 4 stelle standard a S.Pietroburgo, cat. 4* superiore a Mosca – Trattamento di pensione completa come da programma – Bevande ai pasti: acqua minerale, tè e caffè – Visite ed escursioni come da programma con guide locali parlanti italiano – Gli ingressi indicati in programma – Cena con musica folk – Tassa governativa di registrazione in Hotel – Assicurazione medico-bagaglio – Kit da viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Visto consolare d’ingresso – Mance – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 275,00

DOCUMENTO: PASSAPORTO INDIVIDUALE CON UNA VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO SEI MESI DALLA DATA DI RIENTRO + VISTO CONSOLARE

VISTO CONSOLARE ( non urgente) : € 80,00

TASSE AEROPORTUALI € 170 / 230,00 circa
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)

TASSA DI ISCRIZIONE: € 50,00

NOTA: la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori ed ai cambi valutari in vigore al 10/05/2017. Eventuali adeguamenti tariffari / valutari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza.

UZBEKISTAN, il gioiello dell’Asia centrale TASHKENT / BUKHARA e SAMARCANDA

UZBEKISTAN, il gioiello dell’Asia centrale TASHKENT / BUKHARA e SAMARCANDA

8 giorni – Da Roma
3 ottobre 2017 – 10 ottobre 2017

DESCRIZIONESplendido viaggio in Uzbekistan, lo Stato più ricco di storia fra tutte le repubbliche dell’Asia centrale, sulla rete che collegava l’antica Ch’ang-an a Bisanzio dove per settecento anni, dal II sec. AC, si sono svolti i commerci della seta. Culla di civiltà vetustissime, sintesi di Oriente e Occidente, del mondo nomade delle steppe e di quello stanziale e colto dei grandi imperi, questa terra esercita uno straordinario fascino anche ora…. Un Tour in Uzbekistan proietta il visitatore in paesaggi sconosciuti senza tempo, qui la storia e l’antichità la fanno da padrona. Dalla città museo di Khiva, dove il tempo sembra essersi fermato lasciando intatto il fascino dei monumenti contenuti, a Bukhara, la città delle moschee, nelle quali le cupole turchesi brillano e si esaltano verso un cielo blu cobalto, fino alla mitica Samarcanda dove Tamerlano volle costruire l’immagine del suo impero, con tutta la grandiosità che si esalta in Piazza Registan, con l’armonia delle linee delle madrasse, e le sfumature dell’azzurro e del blu della maiolica.
PROGRAMMA1° giorno – ROMA / TASHKENT
Appuntamento dei partecipanti all’Aeroporto di ROMA FIUMICINO. Partenza con volo di linea per Tashkent. Pernottamento a bordo.

2° Giorno – TASHKENT / KHIVA / URGENCH (KHIVA)
Arrivo e disbrigo delle formalità doganali. Disbrigo delle formalità d’imbarco per partenza con volo per Urgench. Arrivo ed incontro con la guida locale. Trasferimento a Khiva. Inizio della visita di Khiva, la più antica e meglio conservata cittadina sulla “via della seta”. Si visiteranno: la madrasa Mohammed Amin Khan, il mausoleo di Pakhlavan Mahmud, eroe e patrono di Khiva. La madrasa Islam Khoja, la moschea di Juma, interessante per le sue 213 colonne di legno alte 3,15 m., in stile arabo. Pranzo. Proseguimento della visita con la Casa di Pietra (Tosh Howli), la Madrasa Allah Kuli Khan, il bazar e il caravanserrai. Trasferimento in hotel a Urgench o Khiva. Cena e pernottamento.

3° Giorno – URGENCH (KHIVA) / BUKHARA
Prima colazione in hotel. Partenza per Bukhara attraverso il deserto di Kyzyl Kum (480 km). Pranzo con cestino. Arrivo a Bukhara e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

4° Giorno – BUKHARA
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città, si potranno vedere: il complesso Poi-Kalon, la piazza separa la madrasa Mir-I-Arab e la moschea Kalom Jummi. Visita del minareto Kalon (in Taijk: grande), dei 3 bazaar coperti: Taqi Zargaron, Taqi Telpak Furushon e Taqi Sarrafon, la moschea Magok-I-Atori, dove si potranno ammirare nello stesso spazio: i resti di un monastero buddista, di un tempio e di una moschea, la madrasa Nadir Divanbegi, costruita nel 1630, la Madrasa Kukeldash, una delle più grandi scuole islamiche dell’Asia Centrale. Pranzo in ristorante. Proseguimento delle visite con la fortezza Ark, una città nella città, antica quanto Bukhara, casa dei governanti di Bukhara per un millennio, la moschea Bolo Hauz, il mausoleo Ismoil Samani, costruito nel 905 è una delle più eleganti costruzioni di tutta l’Asia Centrale. Cena e pernottamento in Hotel.

5° Giorno – BUKHARA / SAMARCANDA
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per SamarCanda. Sosta per la visita di Gijduvan, famoso centro di ceramica, dove si visiteranno la casa e il laboratorio della famiglia di ceramisti Nasrullaev. Pranzo in casa nazionale. Proseguimento per Samarkanda con visita della cittadina di Vabkent, famosa per il minareto costruito nel 1196. Arrivo a Samarkanda e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

6° Giorno – SAMARCANDA
Prima colazione in hotel. Giornata dedicata alla visita della città, si potranno visitare: la piazza Registan, il Gur Emir (in tajik: tomba dell’emiro), mausoleo dedicato a Timur e ai suoi discendenti (XV sec.), la piazza Registan, la moschea Khanym (XV sec.) e il mercato Siab. Pranzo. Proseguimento delle visite: la necropoli dei regnanti e dei nobili di Samarcanda, Shakhi Zinda (il re vivente), l’osservatorio Ulugbek (1420), si potranno ammirare i resti di un grande astrolabio per l’osservazione della posizione delle stelle, e le rovine Afrasiab con il museo. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

7° Giorno – SAMARCANDA / TASHKENT
Prima colazione e pernottamento in hotel. Partenza in pullman per Tashkent (265 km). Arrivo e pranzo in ristorante. Visita della città vecchia: la madrasa Kukeldash, Khast Imam, la madrasa santa, la moschea Tillya Sheyks e il mausoleo Kafal Shashi, la Barak Khan, fondata nel XVI sec. da un discendente di Tamerlano, la moschea Tillya Sheykh, il mausoleo Kafal Shashi, tomba del poeta e filosofo dell’islam che visse dal 904 al 979, il bazaar Chorsu. Cena di arrivederci in ristorante.

8° Giorno – TASHKENT / ROMA
Prima colazione in hotel. Al mattino completamento della visita della capitale: visita della Tashkent moderna: la piazza Amir Temur, la piazza della Indipendenza, il teatro Alisher Navoi, completato nel 1947 dai prigionieri giapponesi, il museo delle Arti applicate ed infine visita di alcune fermate della metro. Pranzo. Trasferimento in aeroporto per partenza con volo di linea per ROMA. Arrivo e fine dei nostri servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 1.610,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea da Roma – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Sistemazione in Hotels cat. 3 stelle / 4 stelle – Trattamento di pensione completa – Visite ed escursioni come da programma con guida/accompagnatore locale parlante italiano – Ingressi ove specificato – Assicurazione medico-bagaglio – Borssa da viaggio
LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Visto consolare d’ingresso – Le bevande ai pasti – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “la quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 160,00

DOCUMENTO: PASSAPORTO INDIVIDUALE CON UNA VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO SEI MESI DALLA DATA DI INGRESSO NEL PAESE

VISTO CONSOLARE: € 35,00
TASSE AEROPORTUALI CIRCA € 165,00
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)
TASSA DI ISCRIZIONE: € 50,00

Possibilità di organizzare i trasferimenti a Roma a/r

NOTA: I programmi in Asia Centrale sono ricchi di interesse storico e culturale. È richiesto tuttavia un certo spirito di adattamento alla realtà locale di un paese che si sta aprendo al turismo solo da pochi anni.
NOTA: la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori ed ai cambi valutari in vigore al 2/2/2017. Eventuali adeguamenti tariffari / valutari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza.

 

ARMENIA e GEORGIA

ARMENIA e GEORGIA

10 giorni – da Bologna
7 ottobre 2017 – 16 ottobre 2017

DESCRIZIONEPer anni sono state un crocevia di popoli, teatro di scontro tra potenti imperi ed incontro di popolazioni nomadi. Terre di antiche civiltà e profonda cultura, culla delle più importanti religioni, tra le quali il Cristianesimo. Dopo il periodo sovietico, le due capitali Erevan e Tbilisi, sono come rinate nella loro modernità
PROGRAMMA CO07/10/2017 – BOLOGNA / EREVAN
Appuntamento dei partecipanti all’aeroporto di BOLOGNA. Disbrigo delle formalità doganali e partenza con volo di linea ( via Mosca ) per EREVAN. Pernottamento a bordo.

08/10/2017 – EREVAN / GARNI / GEGHARD EREVAN
Arrivo alle prime ore del mattino, disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in hotel. Tempo a disposizione. Prima colazione. Inizio della visita panoramica della città: il monumento Mair Hayastan, la Madre dell’Armenia, da dove si gode di una bellissima vista sulla città, l’Istituto dei Manoscritti antichi Matenadaran, dove sono conservati importanti manoscritti di illustri studiosi e scienziati ed i primi libri stampati in Armenia del XVI sec. Partenza per la regione Kotayk. Visita al Tempio pagano di Garni, dalle classiche linee ellenistiche, l’unico del genere esistente in Armenia. Pranzo nel villaggio di Garni, durante quale si potrà assistere alla preparazione del pane tipico armeno: lavash, nel forno interrato. Proseguimento per il Monastero di Gheghard, noto nell’antichità come quello della Lancia, nome derivato dalla reliquia che si narra ferì il costato di Gesù. Rientro a Erevan. Cena e pernottamento.

09/10/2017 – EREVAN / ETCHMIADZIN /EREVAN
Prima colazione. Mattinata dedicata alla visita del Complesso di Etchmiazdin, vero e proprio centro spirituale del Cristianesimo in Armenia: visita della Cattedrale, il più antico tempio cristiano del Paese e residenza ufficiale dei Cattolici armeni. Visita alla chiesa di S. Hripsime e alle rovine di Zvartnots con il Tempio del Paradiso degli Angeli. Rientro a Erevan. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita a Tsitsernakaberd – Memoriale e Museo dedicato alle vittime del genocidio degli armeni del 1915. Cena e pernottamento a Erevan

10/10/2017 – EREVAN / KHOR VIRAP / NORAVANK / EREVAN
Prima colazione. Partenza per Khor Virap e visita del famoso Monastero che sorge nel luogo di prigionia di San Gregorio Illuminatore, al quale si deve la conversione dell’Armenia. Dal Monastero si gode di una splendida vista del biblico Monte Ararat. Terminata la visita, proseguimento per il Monastero di Noravank (sec. XII-XIV), in spettacolare posizione sulla cima di un precipizio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, rientro a Erevan. Cena in ristorante e pernottamento

11/10/2017 – EREVAN / LAGO SEVAN / GOSHAVANK / DILIJAN
Prima colazione. Partenza in pullman per il lago Sevan che si trova 2.000 metri al di sopra del livello del mare. Visita a Noraduz dove si trovano monumenti di varie epoche e una vasta quantità di khachkars (pietre croci), una delle manifestazioni più originali della cultura e del costume religioso armeno. Proseguimento con la visita alle Chiese di Penisola. Pranzo. Durante il tragitto sosta breve presso la statua di Akhtamar e proseguimento per la visita del complesso religioso di Goshavank (sec. XIII-XIV). Arrivo a Dilijan. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento

12/10/2017 – DILIJAN / ALAVERDI / TBILISI
Prima colazione in hotel. Partenza in pullman per la città di Alaverdi, una città con miniere di rame situata nella valle del fiume Debed, nell’Armenia nord-orientale. Si visiteranno: il Monastero di Akhtala, ricco con affreschi medievali e il Monastero di Haghpat costruito tra il X e il XIII secolo che si trova 11 km a est di Alaverdi sul bel crinale di una montagna. Pranzo. Proseguimento verso la frontiera armeno-georgiana e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida georgiana e proseguimento per Tbilisi. Arrivo a Tbilisi e sistemazione in hotel. Cena in ristorante. Pernottamento a Tbilisi.

13/10/2017 – TBILISI
Prima colazione. Visita di Tbilisi, capitale della Georgia, fondata nel V sec. dal re Vakhtang Gorgasali. Visita alla chiesa di Metekhi (XIII sec.), chiesa a pianta croce, parte del complesso della residenza Reale, la Cattedrale di Sioni (VI-XIX sec.), simbolo di Tbilisi. Passeggiata nella Città Vecchia con visita della Basilica di Anchiskhati (VI sec.). Pranzo in ristorante. Proseguimento con la visita alla fortezza di Narikala (IV sec.), cittadella che domina la città vecchia (la salita alla fortezza è prevista con la seggiovia, la discesa a piedi). Proseguimento con la visita alle terme sulfuree ed infine al Tesoro del Museo Nazionale della Georgia, dove sono esposti straordinari esempi di filigrana d’oro e altri artefatti provenienti da importanti siti archeologici. Cena in un ristorante locale. Pernottamento a Tbilisi.

14/10/2017 – TBILISI / GORI / UPLISTSIKHE / MTSKHETA / TBLISI
Prima colazione. Partenza per Gori, città natale di Joseph Stalin. Visita del Museo a lui dedicato e del lussuoso vagone ferroviario. Proseguimento per la visita di Uplistsikhe, letteralmente Fortezza del Signore, fondata alla fine dell’età di Bronzo (circa 1000 a.C.), stupefacente città scavata nella roccia. Pranzo in ristorante locale. Partenza verso l’antica capitale della Georgia, Mtskheta, dove si trovano alcune delle chiese più antiche e importanti del paese (Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO), cuore spirituale della Georgia. Si visiteranno: la Chiesa di Jvari (VI-VII sec.), in classico stile tetraconco georgiano antico, e la Cattedrale di Svetitskhoveli (XI sec.). Cena in ristorante. Pernottamento.

15/10/2017 – TBILISI / ALAVERDI / GREMI / VELISTSKHE / TBLISI
Prima colazione. Partenza per la regione di Kakheti. Visita della chiesa di Alaverdi (XI sec.), la cui facciata, priva di decori, impressiona per le dimensioni e l’armonia delle forme. Proseguimento per Gremi, fu la residenza reale ed una vivace città sulla via di Seta. Pranzo in ristorante. Partenza per Tbilisi con sosta per la visita ad una cantina (Marani) con 300 anni di storia, a Velistsikhe, con degustazione di vini bianchi e rossi locali. Rientro a Tbilisi. Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

16/10/2017 – TBILISI / BOLOGNA
Nelle prime ore del mattino, trasferimento in aeroporto per partenza con voli di linea ( via Mosca ) per Bologna. Arrivo, fine dei servizi.

Nota al programma:
il programma è indicativo. Potrebbe subire delle modifiche relativamente all’ordine di svolgimento delle visite ed escursioni previste, ferma restando la loro effettuazione.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: € 1.590,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea da Bologna – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Sistemazione in Hotels 4 stelle – Trattamento di pensione completa, come da programma – Visite ed escursioni come da programma (inclusi ingressi ove indicato) – Assistenza di accompagnatore locale parlante italiano – Assicurazione medico/bagaglio – Borsa da viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Le bevande ai pasti – Le mance – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “La quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 330,00

DOCUMENTO: carta di identità non scaduta ed in corso di validità e senza timbro di rinnovo oppure passaporto

Tasse aeroportuali: € 135,00
(soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)

Iscrizione: € 50,00

NOTA: la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori in vigore al 20/02/2017. Eventuali adeguamenti tariffari / valutari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza.

Possibilità di organizzare i trasferimenti a/r in pullman all’aeroporto di Roma Fiumicino

ISOLA DI LAMPEDUSA

ISOLA DI LAMPEDUSA

8 giorni
24 settembre 2017 – 1 ottobre 2017

LAMPEDUSA

L’ISOLA DI LAMPEDUSA: è stata luogo di sosta per Fenici, Greci, Romani e Arabi che hanno lasciato tracce ben evidenti del loro passaggio. I Romani sfruttarono Lampedusa per impiantarvi uno stabilimento per la lavorazione del pesce e per la produzione del garum, una salsa di pesce molto diffusa in età imperiale. Gli Arabi sono coloro che lasciarono più impronte su quest’isola perché la utilizzarono come approdo nel corso delle loro scorribande piratesche, anche molto tempo dopo la cacciata ufficiale dalla Sicilia

PROGRAMMA:
1° giorno – Dopo il disbrigo delle formalità , partenza dall’aeroporto di Bologna con volo diretto per Lampedusa. Arrivo e trasferimento in Hotel “LE PELAGIE” , assegnazione delle camere e pernottamento.

Dal 2° al 7° giorno giornate a disposizione per attività balneari e subacquee, trattamento in hotel di pernottamento e prima colazione.

8° giorno, trasferimento in aeroporto in tempo utile per volo aereo di ritorno.

Quota individuale di partecipazione (7 notti) € 490,00

Supplemento camera singola € 150,00 per tutto il soggiorno

Acconto alla conferma € 100,00
Saldo almeno 20 giorni prima della partenza

PRENOTAZIONI ENTRO IL 10 GIUGNO 2017

I costi e il programma delle immersioni , saranno comunicati quanto prima

LA QUOTA COMPRENDE: Volo aereo diretto Bologna Lampedusa a.r. – Trasferimento aeroporto Hotel e viceversa – Sistemazione in Hotel 3* LE PELAGIE in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pernottamento e prima colazione – Assicurazione medico-bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Eventuali ingressi nei musei e nei luoghi di visita – La Welcome Card di € 15,00 obbligatoria da pagare esclusivamente in loco.

POSSIBILITA’ DI ORGANIZZARE UN PULLMAN PER IL TTRASFERIMENTO ALL’AEROPORTO DI BOLOGNA A.R. , IL COSTO VERRA’ SUDDIVISO FRA I PARTECIPANTI.

TOUR DELLA BIRMANIA

TOUR DELLA BIRMANIA

10 giorni
14 ottobre 2017 – 23 ottobre 2017
Dall’11 al 20 novembre 2017 / Dal 30 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018

DESCRIZIONECi sono luoghi che fanno bene all’anima, oltre che al corpo e, se siete alla ricerca di una vacanza spirituale e rigenerante, la Birmania, è il posto giusto. Contraddittorio e affascinante, questo paese è in grado di regalare scenari mozzafiato e di portarvi a contatto con culture antichissime: perfetto per chi desidera staccarsi per qualche tempo dalla frenesia del mondo occidentale.
PROGRAMMA1° giorno – ROMA FIUMICINO
Appuntamento dei partecipanti all’Aeroporto di ROMA FIUMICINO. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per YANGON con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno – YANGON
Arrivo e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in pullman in albergo. Tempo a disposizione. Seconda colazione. Nel pomeriggio, visita alla Shwedagon Pagoda, simbolo della città, straordinaria opera architettonica che rappresenta il cuore religioso, sociale e politico del paese. Non è luogo comune affermare che c’è più oro nella Shwedagon Pagoda, che nei sotterranei della Banca d’Inghilterra. Cena in ristorante locale e pernottamento.

3° Giorno – YANGOON / PAGAN
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto e partenza per Pagan. Arrivo, trasferimento in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Pagan, uno dei centri religiosi più importanti del mondo. Un’arida piana in cui sono sparse migliaia di cupole dorate, edifici sacri, Stupa e Pagode che si stagliano sotto un cielo sempre azzurro. Pranzo in corso delle visite. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

4° Giorno – PAGAN
Pensione completa. Durante la giornata saranno effettuate le visite al Tempio di Ananda (1084-1112), edificio a croce greca caratterizzato da 4 vestiboli che si aprono su altrettante sale d’ingresso che circondano la struttura centrale del Tempio; al tempio dell’Onniscenza, il più alto della piana, risalente al XII secolo. Pernottamento in hotel.

5° Giorno – PAGAN / MANDALAY
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto e partenza per Mandalay. Escursione a Sagaing. Per brevissimo tempo all’epoca degli Shan, Sagaing fu capitale dell’alta Birmania (1315). Successivamente sosta all’antica capitale di Amarapura, costruita nel 1872 dal re Bodawpaya. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Mandalay per la visita alla Pagoda Mahamuni. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

6° Giorno – MANDALAY
Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Mingun che si raggiunge con una piacevole gita in barca lungo il fiume Irawaddy. Visita alla zona archeologica dell’antica città e alla sua immensa Pagoda incompiuta con la campana più grande del mondo dal peso di 90 tonnellate. Pranzo in corso delle visite. Nel pomeriggio rientro a Mandalay e visita della città. Pasti e pernottamento in hotel.

7° Giorno – MANDALAY / HEHO / LAGO INLE
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Heho. Arrivo e partenza in pullman per il Lago Inle attraverso la regione ribattezzata “la Svizzera Birmana”. Pranzo. Nel pomeriggio escursione in lance a motore sul Lago Inle, fiorito di ninfee e gigli d’acqua, sulle cui rive gli Intha vivono su palafitte. Visita al suo mercato galleggiante. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

8° Giorno – LAGO INLE / INTHEIN / LAGO INLE
Prima colazione in hotel. Mattinata partenza in motolance per la visita di Inthein. Qui si trovano più di mille pagode, risalenti al XIII secolo che circondano un antico monastero. Si ritorna al pontile attraversando una foresta di alti bambù. Seconda colazione in ristorante sul lago. Si prosegue per i villaggi della parte centrale del lago tra cui il villaggio di Impawko dove decine di donne lavorano ai telai; quindi si ammirano altri villaggi costruiti sull’acqua, e le famose coltivazioni di frutta e verdura galleggianti sulle acque. Rientro per il pernottamento e la cena in hotel.

9° Giorno – HEHO / YANGOON / PARTENZA
Prima All’arrivo si conclude la visita della città, che prevede una passeggiata nel centro ed infine shopping al Bogyoke Aung San Market, che contiene quasi duemila negozietti che vendono oggetti di ogni tipo, di lusso e di uso quotidiano. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con voli di linea (non diretti). Pasti e pernottamento a bordo.

10° Giorno – ARRIVO
Arrivo previsto nelle prime ore del mattino. Ritiro dei bagagli. Fine dei nostri servizi.

Nota: L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni per esigenze di carattere operativo

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
9 settembre – € 2.325,00
14 ottobre + 11 novembre – € 2.440,00
30 dicembre – € 2.990,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea da Roma – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Sistemazione in Hotels cat. 4 stelle / 5 stelle (classificazione locale) – Trattamento di pensione completa, come da programma – Visite ed escursioni come da programma – Guida/accompagnatore locale parlante italiano – Borsa da viaggio – Assicurazione medico / bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Bevande ai pasti – Gli ingressi – Il visto di ingresso – Le mance – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 490,00

DOCUMENTO: PASSAPORTO CON VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO 6 MESI + visto consolare

TASSE AEROPORTUALI € 380,00 / 410,00 circa
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)
Visto consolare: € 50,00

TASSA DI ISCRIZIONE € 50,00

Nota la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori in vigore al 10/3/2017. Eventuali adeguamenti tariffari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza

Possibilità di organizzare i trasferimenti a Roma a/r