Archivi tag: napoli

A Napoli per…cultura, shopping e Mercatini di Natale

A Napoli per…cultura, shopping e Mercatini di Natale


1 giorno
24 novembre 2019


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di NAPOLI. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e tempo libero per visitare i Mercatini di Natale del centro di Napoli. In fondo si può ben dire che in questa città una sorta di mercato natalizio duri tutto l’anno: in via San Gregorio Armeno infatti è famosa ovunque per i suoi presepi, per le statuine prodotte in ogni foggia dalle botteghe artigiane che occupano entrambi i lati della strada. Nel periodo dell’Avvento però tutta questa zona si anima in modo speciale. Tante bancarelle vengono esposte fuori dai negozi, cariche di addobbi e pastori in cartapesta, legno, creta; statue di valore e quelle all’ultima moda; personaggi dello sport, dell’arte, della politica diventano i protagonisti “in miniatura” e con gli immancabili Pulcinella, Eduardo, Totò e…..Maradona offrono l’opportunità di creare in casa un presepe diverso e particolare. Le vie della Città si riempiono di luci e di colori, di musica e di bellissime decorazioni. Passeggiando per i vicoli di Napoli, è impossibile rinunciare ad un assaggio della cucina natalizia napoletana, dai fritti calzoni ripieni di ricotta, ai dolci mustacciuoli. Possibilità di passeggiare lungo le vie più caratteristiche di questa bellissima città: lungo l’itinerario chiamato “Spaccanapoli”, cuore della città, che percorre il lungo rettifilo che “spacca” il centro partenopeo da ovest ad est, ricalcando il tracciato del decumano inferiore dell’insediamento greco-romano. Sono qui alcuni tra i massimi monumenti tra i quali: la Guglia dell’Immacolata, svetta al centro di Piazza del Gesù; la chiesa del Gesù Nuovo, buon esempio di barocco napoletano; Santa Chiara, con il meraviglioso chiostro delle Clarisse, ecc.. La Cappella San Severo che ospita il “Cristo velato” posto al centro della navata, una delle opere più note e suggestive al mondo e ha sempre destato stupore e ammirazione; la stazione della metropolitana “Toledo”. È una stazione della linea 1 della metropolitana di Napoli ubicata nel quartiere San Giuseppe. Secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph è la stazione della metropolitana più bella d’Europa; Piazza del Plebiscito, uno dei luoghi simbolo di Napoli e la più grande della città, è delimitata ai lati dal famoso colonnato ed è racchiusa tra famosi edifici storici come il Palazzo Reale, ecc. Alle ore 18:00, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 60,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

In occasione delle mostre si consiglia di prenotare al più presto con un acconto di € 30,00

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

A Napoli per…ANDY WARHOL / Mercatini di Natale

A Napoli per…ANDY WARHOL / Mercatini di Natale


1 giorno – IN VIA DI CONFERMA
24 novembre 2019


PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di NAPOLI. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo, trasferimento alla Basilica della Pietrasanta, incontro con la guida ed alle ore 11:00 ingresso alla mostra “ANDY WARHOL”. Saranno in mostra oltre 200 opere dell’artista con un’intera sezione dedicata all’Italia e un focus sulla città di Napoli. Un’esposizione intitolata semplicemente Andy Warhol e interamente dedicata al mito di Andy Warhol, che intende offrire al pubblico una visione completa della produzione artistica del genio americano che ha rivoluzionato il concetto di opera d’arte a partire dal secondo dopoguerra. Immortali icone, ritratti, polaroid e disegni: nel capoluogo campano arriva quel mondo Pop che ha segnato l’ascesa di Warhol come l’artista che ha stravolto in maniera radicale qualunque definizione estetica precedente, attraverso miti dello Star System e del merchandising come le intramontabili Campbell’s Soup, il ritratto serigrafato di Marilyn derivato da un fotogramma di Gene Korman, le celebri serigrafie di Mao del 1972 e il famosissimo Flowers del 1964. Accanto a opere che raccontano la scena americana agli inizi del ‘900, nelle sale della Pietrasanta anche lavori che rivelano il rapporto di Warhol con l’Italia e un focus dedicato alla città di Napoli col suo Vesuvius del 1985 e il Ritratto di Beuys, realizzato nel 1980. Tempo libero per visitare i Mercatini di Natale del centro di Napoli. In fondo si può ben dire che in questa città una sorta di mercato natalizio duri tutto l’anno: in via San Gregorio Armeno infatti, nel cuore di Spaccanapoli, è famosa ovunque per i suoi presepi, per le statuine prodotte in ogni foggia dalle botteghe artigiane che occupano entrambi i lati della strada. Nel periodo dell’Avvento però tutta questa zona si anima in modo speciale. Tante bancarelle vengono esposte fuori dai negozi, cariche di addobbi e pastori in cartapesta, legno, creta; statue di valore e quelle all’ultima moda; personaggi dello sport, dell’arte, della politica diventano i protagonisti “in miniatura” e con gli immancabili Pulcinella, Eduardo, Totò e…..Maradona offrono l’opportunità di creare in casa un presepe diverso e particolare. Le vie della Città si riempiono di luci e di colori, di musica e di bellissime decorazioni. Passeggiando per i vicoli di Napoli, è impossibile rinunciare ad un assaggio della cucina natalizia napoletana, dai fritti calzoni ripieni di ricotta, ai dolci mustacciuoli. Alle ore 18:00, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 80,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Guida per la Mostra – Biglietto di ingresso alla Mostra “Andy Warhol” – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

In occasione delle mostre si consiglia di prenotare al più presto con un acconto di € 30,00

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI ed i presepi / SORRENTO…un’esplosione di colori

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI ed i presepi / SORRENTO…un’esplosione di colori


2 giorni
30 novembre 2019 – 1 dicembre 2019


PROGRAMMA

1° giorno – MACERATA / SORRENTO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 05.30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di SORRENTO. Sosta lungo il percorso per il ristoro. Arrivo e giornata libera a SORRENTO: protesa in splendida posizione su un’alta roccia di tufo a picco sul mare, tra una lussureggiante vegetazione caratterizzata dal verde scuro e lucido degli agrumeti e da quello argenteo degli oliveti, Sorrento, è una bella e famosa località della penisola che da lei prende nome. Per le festività natalizie, la Terra delle Sirene subisce una gradevole metamorfosi. La città infatti cambia aspetto con raffinate luminarie grazie alle quali ogni angolo della città sembra sprigionare allegria e diventa uno scenario dove vivere una gioiosa atmosfera di festa. Già questo evento è di per sé stesso una festa, dal momento che alla cerimonia d’ accensione delle luminarie natalizie, evento denominato M’Illumino d’Inverno”, intervengono alcuni testimonial d’ eccezione provenienti direttamente dal red carpet cinematografico.Da quel momento in poi inizia un tourbillon di emozioni, di appuntamenti e di opportunità. Come quella, ad esempio, di visitare tanti meravigliosi presepi (alcuni dei quali anche molto antichi) ispirati alla tradizione del settecento napoletano o la esposizione di magnifici pastori realizzati dai più celebri artigiani della provincia partenopea. Il maxi albero di natale alto circa 25 mt che da anni domina maestoso in Piazza Tasso, è il punto di riferimento per orientarsi tra festoni, ghirlande, corone ed una miriade di luci. Mille colori esaltano la bellezza delle vetrine dei negozi che rendono così ammiccante lo shopping natalizio. Inoltre tante sono le iniziative per i più piccoli con Il Villagghio di Babbo Natale e molti momenti di animazione e gioco. Alle ore 20.00 trasferimento in Hotel (nei dintorni), cena e pernottamento.

2° giorno – NAPOLI / RIENTRO
Prima colazione in Hotel e partenza per NAPOLI. Incontro con la guida e visita. In fondo si può ben dire che in questa città una sorta di mercato natalizio duri tutto l’anno: in via San Gregorio Armeno infatti è famosa ovunque per i suoi presepi, per le statuine prodotte in ogni foggia dalle botteghe artigiane che occupano entrambi i lati della strada. Nel periodo dell’Avvento però tutta questa zona si anima in modo speciale. Tante bancarelle vengono esposte fuori dai negozi, cariche di addobbi e pastori in cartapesta, legno, creta; statue di valore e quelle all’ultima moda; personaggi dello sport, dell’arte, della politica diventano i protagonisti “in miniatura” e con gli immancabili Pulcinella, Eduardo, Totò e…..Maradona offrono l’opportunità di creare in casa un presepe diverso e particolare. Le vie della Città si riempiono di luci e di colori, di musica e di bellissime decorazioni; lungo l’itinerario chiamato “Spaccanapoli”, cuore della città, che percorre il lungo rettifilo che “spacca” il centro partenopeo da ovest ad est, ricalcando il tracciato del decumano inferiore dell’insediamento greco-romano. Sono qui alcuni tra i massimi monumenti tra i quali: la Guglia dell’Immacolata, svetta al centro di Piazza del Gesù; la chiesa del Gesù Nuovo, buon esempio di barocco napoletano; Santa Chiara, con il meraviglioso chiostro delle Clarisse; la Cappella San Severo che ospita il “Cristo velato” posto al centro della navata, una delle opere più note e suggestive al mondo e ha sempre destato stupore e ammirazione; la stazione della metropolitana “Toledo”. È una stazione della linea 1 della metropolitana di Napoli ubicata nel quartiere San Giuseppe. Secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph è la stazione della metropolitana più bella d’Europa; Piazza del Plebiscito, uno dei luoghi simbolo di Napoli e la più grande della città, è delimitata ai lati dal famoso colonnato ed è racchiusa tra famosi edifici storici come il Palazzo Reale, ecc. Alle ore 18:00, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 170,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 2° giorno – Bevande alla cena – Guida per la visita di Napoli- Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo del 1° giorno ed i pasti del 2° giorno – Eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente in Hotel – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 25,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medica e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

 

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI e i suoi PRESEPI / “IL CRISTO VELATO” / La stazione della metro “Toledo”

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI e i suoi PRESEPI / “IL CRISTO VELATO” / La stazione della metro “Toledo”

1 giorno
1 dicembre 2019


DESCRIZIONEIl legame tra la tradizione del presepe e Napoli e così esclusivo che il termine “presepe napoletano” indica ormai una realtà a sé. Il presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione, spesso caricaturale, di personaggi famosi del passato e del presente. Entrare a far parte dei personaggi del presepe napoletano e una meta ambitissima per personaggi dello spettacolo, della politica e dello sport. La via del presepe a Napoli e Via San Gregorio Armeno a Spaccanapoli. Qui si susseguono botteghe specializzate nel presepe, all’interno delle quali e possibile trovare di tutto: dalle statuine classiche agli accessori per creare il presepe animato, dalle caricature dei personaggi famosi, Toto’ e Maradona in testa, al moschella, statua di pastore dalle dimensioni minuscole. Il Mercato Natalizio di Napoli ha quindi una caratteristica unica: e aperto tutto l’anno, dato che non si tratta di un mercato temporaneo, formato di banchi e stand, ma di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.
PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di NAPOLI. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo, incontro con la guida e visita. Mattino alla Napoli più bella e tradizionale, lungo l’itinerario chiamato “Spaccanapoli”, cuore della città, che percorre il lungo rettifilo che “spacca” il centro partenopeo da ovest ad est, ricalcando il tracciato del decumano inferiore dell’insediamento greco-romano. Sono qui alcuni tra i massimi monumenti tra i quali: la Guglia dell’Immacolata, svetta al centro di Piazza del Gesù; la chiesa del Gesù Nuovo, buon esempio di barocco napoletano; Santa Chiara, con il meraviglioso chiostro delle Clarisse, ecc.. La Cappella San Severo che ospita il “Cristo velato” posto al centro della navata, una delle opere più note e suggestive al mondo e ha sempre destato stupore e ammirazione. Tra i moltissimi suoi estimatori vale la pena ricordare Antonio Canova il quale dichiarò che sarebbe stato pronto a dare dieci anni della sua vita pur di essere l’autore di un siffatto capolavoro. Opera dello scultore Giuseppe Sanmartino (1720-1793) è datata 1753; in quest’opera l’artista traduce con realismo intenso profondi pulsioni interiori. Le pieghe del velo posto a mò di sudario, si distendono sul corpo ora nervosamente, ora serenamente infittendosi o ammorbidendosi in alcuni punti. Sembra quasi di poter toccare le carni delle divine membra esanimi sotto il velo che, più che di marmo, appare come fatto di seta. La stazione della metropolitana “Toledo”. È una stazione della linea 1 della metropolitana di Napoli ubicata nel quartiere San Giuseppe. Secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph è la stazione della metropolitana più bella d’Europa, primato confermato anche nella classifica della CNN. Tempo libero per shopping. Pranzo libero. Pomeriggio visita: Piazza del Municipio, Galleria Vittorio Emanuele II, Piazza del Plebiscito, Palazzo Reale, ecc.. Alle ore 18.00 circa, partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo in serata. Fine dei servizi.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 65,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Guida per intera giornata – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI ed i presepi / SORRENTO…un’esplosione di luci

MERCATINI DI NATALE: NAPOLI ed i presepi / SORRENTO…un’esplosione di luci

2 giorni
14 dicembre 2019 – 15 dicembre 2019


PROGRAMMA

1° giorno – MACERATA / SORRENTO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 05.30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di SORRENTO. Sosta lungo il percorso per il ristoro. Arrivo e giornata libera a SORRENTO: protesa in splendida posizione su un’alta roccia di tufo a picco sul mare, tra una lussureggiante vegetazione caratterizzata dal verde scuro e lucido degli agrumeti e da quello argenteo degli oliveti, Sorrento, è una bella e famosa località della penisola che da lei prende nome. Per le festività natalizie, la Terra delle Sirene subisce una gradevole metamorfosi. La città infatti cambia aspetto con raffinate luminarie grazie alle quali ogni angolo della città sembra sprigionare allegria e diventa uno scenario dove vivere una gioiosa atmosfera di festa. Già questo evento è di per sé stesso una festa, dal momento che alla cerimonia d’ accensione delle luminarie natalizie, evento denominato M’Illumino d’Inverno”, intervengono alcuni testimonial d’ eccezione provenienti direttamente dal red carpet cinematografico.Da quel momento in poi inizia un tourbillon di emozioni, di appuntamenti e di opportunità. Come quella, ad esempio, di visitare tanti meravigliosi presepi (alcuni dei quali anche molto antichi) ispirati alla tradizione del settecento napoletano o la esposizione di magnifici pastori realizzati dai più celebri artigiani della provincia partenopea. Il maxi albero di natale alto circa 25 mt che da anni domina maestoso in Piazza Tasso, è il punto di riferimento per orientarsi tra festoni, ghirlande, corone ed una miriade di luci. Mille colori esaltano la bellezza delle vetrine dei negozi che rendono così ammiccante lo shopping natalizio. Inoltre tante sono le iniziative per i più piccoli con Il Villagghio di Babbo Natale e molti momenti di animazione e gioco. Alle ore 20.00 trasferimento in Hotel (nei dintorni), cena e pernottamento.

2° giorno – NAPOLI / RIENTRO
Prima colazione in Hotel e partenza per NAPOLI. Incontro con la guida e visita. In fondo si può ben dire che in questa città una sorta di mercato natalizio duri tutto l’anno: in via San Gregorio Armeno infatti è famosa ovunque per i suoi presepi, per le statuine prodotte in ogni foggia dalle botteghe artigiane che occupano entrambi i lati della strada. Nel periodo dell’Avvento però tutta questa zona si anima in modo speciale. Tante bancarelle vengono esposte fuori dai negozi, cariche di addobbi e pastori in cartapesta, legno, creta; statue di valore e quelle all’ultima moda; personaggi dello sport, dell’arte, della politica diventano i protagonisti “in miniatura” e con gli immancabili Pulcinella, Eduardo, Totò e…..Maradona offrono l’opportunità di creare in casa un presepe diverso e particolare. Le vie della Città si riempiono di luci e di colori, di musica e di bellissime decorazioni; lungo l’itinerario chiamato “Spaccanapoli”, cuore della città, che percorre il lungo rettifilo che “spacca” il centro partenopeo da ovest ad est, ricalcando il tracciato del decumano inferiore dell’insediamento greco-romano. Sono qui alcuni tra i massimi monumenti tra i quali: la Guglia dell’Immacolata, svetta al centro di Piazza del Gesù; la chiesa del Gesù Nuovo, buon esempio di barocco napoletano; Santa Chiara, con il meraviglioso chiostro delle Clarisse; la Cappella San Severo che ospita il “Cristo velato” posto al centro della navata, una delle opere più note e suggestive al mondo e ha sempre destato stupore e ammirazione; la stazione della metropolitana “Toledo”. È una stazione della linea 1 della metropolitana di Napoli ubicata nel quartiere San Giuseppe. Secondo il quotidiano inglese The Daily Telegraph è la stazione della metropolitana più bella d’Europa; Piazza del Plebiscito, uno dei luoghi simbolo di Napoli e la più grande della città, è delimitata ai lati dal famoso colonnato ed è racchiusa tra famosi edifici storici come il Palazzo Reale, ecc. Alle ore 18:00, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 170,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione, dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 2° giorno – Bevande alla cena – Guida per la visita di Napoli- Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Il pranzo del 1° giorno ed i pasti del 2° giorno – Eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente in Hotel – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 25,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medica e bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.