Archivi tag: Sicilia

LA SICILIA PIU’ BELLA e LE ISOLE EOLIE

LA SICILIA PIU’ BELLA e LE ISOLE EOLIE


8 giorni
19 agosto 2018 – 26 agosto 2018


Programma19/08/2018 – PARTENZA / PALERMO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di PALERMO. Soste lungo il percorso per il ristoro. Arrivo in serata a PALERMO. Sistemazione nella camere riservate, cena e pernottamento.

20/08/2018 – PALERMO
Pensione completa. Incontro con la guida e giornata, dedicata alla visita di PALERMO. Bella città di aspetto in prevalenza barocco nel centro storico, in fondo al golfo omonimo, al margine della famosa Conca d’Oro; è centro turistico tra i principali d’Italia per la dolcezza di clima, rigoglio di giardini, bellezza e singolarità di monumenti. Si potranno ammirare: Piazza Vigliena, detta “i Quattro Canti”; Piazza Pretoria, occupata quasi interamente dalla monumentale “fontana Pretoria”; la Cattedrale, nel cui interno sono custodite le famose Tombe Imperiali e Reali; il Palazzo dei Normanni e la Cappella Palatina; S. Giovanni degli Eremiti, l’ex chiesa, uno dei monumenti più significativi della Palermo normanna, fu eretta nel 1132 da maestranze arabe per volere di Ruggero II; Villa Giulia, magnifico giardino all’italiana; ecc.. Nel corso della giornata è prevista l’escursione a MONREALE, ridente cittadina sopra un terrazzo dominante la valle dell’Oreto e la Conca d’Oro; è la più frequentata meta dei dintorni di Palermo, grazie al suo superbo Duomo e ai panorami. Arrivo e visita al Duomo: è il capolavoro dell’arte siciliana nel periodo normanno, sull’alto delle pareti sfolgorano i mosaici, eseguiti alla fine del sec: XII e la metà del XIIi, raffigurano il ciclo del Vecchio e del Nuovo Testamento, con scritte in latino e in greco.

21/08/2018 – AGRIGENTO / RAGUSA
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Intera giornata dedicata alle visite con guida. AGRIGENTO, LA VALLE DEI TEMPLI: l’antica Akragas, la più famosa area archeologica siciliana dominata dai Templi in stile dorico; qui l’arte greca ha creato un insieme architettonico di bellezza sorprendente e di impareggiabile suggestione. Stupendi sono i vari templi disseminati nella vallata, quali: il bellissimo tempio della Concordia, il tempio di Ercole, l’enorme tempio di Giunone, le rovine del santuario delle divinità Ctonie che ha al centro i resti del tempio di Castore e Polluce. Trasferimento a Ragusa. Visita di IBLA, il centro storico ed artistico di RAGUSA, dove chiese e palazzi nobilirai barocchi si sovrappongono al vecchio impianto medioevale: San Giorgio, il Duomo che domina dall’alto di una scenografica scalinata ed ha un’imponente facciata barocca; San Giuseppe, con un vivace prospetto barocco; il Giardino Ibleo, bellissimo giardino pubblico realizzato nel sec. XIX; ecc.. In serata, sistemazione in Hotel in zona Ragusa/Modica, cena e pernottamento.

22/08/2018 – PUNTASECCA / DONNAFUGATA / MODICA
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Intera giornata dedicata alle visite con guida. La mattinata inizierà con una sosta a Puntasecca per la visita esterna della casa del Commissario Montalbano. Visita del famoso castello di DONNAFUGATA, la più raffinata dimora patrizia di campagna, bell’edificio di origine settecentesca dall’elegante facciata che riprende lo stile gotico veneziano immerso tra i carrubi e circondato da un ampio parco, che si presenta come una grande villa residenziale, preceduta da un ampio viale ai cui lati sono posti i magazzini, le satelle e de dimore dei contadini che vivevano alle dipendenze del barone. MODICA: è posta alle pendici dei Monti Iblei, la ricostruzione dopo il 1693 ha determinato l’aspetto barocco della città e vi ha inserito un gioiello di architettuta quale la scenografica facciata settecentesca di San Giorgio. Si visiteranno: la Chiesa del Carmine, che conserva un portale gotico del ‘400 ed un rosone sulla facciata; San Pietro, dalla fastosa facciata e preceduta da una scalinata animata da statue degli Apostoli; San Giorgio, posta al sommo di una scenografica scalinata, è una chiesa settecentesca con ardita facciata, l’interno è ricco di opere d’arte; ecc.. In serata, rientro in Hotel per la cena ed il pernottamento.

23/08/2018 – NOTO / SIRACUSA
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Intera giornata dedicata alle visite con guida. NOTO, autentica “capitale” del barocco europeo, nasce su uno schema geometrico a scacchiera di cui il Corso Vittorio Emanuele ne è l’asse principale. È caratteristica per il fastoso scenario settecentesco dei suoi edifici, allineati in estrose prospettive. Da ammirare: Corso Vittorio Emanuele, via principale che attraversa tutta la città, allargandosi in tre piazza con scenografiche monumentali scalinate; la vasta Piazza del Municipio, con l’elegante palazzo Ducezio; il celebre bellissimo Duomo barocco (esterno), il TEATRO e degli altri edifici barocchi, l’hanno fatta definire “il giardino di pietra”. Nel pomeriggio visita di SIRACUSA per ammirare la più potente città del Mediterraneo all’epoca di Dionisio I. Visite: la CITTÀ’ GRECA con l’Anfiteatro Romano, il Teatro Greco, Latomia del Paradiso nel quale si aprono l’Orecchio di Dioniso e la Grotta dei Cordari, San Giovanni, Latomia dei Cappuccini, ecc.. L’ISOLA DI ORTIGIA, una sorta di città-fortezza il cui problema dominante fu sempre la difesa dal mare. Suggestivo è il percorso che si snoda in antiche strade in cui improvvise si scoprono, spesso compenetrate le une nelle altre, tracce di età greca, bizantina, normanna, svedese, aragonese, rinascimentale e barocca. Qui le rovine del Tempio di Apollo, il Duomo sorto della trasformazione del Tempio di Athena, il Palazzo Bellomo, il Castello Maniace, la Fontana Aretusa colpiscono il visitatore per la loro imponenza. In serata, trasferimento in zona Acireale. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

24/08/2018 – ETNA / TAORMINA
Pensione completa. Guida per l’intera giornata. Escursione al più alto vulcano attivo d’Europa, la “colonna del cielo” (Pindaro), fra i maggiori del pianeta, ha il cono che appare troncato a quota 2900 da un vasto ripiano, antico cratere ellittico, dal quale si leva isolato il cono terminale; sui fianchi del monte, di paesaggio e panorama avvincenti, si susseguono salendo verdissimi agrumeti, inframezzati di lave, vigne, poi boschi e infine spoglia e aspra pietraia, ove attecchiscono radi il ginepro e l’astragalo etneo. Le suggestive formazioni rocciose e i flussi lavici pietrificati accompagneranno l’ascensione fino a quota 1.900 metri dove si potrà passeggiare sui CRATERI SILVESTRI. Il pomeriggio sarà dedicato alla visita di TAORMINA, la perla del mediterraneo, la famosa caratteristica cittadina che dall’alto di uno sperone roccioso, domina uno scenario di incomparabile bellezza. Visita con guida: il Teatro greco-romano costruito in posizione scenografica, il Duomo, Corso Umberto, il quattrocentesco Palazzo Corvaia, le stradine medioevali, hanno reso la città tappa obbligata per tutti i viaggiatori.

25/08/2018 – MILAZZO / ISOLE EOLIE
Prima colazione in Hotel. Trasferimento al Porto di Milazzo. Incontro con la guida e partenza in motonave per le ISOLE EOLIE. Arrivo a LIPARI e visita. LIPARI, capoluogo della più grande e popolata fra le Eolie, è luogo climatico e balneare, con vigorose architetture antiche. Di forme mosse e aspre, ha coste alte e ricche di insenature a ponente, basse a levante; nel paesaggio domina la macchia mediterranea. Pranzo in ristorante. Pomeriggio escursione a VULCANO, la più meridionale delle Eolie, isola incontaminata, conosciuta come “L’isola di Fuoco”; sull’isola infatti è ancora attivo un vulcano, i cui tipici fenomeni sono i fanghi bollenti, le sorgenti di acqua calda e i soffioni. In serata rientro a Milazzo. Cena e pernottamento in Hotel.

26/08/2018 – ACIREALE / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per il pranzo e la cena liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 960,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotels 3 stelle (7 notti) in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena del 19/8 alla prima colazione del 26/8 – Guida per tutte le visite, come da programma – Passaggio marittimo Villa San Giovanni / Messina – Battello per le isole Eolie – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo del 19/8, i pasti del 26/8 – Le bevande ai pasti – Eventuali tasse di soggiorno, da pagare in loco – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Supplemento camera singola: € 180,00

Tassa di iscrizione € 20,00 (include assicurazione medico e annullamento)


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO