Archivi tag: Alberobello

MATERA “I giardini di pietra” / MARTINA FRANCA / LOCOROTONDO / ALBEROBELLO

MATERA “I giardini di pietra” / MARTINA FRANCA / LOCOROTONDO / ALBEROBELLO


PRIMAVERA 2024
20 aprile 2024 – 21 aprile 2024


PROGRAMMA

20/04/2024 – PARTENZA / ALBEROBELLO / LOCOROTONDO / MARTINAFRANCA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:30 a Macerata, a seguire località a richiesta. Incontro con il pullman e partenza alla volta di ALBEROBELLO. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo ad ALBEROBELLO, incontro con la guida e visita intera giornata. Alberobello rappresenta il cuore della Valle dei Trulli e fu fondata nel XV secolo dai conti Acquaviva; è un pittoresco centro agricolo e turistico formato in gran parte da trulli che gli conferiscono, oltre ad una vaga aria fiabesca, notevole interesse architettonico riconosciuto nel 1996 Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO. Nella sola Alberobello ci sono circa 1.500 trulli di vario tipo. Il centro storico, è uno dei più interessanti della Puglia, soprattutto perché permette di osservare la struttura dei trulli. Tali edifici si concentrano oggi soprattutto nei rioni Aia Piccola e Monti che accoglie la chiesa di S. Antonio disegnata nel 1926 riprendendo le forme del trullo. Fa da sfondo al corso Vittorio Emanuele il santuario dei Ss. Medici Cosma e Damiano, fondato a inizi del ‘600 su un più antico luogo di culto, dietro il quale è il “Trullo sovrano”, l’unico a due piani. LOCOROTONDO: meravigliose ed incantevoli le stradine del centro storico, dai muri bianchi di calce e dai balconi in ferro battuto ricolmi di cascate di gerani dai variopinti colori; il tutto in uno scenario romantico e suggestivo. È caratterizzato da abitazioni rettangolari con tetti spioventi detti “cummerse” realizzati in chiancarelle, di cui è ricco il sottosuolo. MARTINA FRANCA situata nella Val d’Itria tra verde vegetazione della macchia mediterranea, Martina Franca è un grazioso borgo pugliese che è riuscito a mantenere intatto il suo fascino senza tempo. Il centro storico della cittadina sorge su un’altura a 400 metri d’altitudine e camminare per le sue stradine è come visitare un museo a cielo aperto. In serata sistemazione in Hotel, cena e pernottamento

21/04/2024 – MATERA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Pranzo in ristorante. Intera giornata dedicata alla visita di MATERA, con guida. Con il passare degli anni la città continua a suscitare stupori e ad emergere per il suo paesaggio, a detta di tanti, incantato. Matera, dichiarata dal 1993 Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, è stata definita unica al mondo per la sua configurazione ed i suoi paesaggi così contrastanti fra loro. E’ la città delle Caverne, dei Villaggi Trincerati, delle Case contadine scavate nella roccia, delle Chiese Rupestri affrescate, delle grandi Chiese Romanico – Pugliesi e Barocche e degli importanti Palazzotti nobiliari. E’ la città che ricorda geologicamente l’antica Gerusalemme e la Cappadocia. I Sassi rappresentano la parte antica della città di Matera. Sviluppatisi intorno alla Civita, costituiscono una intera città scavata nella roccia calcarenitica, chiamata localmente “tufo”, un sistema abitativo articolato, abbarbicato lungo i pendii di un profondo vallone dalle caratteristiche naturali singolari e sorprendenti: la Gravina. Strutture edificate, eleganti ed articolate si alternano a labirinti sotterranei e a meandri cavernosi, creando un unicum paesaggistico di grande effetto. Il sovrapporsi di diverse fasi di trasformazioni urbane sull’aspra morfologia murgica originaria, il raffinato dialogo tra rocce ed architettura, canyon e campanili, ha creato nel corso dei secoli uno scenario urbano di incomparabile bellezza e qualità. Pranzo in ristorante. Ultimate le visite partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 245,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di pensione completa dalla cena del 20/04 al pranzo del 21/04 – Le bevande ai pasti – Guida per tutte le visite, come da programma – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo del 20/04 e la cena del 21/04 – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

Supplemento camera singola: € 35,00

ASSICURAZIONE MEDICA e BAGAGLIO € 10,00