Archivi categoria: Mercatini di Natale

MERCATINI DI NATALE: Momenti di Magia! Klagenfurt / Velden / Villach / Graz

MERCATINI DI NATALE: Momenti di Magia! Klagenfurt / Velden / Villach / Graz

2 giorni
7 dicembre 2019 – 8 dicembre 2019


DESCRIZIONELand di confine, primo assaggio di mondo tedesco, la Stiria e la la Carinzia sono terre orgogliosamente legate alle tradizioni. E l’Avvento diventa così, in tutti i paesini delle valli uno dei momenti più attesi dell’anno con i mercatini di Natale che regalano una vera e propria immersione in un’atmosfera carica di magia: nelle baracchine in legno che li animano si trovano lavori in legno (belle le decorazioni da appendere all’albero di Natale), oggetti dell’artigianato popolare, guanti, maglioni, ciabatte, caldi manicotti e quant’altro in lana, miele e prodotti vari dell’alveare, le delicatessen della golosa pasticceria locale… Una curiosità: ovunque si trova un gadget da comprare come ricordo…la tazza con il logo del mercatino locale. Tazza da riempire, ovviamente, con un profumato vin brulé (vino rosso, cannella, chiodi di garofano, buccia d’arancia, limone e molto zucchero), o deliziosi punch, o grappe (che buona quella all’albicocca!).
PROGRAMMA

1° giorno –MACERATA / GRAZ / VELDEN
Appuntamento dei partecipanti alle ore 22:00 del venerdì. Incontro con il pullman e partenza alla volta di GRAZ. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo , incontro con la guida e visita di Graz. Tempo libero per i mercatini. I mercatini di Natale di Graz con meravigliose luminarie sono ubicati un po’ ovunque e ad un passo l’uno dall’altro: nel quartiere Francescano, e precisamente presso la Franziskanerplatz, nelle piazze Färberplatz, Mariahilferplatz, Mehlplatz, Glockenspielplatz, Tummelplatz, Eisernes Tor, in tutto 16. Il mercato più antico si svolge intorno alla Franzisknerkirche, che per l’occasione si circonda di prodotti artigianali della Stiria, prodotti alimentari locali, punch e vin brulè che riscaldano il cuore. Non è difficile orientarsi, basta prendere come punto di arrivo il municipio sulla Hauptplatz (che per l’occasione ha la facciata ricoperta da un enorme calendario dell’Avvento raffiguranti le scene della natività) e il suo usuale ospite: il gigantesco albero di Natale.Trasferimento a VELDEN. Affacciata sulla riva meridionale del Worthersee, la cittadina si trasforma nella luccicante città degli Angeli, sulla riva del lago Wörthersee. La corona d’Avvento galleggiante, simbolo dell’Avvento, illumina tutto il golfo di Velden .Tutto il paese si trasforma in un suggestivo scenario di luci. Un vario girotondo di tradizionali bancarelle d’Avvento e artigianato artistico, profumi deliziosi di rami d’abete, cera d’api e sidro brulé, le melodie natalizie dei cori carinziani… tutto contribuisce a creare l’inconfondibile sinfonia del tempo che precede il Natale. I piccoli visitatori sono magicamente attratti dalla panetteria, dall’ufficio postale e dal laboratorio degli angeli, che sono indaffarati nei preparativi per il Natale e sono felici se i bambini hanno voglia di dare una mano. Tanti palloncini bianchi si alzano come angeli nel cielo notturno, accompagnati dagli sguardi nei bambini che sperano di veder realizzati i desideri affidati alle letterine per Gesù Bambino, appese ai palloncini. Questo è l’Avvento di Velden, anche durante una gita da favola a bordo del battello “Santa Lucia”, una gita in carrozza o sul trenino turistico attraverso Velden decorata con luci fiabesche, oppure in sella a docili pony nel Kurpark. In serata, trasferimento in Hotel cena e pernottamento.
2° giorno – KLAGENFURT / VILLACH / RIENTRO
Prima colazione in Hotel e partenza per KLAGENFURT. Arrivo e visita libera ai Mercatini di Natale. Il grande Mercatino di Natale di Klagenfurt, situato sulla centralissima piazza ”Neue Platz” e nella zona pedonale è una vera attrazione per il pubblico! Qui si può comprare tutto ciò che si desidera per abbellire le festività natalizie: dall’addobbo per l’albero di Natale fatto a mano alla musica gospel fino al prelibato vin brulé. La fragranza dei tipici dolci di Natale abbinata all’odore piacevole di vin brulé e incenso, nonché il sottofondo musicale dei tipici canti natalizi rendono il mercatino di Natale di Klagenfurt un’esperienza del tutto speciale. Trasferimento a VILLACH e breve visita ai Mercatini. Presso la Hauptplatz (Piazza Principale), attorno alla chiesa parrocchiale di St. Jakob, ci sono chioschi che offrono vin-brulè e bancarelle dove si possono acquistare addobbi natalizi fatti a mano. Il mercatino di Villach infonde alla città un’atmosfera incantata: per le vie del paese si possono udire le più belle canzoni di Natale della regione cantate da un coro tradizionale, ma anche le musiche natalizie più famose del mondo intonate da un gruppo di musicisti. Partenza per rientro. Soste lungo il percorso per il pranzo e la cena liberi. Arrivo. Fine servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 195,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena del primo giorno alla prima colazione del secondo giorno – Guida per Graz – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pranzi e la cena del 3/12 – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 30,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10,00 (include assicurazione medica e bagaglio)
DOCUMENTO: Carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

 

MERCATINI DI NATALE: LAGO DI BRAIES, una meraviglia ad “Un passo dal cielo” / SAN CANDIDO, tradizione e naturalezza / BRUNICO, un’atmosfera davvero romantica / BRESSANONE, uno spettacolo di luci e musica

MERCATINI DI NATALE: LAGO DI BRAIES, una meraviglia ad “Un passo dal cielo” / SAN CANDIDO, tradizione e naturalezza / BRUNICO, un’atmosfera davvero romantica / BRESSANONE, uno spettacolo di luci e musica


2 giorni
7 dicembre 2019 – 8 dicembre 2019


PROGRAMMA

1° giorno – MACERATA / LAGO DI BRAIES / SAN CANDIDO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta del LAGO DI BRAIES. Sosta lungo il percorso per la colazione. Arrivo al Lago di Braies, in inverno il Lago coperto dalla neve, rende l’atmosfera davvero magica e natalizia. Tempo libero per ammirare lo spettacolo naturale del lago incastonato come un gioiello tra montagne mozzafiato che gli fan da corona. Passeggiata nella località resa famosa dalla fiction “Un passo dal cielo” dove il protagonista, il comandante Pietro Thiene interpretato da Terence Hill nelle prime stagioni, ha trasformato la rimessa per le barche nella stazione del Corpo Forestale rendendolo così famoso e invitante. Trasferimento a SAN CANDIDO: da visitare la Collegiata, con la sua cripta a tre navate; la zona pedonale del centro con boutique, splendidi negozi , rustiche locande e bar raffinati dove gustare le tipiche specialità pusteresi. Tempo libero per visitare questa splendida cittadina e i suo mercatini. Qui viene mostrato l’avvento come una volta: antichi valori, usanze vissute e un’atmosfera fiabesca. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel (dintorni di Brunico) cena e pernottamento.

2° giorno – BRUNICO / BRESSANONE / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza alla volta di BRUNICO. Tempo libero per la visita dei Mercatini in questa città medioevale tra le montagne. Graziose casette di legno, il centro storico dal fascino medievale e sullo sfondo la cima innevata del Plan de Corones: è il suggestivo ritratto del Natale a Brunico. L’atmosfera natalizia, l’artigianato artistico e le bancarelle cariche di decorazioni e delizie per il palato. Tra un vin brûlé e un dolcetto tipico ci si lascia trasportare nella magica tradizione dell’Avvento alpino. Per cedere poi alla tentazione dei negozi e accoglienti caffè che costeggiano la storica via Centrale. Inoltre quest’anno verrà dedicato al presepe uno spazio e un’importanza particolari. Nel Parco Tschurtschenthaler verrà allestito un percorso di presepi provenienti da una collezione privata, mentre nel convento delle Orsoline si potranno ammirare presepi antichi e molto preziosi, in parte risalenti anche a 300 anni fa. Trasferimento a BRESSANONE e visita ai Mercatini. Il Mercatino di Natale di Bressanone è uno dei momenti più animati e ricchi d’atmosfera di tutto l’anno. Sono diversi gli espositori presenti nella piazza del Duomo di Bressanone che propongono artigianato artistico, decorazioni natalizie, articoli da regalo e delizie culinarie. I visitatori possono trovare anche laboratori dove poter imparare antichi mestieri come la lavorazione del feltro o la creazione di corone d’Avvento. Il Mercatino di Natale di Bressanone è caratterizzato dall’essere un Green Event e l’offerta enogastronomica sarà di cibi e bevande stagionali, regionali e con ingredienti biologici. Verso le ore 16,30 partenza per rientro. Soste lungo il percorso per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 190,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del secondo giorno – Bevande ai pasti – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Eventuale tassa di soggiorno da pagare direttamente in Hotel – il pranzo del primo giorno e i pasti del secondo – Tutto quanto non indicato “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 20,00
TASSA DI ISCRIZIONE: € 10.00 (include assicurazione medico – bagaglio)

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

Fiera degli “Oh bej, Oh bej” a Milano / FIERA DI SANT’AMBROGIO / SHOPPING NATALIZIO

Fiera degli “Oh bej, Oh bej” a Milano / FIERA DI SANT’AMBROGIO / SHOPPING NATALIZIO


1 giorno
7 dicembre 2019


DESCRIZIONEFIERA DI SANT’AMBROGIO: Gli OH BEJ! OH BEJ rappresentano una delle più antiche tradizioni milanesi: le prime origini storiche risalgono al 1228, periodo in cui una festa in onore di Ambrogio si svolgeva in zona dell’antica Santa Maria Maggiore. Ma le origini dell’attuale festa risalgono al 1510 e coincidono con l’arrivo in città di Giannetto Castiglione, primo Gran Maestro dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro. Egli era stato incaricato da Papa Pio IV di recarsi a Milano, nel tentativo di riaccendere la devozione e la fede verso i Santi da parte dei cittadini ambrosiani. Arrivato nei pressi della città, Giannetto ebbe il timore di non venire accolto con favore dalla popolazione milanese, la quale non aveva mai manifestato forti simpatie nei confronti del Papa. Era inoltre il 7 Dicembre, giorno in cui si festeggiava il patrono Ambrogio. Decise allora di approntare un gran numero di pacchi, riempiti con dolciumi e giocattoli. Entrato a Milano iniziò con il suo seguito a distribuire il contenuto dei pacchi ai bambini milanesi, i quali si erano radunati intorno al corteo insieme ad una gran folla di cittadini. Il corteo raggiunse la Basilica di Sant’Ambrogio attorniato da una folla festante. Da allora si cominciò ad organizzare, nel periodo della festa dedicata ad Ambrogio la Fiera degli OH BEJ! OH BEJ! Venivano allestite bancarelle di vestiti, giocattoli, e soprattutto di prodotti gastronomici. Tipici dell’epoca, insieme con mostarde e castagnaccio erano i firòn: castagne affumicate al forno bagnate di vino bianco e infIlate in lunghi spaghi. A breve distanza dalla fiera si trovano: il Castello Sforzesco, il Foro Buonaparte, il Teatro alla Scala, il Duomo, la Galleria Vittorio Emanuele II, il palazzo della Rinascente, via Monte Napoleone, trasformata nella più lussuosa tra le vetrine milanesi.
PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 03:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MILANO. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo e giornata libera per shopping e visite libere. Verso le ore 18.00 inizio del viaggio di ritorno. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: ( Min 40 Pax) € 65,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Capogruppo
NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

MERCATINI DI NATALE: BOLOGNA, la Fiera di Santa Lucia e FICO

MERCATINI DI NATALE: BOLOGNA, la Fiera di Santa Lucia e FICO


1 giorno – CONFERMATA
8 dicembre 2019


PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 06,30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di BOLOGNA. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e tempo libero per visitare i mercatini di Natale. Il portico della Chiesa di Santa Maria dei Servi, in Strada Maggiore, ospita come ogni anno la tradizionale Fiera di Santa Lucia, la più antica d’Europa e l’evento più importante del Natale bolognese. Le bancarelle, che costituiscono il più famoso mercatino di Natale di Bologna, sono riccamente decorate e propongono manufatti, articoli da regalo, manufatti artistici, statuine per il presepe, dolci della tradizione bolognese e tanto altro. Tante le novità ma immancabile l’esposizione dei Presepi Bolognesi, caratteristici perché sono composti da statue in stile bolognese, prive di abiti in stoffa, poiché i personaggi sono interamente scolpiti: tradizionali di Bologna le figure di Meraviglia (una donna che esprime lo stupore di fronte agli eventi della natività) e Dormiglione (il suo opposto, che passa il suo tempo dormendo senza accorgersi degli eventi). Troverete inoltre il Villaggio Francese con tipiche casette in legno che danno vita ad un vero e proprio villaggio in stile francese. Tanti gli oggetti d’artigianato artistico e i prodotti della gastronomia transalpina, come le patate, la paella di mare francese, la baguette, i croissant caldi preparati e sfornati nelle boulangerie, macarones, ottanta tipi di “fromage” e i dolci della tradizione. Il mercatino propone tante idee regalo tra gli articoli artigianali della Provenza e della Costa Azzurra, come tovaglie, saponi, lavanda, essenze, profumi da Parigi e accessori moda, per far felici amici e parenti, ma anche spezie per tutti i gusti, in un’atmosfera natalizia davvero suggestiva. Trasferimento a FICO e pranzo libero. La magia dei Mercatini Artigianali di Natale di FICO: una suggestiva e affascinante tradizione che ti coinvolgerà. Un’ imperdibile occasione per ammirare le creazioni uniche di più di 40 artigiani e per dedicarsi allo shopping natalizio. FICO si trasforma in una grande casa italiana che unisce le famiglie di tutto il paese, dal Nord al Sud, per festeggiare il Natale e godere dei sapori, i piatti, le atmosfere e le tradizioni locali del periodo più magico dell’anno. Nel mese dedicato agli artigiani, ai dolci ed ai bambini, gli ingredienti e le ricette più celebri del Natale e delle festività saranno al centro di laboratori, degustazioni e eventi con vere “gemme” enogastronomiche, insieme ad appuntamenti per tutta la famiglia. I 45 punti ristoro del Parco si cimenteranno nei piatti della tradizione, a cui è dedicato l’allestimento speciale del ricco mercato di FICO. Alle ore 19,00 circa, partenza per il rientro. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 50,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

MERCATINI DI NATALE: Merano / Bolzano

MERCATINI DI NATALE: Merano / Bolzano


1 giorno
7 dicembre 2019


PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 01:00, incontro con il pullman e partenza alla volta di MERANO. Soste lungo il percorso per il ristoro. Arrivo a MERANO tempo a disposizione per la visita ai mercatini di questa famosa località. Idee fantasiose, alcune legate alla tradizione, altre nuove e insolite, tutte accomunate da un unico denominatore: la cultura altoatesina nella “preparazione” al Natale. Solcata dallo scorrere del Passirio, la città intriga per i suoi contrasti: nella sua area, infatti, coesistono paesaggi alpini e vegetazione mediterranea, stili di vita prettamente “urban chic” e, nelle immediate vicinanze della città, antiche abitudini rurali. Ricca di suggestioni asburgiche, Merano è stata meta del turismo nobiliare europeo, in particolare durante le Belle Epoque: eredità del passato sono il castello degli Asburgo e il giardino botanico del castel Trauttmannsdorf, più noto come castello di Sissi, nel quale la principessa aveva la sua residenza. Altra gemma cittadina è la Kurhaus, icona Jugendstil, dai caratteristici motivi floreali con vetrate colorate e ferro battuto. Anche in questa edizione è presente il Villaggio Natalizio Storico allestito in piazza Rena che ospita la rievocazione dell’Avvento di una volta. E oltre alle specialità gastronomiche è presente la casetta di Goldy, mascotte dei Mercatini, che propone ai bimbi di partecipare a divertenti laboratori per realizzare diverse decorazioni e cucinare biscotti e invita ad assistere agli spettacoli. Il programma prevede numerosi appuntamenti musicali con bande e cori. Pranzo libero. Trasferimento a BOLZANO e visita al Mercatino di Natale più grande d’Italia. Piazza Walther, magnificamente addobbata per l’Avvento, circa 80 casette in legno offrono prodotti artigianali tipici e doni più tecnologici. I profumi del vin brulè e della pasticceria natalizia si mescolano ai suoni della musica natalizia in un concerto davvero unico. Verso le ore 17.00 partenza per rientro. Soste lungo il percorso per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 75,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.