Archivi tag: Tour

TOUR DELLA BIRMANIA

TOUR DELLA BIRMANIA


10 giorni
18 giugno 2018 – 27 giugno 2018
e dal 16 al 25 luglio / dal 6 al 15 agosto / dal 10 al 19 settembre / dal 28 ottobre al 6 novembre 2018


DESCRIZIONE

Ci sono luoghi che fanno bene all’anima, oltre che al corpo e, se siete alla ricerca di una vacanza spirituale e rigenerante, la Birmania, è il posto giusto. Contraddittorio e affascinante, questo paese è in grado di regalare scenari mozzafiato e di portarvi a contatto con culture antichissime: perfetto per chi desidera staccarsi per qualche tempo dalla frenesia del mondo occidentale.

PROGRAMMA

1° giorno – ROMA FIUMICINO
Appuntamento dei partecipanti all’Aeroporto di ROMA FIUMICINO. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza per YANGOON con voli di linea. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno – YANGOON
Arrivo e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con la guida locale parlante italiano e trasferimento in pullman in albergo. Tempo a disposizione. Seconda colazione. Nel pomeriggio, visita alla Shwedagon Pagoda, simbolo della città, straordinaria opera architettonica che rappresenta il cuore religioso, sociale e politico del paese. Non è luogo comune affermare che c’è più oro nella Shwedagon Pagoda, che nei sotterranei della Banca d’Inghilterra. Cena in ristorante locale e pernottamento.

3° Giorno – YANGOON / PAGAN
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto e partenza per Pagan. Arrivo, trasferimento in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Pagan, uno dei centri religiosi più importanti del mondo. Un’arida piana in cui sono sparse migliaia di cupole dorate, edifici sacri, Stupa e Pagode che si stagliano sotto un cielo sempre azzurro. Pranzo in corso delle visite. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

4° Giorno – PAGAN
Pensione completa. Durante la giornata saranno effettuate le visite al Tempio di Ananda (1084-1112), edificio a croce greca caratterizzato da 4 vestiboli che si aprono su altrettante sale d’ingresso che circondano la struttura centrale del Tempio; al tempio dell’Onniscenza, il più alto della piana, risalente al XII secolo. Pernottamento in hotel.

5° Giorno – PAGAN / MANDALAY
Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto e partenza per Mandalay. Escursione a Sagaing. Per brevissimo tempo all’epoca degli Shan, Sagaing fu capitale dell’alta Birmania (1315). Successivamente sosta all’antica capitale di Amarapura, costruita nel 1872 dal re Bodawpaya. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Mandalay per la visita alla Pagoda Mahamuni. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

6° Giorno – MANDALAY
Prima colazione in hotel. In mattinata visita di Mingun che si raggiunge con una piacevole gita in barca lungo il fiume Irawaddy. Visita alla zona archeologica dell’antica città e alla sua immensa Pagoda incompiuta con la campana più grande del mondo dal peso di 90 tonnellate. Pranzo in corso delle visite. Nel pomeriggio rientro a Mandalay e visita della città. Pasti e pernottamento in hotel.

7° Giorno – MANDALAY / HEHO / LAGO INLE
Prima colazione in hotel. Trasferimento in aeroporto e partenza per Heho. Arrivo e partenza in pullman per il Lago Inle attraverso la regione ribattezzata “la Svizzera Birmana”. Pranzo. Nel pomeriggio escursione in lance a motore sul Lago Inle, fiorito di ninfee e gigli d’acqua, sulle cui rive gli Intha vivono su palafitte. Visita al suo mercato galleggiante. Cena in ristorante locale. Pernottamento in hotel.

8° Giorno – LAGO INLE / INTHEIN
Prima colazione in hotel. Mattinata partenza in motolance per la visita di Inthein. Qui si trovano più di mille pagode, risalenti al XIII secolo che circondano un antico monastero. Si ritorna al pontile attraversando una foresta di alti bambù. Seconda colazione in ristorante sul lago. Si prosegue per i villaggi della parte centrale del lago tra cui il villaggio di Impawko dove decine di donne lavorano ai telai; quindi si ammirano altri villaggi costruiti sull’acqua, e le famose coltivazioni di frutta e verdura galleggianti sulle acque. Rientro per il pernottamento e la cena in hotel.

9° Giorno – LAGO INLE / HEHO / YANGOON / PARTENZA
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto a Heho e partenza per Yangoon. All’arrivo si conclude la visita della città, che prevede una passeggiata nel centro ed infine shopping al Bogyoke Aung San Market, che contiene quasi duemila negozietti che vendono oggetti di ogni tipo, di lusso e di uso quotidiano. Pranzo in ristorante locale. Trasferimento in aeroporto e disbrigo delle operazioni d’imbarco. Partenza con voli di linea per ROMA. Pasti e pernottamento a bordo.

10° Giorno – ARRIVO
Arrivo previsto nelle prime ore del mattino. Fine dei nostri servizi.

Nota: L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni per esigenze di carattere operativo

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
giugno + settembre – € 2.440,00
luglio + agosto – € 2.650,00
ottobre – € 2.590,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea da Roma – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Sistemazione in Hotels cat. 4 stelle / 5 stelle (classificazione locale) – Pasti come da programma – Visite ed escursioni come da programma – Guida/accompagnatore locale parlante italiano – Borsa da viaggio – Assicurazione medico / bagaglio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Bevande ai pasti – Gli ingressi – Il visto di ingresso – Le mance – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 435,00

DOCUMENTO: PASSAPORTO CON VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO 6 MESI + visto consolare

TASSE AEROPORTUALI € 95,00 / 110,00 circa
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)
Visto consolare: € 50,00

TASSA DI ISCRIZIONE € 50,00

Nota la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori in vigore al 20/2/2018. Eventuali adeguamenti tariffari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza

Possibilità di organizzare i trasferimenti a Roma a/r

LA QUOTA COMPRENDE
LA QUOTA NON COMPRENDE
MODALITÀ DI PAGAMENTO

NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

TOUR DELL’IRLANDA

TOUR DELL’IRLANDA


8 giorni
22 giugno 2018 – 29 giugno 2018
dal 29 giugno al 6 luglio / dal 6 al 13 luglio / dal 13 al 20 luglio / dal 20 al 27 luglio / Dal 3 al 10 agosto / dal 10 al 17 agosto / dal 31 agosto al 7 settembre / dal 7 al 14 settembre


DESCRIZIONE

Frutto del secolare mix tra celti, gaelici, vichinghi e inglesi, gli Irlandesi sono spesso descritti come socievoli e schietti. In completa affinità con il paesaggio della loro “isola di smeraldo”: insieme aperto in orizzonti infiniti e d’improvviso chiuso nel grigio di una tempesta, limpido nei profili e nei colori, e poi, inquieto e selvaggio e indomabile. Un viaggio affascinante che vi porterà tra pittoresche cittadine, dolci colline, paesaggi lunari, imponenti scogliere e maestose opere architettoniche, testimonianza di un passato glorioso.

PROGRAMMA

1° giorno – ROMA / DUBLINO
Appuntamento dei partecipanti all’Aeroporto di ROMA FIUMICINO. Disbrigo delle formalità di imbarco e partenza con volo di linea. Partenza con voli di linea. Arrivo a Dublino e trasferimento in pullman in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena libera e pernottamento.

2° Giorno – DUBLINO / CAHIR / KERRY
Prima colazione irlandese. Tour panoramico di Dublino. Pranzo libero. Partenza per la contea di Kerry con sosta a Cahir. Visita del Castello di Cahir, tra i più suggestivi d’Irlanda, ha fatto da sfondo a diversi film. L’edificio risale al XIII sec., ma la sua storia è profondamente legata alle vicende dei suoi ultimi proprietari, i Butler. Potente famiglia irlandese sin dall’invasione anglo-normanna furono fedeli sostenitori della Corona Inglese che concesse loro la baronia di Cahir nel 1375. Cena e pernottamento a Kerry o vicinanze.

3° Giorno – ANELLO DI KERRY
Prima colazione irlandese. In mattinata partenza per l’escursione all’anello di Kerry (Ring of Kerry), un circuito meraviglioso che fa il giro della penisola di Iveragh, durante il quale potrete ammirare paesaggi spettacolari, montagne, laghi e viste mozzafiato sull’oceano Atlantico. Pranzo libero. Strada facendo si attraverseranno i pittoreschi villaggi di Killorglin, Waterville e Sneem. Sosta ai giardini della Muckross House, all’interno del parco nazionale di Killarney. Cena e pernottamento a Kerry o vicinanze.

4° Giorno – KERRY / BUNRATTY CASTLE / SCOGLIERE DI MOHER / GALWAY
Prima colazione irlandese. Partenza alla volta di Galway. Passeremo per il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e i negozietti di antiquariato. Lungo il tragitto, visita al castello di Bunratty comprendente il complesso medievale più completo ed autentico in tutta Irlanda. Fu costruito nel 1425 e restaurato definitivamente nel 1954. Il castello infatti aveva subito in molte occasioni saccheggi e distruzioni ma oggi lo possiamo ammirare nuovamente nel suo splendore medievale grazie all’arredamento e alla tappezzeria che richiama lo stile di quel periodo. Il Folk Park intorno al castello ricostruisce la vita rurale nell’Irlanda di 100 anni fa, con le sue fattorie, cottage e negozi, ricreati con la massima cura e con particolare attenzione soprattutto all’arredamento. Pranzo libero. Continuazione attraverso la contea di Clare e sosta alle maestose ed imponenti Scogliere di Moher, alte 200 metri e lunghe 8 Km: sono uno spettacolo che lascia senza fiato. Si attraverserà il Burren (dall’Irlandese Boireann “luogo roccioso”) affascinante regione carsica dove l’acqua, scorrendo in profondità, ha creato grotte e cavità sotterranee. Il Burren è la più estesa regione di pietra calcarea d’Irlanda e la particolarità del suo territorio gli conferisce l’aspetto di territorio lunare. Arrivo a Galway. Cena e pernottamento in hotel a Galway o vicinanze.

5° Giorno – GALWAY
Prima colazione irlandese. Giornata libera a Galway, cittadina deliziosa, con le sue stradine strette, le facciate dei vecchi negozi in pietra e in legno, i buoni ristoranti e i pub animati. Da sempre attrae folle di musicisti, artisti, intellettuali e giovani anticonformisti. Ciò si deve in parte alla presenza dell’Università, ma soprattutto all’attrattiva esercitata dalla vita notturna nei pub. La città, inoltre, è uno dei principali centri gaelici. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel. (Possibilità di effettuare escursione facoltativa a Inishmore, la maggiore delle isole Aran).

6° Giorno – GALWAY / CONNEMARA / SLIGO (O DINTORNI)
Prima colazione irlandese. Intera giornata dedicata all’escursione del Connemara: regione selvaggia, caratteristica per i muretti di pietra, le piccole fattorie, i cottages dai tipici tetti in paglia. Rimarrete affascinati dalle sue coste rocciose e frastagliate, insenature che si estendono fino alla Baia di Galway, le montagne dalle splendide vedute sui laghi dallo scenario indimenticabile. Visita della Kylemore Abbey, dimora dell’Ottocento, in uno dei più pittoreschi paesaggi del Connemara, oggi collegio benedettino. Pranzo libero. Proseguimento per Sligo, lungo il tragitto visita ai monumenti sepolcrali di Carrowmore. Cena e pernottamento in hotel a Sligo o dintorni.

7° Giorno – SLIGO / DUBLINO
Prima colazione irlandese. Partenza per Dublino. All’arrivo, visita del Trinity College, l’università Dublinese più antica, oggi sede di uno dei più grandi tesori nazionali, Il libro di Kells, uno straordinario manoscritto dei Quattro Vangeli risalente all’VIII secolo d.C. impreziosito da disegni celtici. Pomeriggio libero. Pranzo e cena liberi. Pernottamento a Dublino. Passeggiata serale per le vie di Temple Bar.

8° Giorno – DUBLINO / ROMA
Dopo la prima colazione irlandese in Hotel, trasferimento all’aeroporto e partenza con voli di linea per ROMA. Arrivo e fine dei nostri servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
Aprile – € 1.270,00
Giugno / luglio / 31 agosto / settembre – € 1.360,00
3 + 10 agosto – € 1.460,00

LA QUOTA COMPRENDE: Volo di linea da Roma – Tutti i trasferimenti in programma – Sistemazione in Hotels 3 / 4 stelle in camera doppie con servizi privati – Pasti come da programma – Visite ed escursioni con tour escort parlante italiano, come da programma (ingressi inclusi solo ove specificato) – Assicurazione medico-bagaglio – Borsa da viaggio

LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Le bevande ai pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 470,00

DOCUMENTO: carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo

TASSE AEROPORTUALI: € 160,00 / 230,00 circa
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)

TASSA DI ISCRIZIONE: € 50,00

Possibilità di organizzare i trasferimenti all’Aeroporto di Roma

NOTA: la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori ed ai cambi valutari in vigore al 20/02/2018. Eventuali adeguamenti tariffari / valutari verranno comunicati al momento dell’emissione della biglietteria aerea.

VIETNAM e CAMBOGIA

VIETNAM e CAMBOGIA

13 giorni
23 giugno 2018 – 5 luglio 2018
e dal 14 al 26 luglio / dall’11 al 23 agosto / dal 22 settembre al 4 ottobre / dal 3 al 15 novembre


DESCRIZIONE

Paesi di intrecci etnici e religiosi, caleidoscopio di suoni, colori, sapori, di tradizioni antiche, di stimoli ed esperienze uniche al mondo. Il Vietnam e Cambogia, affascinanti paesi dalla tranquillità spirituale e naturale, consentono di tuffarsi in una dimensione unica al mondo. In Vietnam, la terra di un milione di elefanti, lo stile di vita è rimasto inalterato nel tempo e i paesaggi incantati si fondono con la bellezza dei templi e con le suggestioni architettoniche in un’atmosfera affascinante e misteriosa. In Cambogia regna l’armonia tra gli uomini e la natura; qui la vegetazione lussureggiante sfida l’imponenza dei templi in pietra dove Angkor rappresenta il simbolo e la maestosità della sua civiltà che non ha nulla da invidiare a quella degli antichi Egizi

PROGRAMMA

1° giorno – ROMA
Appuntamento dei partecipanti all’Aeroporto di ROMA FIUMICINO. Partenza con voli di linea per HANOI. Pasti e pernottamento a bordo.

2° Giorno – HANOI
Arrivo ad Hanoi, operazioni di immigrazione e trasferimento in hotel. Nel pomeriggio visita della Pagoda ad un solo Pilastro, del 1049 che rappresenta la purezza del fior di loto; Mausoleo di Ho Chi Minh (la spianata), il Tempio della Letteratura, antica università costruita nel 1070 in onore di Confucio, il tempio Quan Than, il lago della Spada restituita, circondato da alberi secolari. Pasti liberi. Pernottamento in hotel.

3° Giorno – HANOI / HALONG
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per la Halong Bay. Imbarco sulla giunca, pranzo a bordo a base di frutti di mare. La baia, costellata da rocce carsiche, ha subito nei millenni l’opera di erosione del vento e dell’acqua, creando un ambiente fantasmagorico di isole e faraglioni, alti anche centinaia di metri. Alcune isole hanno formato un laghetto interno, altre presentano grotte e formazioni dalle forme più strane. Durante le mezze stagioni, la foschia del mattino crea effetti suggestivi, facendo apparire e scomparire isole e rocce in lontananza. Visita ad una grotta. Cena e pernottamento a bordo.

4° Giorno – HALONG / HANOI / DANANG / HOI AN
Prima colazione a bordo, continuazione della crociera nella baia. Nella tarda mattinata rientro al porto e partenza per l’aeroporto di Hanoi, con qualche sosta lungo il percorso. Operazioni di imbarco e partenza con volo per Danang. Arrivo, trasferimento per Hoi An e sistemazione in hotel. Cena libera. Pernottamento.

5° Giorno – HOI AN / HUE
Prima colazione in hotel. Mattinata visita di Hoi An, ricca di edifici di influenza cinese, che testimoniano il suo passato di centro mercantile. Hoi An fu un vivace porto commerciale sin dal II sec. d.C., sotto il regno Champa. Visita della vecchia cittadina con il ponte giapponese del 1592, il tempio della dea Fukie, le vecchie case comunali. Pranzo in ristorante locale. Al termine trasferimento a Hue. Arrivo in hotel e sistemazione. Cena libera. Pernottamento.

6° Giorno – HUE / HO CHI MINH (SAIGON)
Prima colazione in hotel. La città, sorge lungo le rive del Fiume dei Profumi e fu fondata nel 1687 con il nome di Phu Xuan e divenendo capitale della parte meridionale del Vietnam nel 1744. Nel 1802 l’imperatore Nguyen An, ne fece la capitale dell’intero Paese, ribattezzandola Hué. La Città Vecchia, con la Cittadella e la residenza imperiale, sorgono sulla sponda sinistra del fiume, la Città Nuova (un tempo residenza degli europei) e le tombe imperiali sono sulla sponda destra. Giornata dedicata alla visita della cittadella imperiale con pranzo in ristorante locale in corso di escursione. Escursione in battello sul fiume dei Profumi fino alla Pagoda di Thien Mu ed alla tomba imperiale di Tu Duc. Nel tardo pomeriggio o prima serata trasferimento in aeroporto e volo per Saigon. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena libera. Pernottamento.

7° Giorno – HO CHI MINH (SAIGON)
Prima colazione in hotel. In mattinata inizio delle visite di Saigon, città vitale e ricca di testimonianze del passato: l’Ufficio postale; il mercato Binh Tay. Sosta in una fabbrica di lacche, tipico prodotto di artigianato locale, il quartiere Cho Lon e la pagoda Thien hau. Pranzo in ristorante locale. Cena libera. Pernottamento.

8° Giorno – HO CHI MINH / DELTA DEL MEKONG / CHAU DOC
Prima colazione e pernottamento in hotel. Al mattino partenza via strada per Cai Be, cittadina sulle rive di uno dei bracci principali del fiume e imbarco per una crociera lungo il Mekong. Sosta ad un mercato galleggiante e un giardino di bonsai, visita di una piantagione, con assaggio di frutta tropicale. Pranzo in fattoria. Continuazione della crociera, sbarco e proseguimento per Chau Doc. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena libera.

9° Giorno – CHAU DOC / PHNOM PENH
Prima colazione e pernottamento in hotel. Trasferimento all’imbarcadero e partenza via fiume per Phnom Penh, capitale della Cambogia. Arrivo dopo circa cinque ore di navigazione. Trasferimento all’hotel. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio, visita della città: la Pagoda d’Argento nel Palazzo Reale e il Museo Khmer. Cena libera.

10° Giorno – PHNOM PENH – SIEM REAP
Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto. Volo per Siem Reap. Arrivo ed inizio della visita di Angkor Thom, capitale di Angkor dal X al XV sec. Se Angkor Wat è il capolavoro dell’Induismo classico, Angkor Thom testimonia il passaggio all’ispirazione del Buddismo Mahayana. Si visiteranno i siti di Jayavarman VII (1181-1220): Porta Sud, Bayon, Terrazza degli Elefanti, Terrazza del Re Lebbroso; i siti dell XI sec.: Baphuon, Phimeanakas, Khleang Nord e Sud, le 12 Prasat Suor Prat. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio termine della visita ai siti archeologici di Preah Khan, Neak Pean, Ta Prohm (Jayavarman VII). Cena libera. Pernottamento in hotel.

11° Giorno – SIEM REAP
Prima colazione in hotel. Partenza per l’escursione al tempio di Banteay Srei, a circa 28 chilometri dalla città, gioiello dell’arte khmer, soprannominato “il Tempio delle Femmine” con i suoi bellissimi bassorilievi in arenaria rosa. Sulla strada del ritorno sosta al tempio di Banteay Samre (Suryavarman II, 1113-1150), al Mebon Orientale, al tempio Pre Rup e al Prasat Kravan (templi del X sec.), dedicati a Shiva. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita del maestoso complesso architettonico di Angkor Wat, considerato il monumento più armonioso di Angkor per stile, proporzioni e concezione, divenuto simbolo nazionale e raffigurato sulla bandiera del paese. Angkor Wat occupa un’area di 2 milioni di mq. ed è circondato da un fossato largo 200 metri. Impressionante è la decorazione di chilometri di bassorilievi scolpiti sulle pareti, nei porticati e nelle gallerie, che illustrano con incredibile ricchezza e vivacità le scene principali dei poemi epici indiani. Rientro in hotel. Cena libera. Pernottamento.

12° Giorno – SIEM REAP / PARTENZA
Prima colazione in hotel. Escursione al Lago Tonlé Sap, il più grande del Sudest asiatico e una delle riserve di pesce d’acqua dolce più ricche del mondo, dichiarato biosfera protetta. Visita al villaggio galleggiante di pescatori Chong Kneas, con le tipiche costruzioni in legno. Trasferimento in tempo utile all’aeroporto per la partenza con voli di linea per Roma. Pernottamento a bordo.

13° Giorno – ARRIVO
Arrivo in mattinata e fine dei nostri servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE:
23 giugno + 23 settembre – € 2.630,00
14 luglio + 11 agosto – € 2.810,00
3 novembre – € 2.770,00

LA QUOTA COMPRENDE: Voli di linea – Tutti i trasferimenti necessari durante il tour – Sistemazione in hotels cat. 4/5 stelle (classificazione locale) + 1 notte in giunca – Pasti come da programma – Trasporti interni come da programma – Visite ed escursioni come da programma con guide locali parlanti italiano – Assicurazione medico/bagaglio – Borsa da viaggio
LA QUOTA NON COMPRENDE: Tasse aeroportuali – Mance – Le bevande ai pasti – Eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera – Tutto quanto non espressamente menzionato nel programma ed alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 455,00

DOCUMENTO: PASSAPORTO INDIVIDUALE CON UNA VALIDITA’ RESIDUA DI ALMENO SEI MESI DALLA DATA DI RIENTRO.
VIETNAM: fino al 30 giugno 2018 i cittadini italiani sono esenti dall’obbligo del visto per ingresso singolo e per soggiorni fino a 15 giorni.
CAMBOGIA: il visto viene rilasciato in frontiera dietro presentazione del passaporto + formulario + 2 foto tessera. Costo del visto 35 USD

TASSE AEROPORTUALI € 50,00/70,00 circa
(importo soggetto a riconferma al momento dell’emissione dei biglietti aerei)

TASSA DI ISCRIZIONE: € 50,00

Possibilità di organizzare i trasferimenti a Roma a/r

NOTA: la quota di partecipazione è stata calcolata in base ai costi dei vettori ed ai cambi valutari in vigore al 20/02/2018. Eventuali adeguamenti tariffari / valutari verranno comunicati 20 giorni prima della partenza.


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

V