Tutti gli articoli di agenzia viaggi

NEW York per San Patrizio

NEW York per San Patrizio


5 giorni 4 notti:
14 marzo 2019 – 19 marzo 2019


DESCRIZIONE14 MARZO – ITALIA / NEW YORK
Partenza con volo di linea diretto , incontro contro in aeroporto con un incaricato e trasferimento in albergo. HOTEL RIU PLAZA TIMES QUARE. Pernottamento in Hotel

15 MARZO – NEW YORK
Colazione e pernottamento in Hotel
Dopo la prima colazione , incontro con la guida in lingua Italiana per la visita di ½ giornata della città .
Pomeriggio libero
16 – 17 NEW YORK
GIORNATE LIBERE Possibilità di esursioni facoltative
Il giorno 17 marzo, si svolgerà la famosa parata in onore di San Patrizio “ Patrick’s Day Parade“

18 MARZO NEW YORK / ITALIA
Mattinata a disposizione, nel pomeriggio trasferimento in aeroporto in tempo per il volo di rientro. Fine dei servizi

19 MARZO / ITALIA
Arrivo in Italia e fine dei servizi

Quote di partecipazione A PERSONA in camera doppia
MIN 15 PERSONE € 1.280,00
Supplemento Singola € 450,00
ACCONTO € 500,00 ALLA CONFERMA ENTRO IL 15 febbraio 2019 , SALDO ENTRO IL 27 febbraio 2019

Costi indicativi per escursioni facoltative ( oltre alle 4 ore previste dal programma), a persona min 15, mance alla guida e autista escluse

4 ore di guida in Italiano con bus € 75,00
8 ore di guida in Italiano con bus € 150,.00

Tasse Aeroportuali a persona CIRCA € 130,00 (le tasse sono da riconfermare al momento dell’emissione della biglietteria)

LA QUOTA COMPRENDE: passaggio aereo A/R con voli di linea Alitalia in classe economica da Roma
trasferimenti in bus privato aeroporto-hotel-aeroporto con assistenza solo in arrivo a New York – 4 pernottamenti e colazione all’americana a buffet in Hotel – 4 ore di visita della città di New York con bus – . Sono incluse nelle quote di partecipazione le seguenti assicurazioni:
GLOBY ROSSA SPESE MEDICHE ILLIMITATE e ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO VIAGGIO

LA QUOTA NON COMPRENDE: Mance varie – Pasti ove non menzionati – Bevande – Tasse aeroportuali, extra personali e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

LA C.M. VIAGGI si riserva il diritto di richiedere un supplemento del prezzo qualora non si raggiunga il numero di partecipanti previsto nella quotazione e/o quando intervengano variazioni delle tariffe aeree e dei prezzi dei servizi previsti al momento della formulazione del presente preventivo.
Possibilità di organizzare un pullman per il trasferimento in aeroporto a Roma a.r., il costo verrà suddiviso fra i partecipanti.


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

Il Presepe vivente nei sassi di MATERA

Il Presepe vivente nei sassi di MATERA

1 GIORNO
22 dicembre 2018


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti alle ore 03:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MATERA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo a MATERA, incontro con la guida e visita. Il pranzo sarà in ristorante. Con il passare degli anni la città continua a suscitare stupori e ad emergere per il suo paesaggio, a detta di tanti, incantato. Matera, dichiarata dal 1993 Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e appena proclamata CAPITALE DELLA CULTURA EUROPEA DEL 2019, è stata definita unica al mondo per la sua configurazione ed i suoi paesaggi così contrastanti fra loro. E’ la città delle Caverne, dei Villaggi Trincerati, delle Case contadine scavate nella roccia, delle Chiese Rupestri affrescate, delle grandi Chiese Romanico–Pugliesi e Barocche e degli importanti Palazzotti nobiliari. E’ la città che ricorda geologicamente l’antica Gerusalemme e la Cappadocia. Si visiteranno:il Sasso Caveoso, il cui nome proviene da cavea ed è uno dei due quartieri dei Rioni Sassi, totalmente scavato nella roccia calcarea; le Chiese rupestri di Santa Maria de Idris e San Giovanni in Monterrone, due Chiese Rupestri comunicanti, la cui caratteristica principale è la posizione suggestiva sulla profonda gola della “Gravina”. Interamente scavata nella roccia calcarea, presenta all’interno affreschi del XII sec. d. C.; la Basilica Cattedrale, risale al XIII sec. d. C. con una splendida vista del Sasso Barisano. L’esterno si presenta in stile romanico-pugliese; la Chiesa rupestre dello Spirito Santo, (X sec. d.C.): ubicata nel cuore del centro cittadino, è stato uno dei sette insediamenti benedettini presenti in Città; ecc.. Partecipazione libera al PRESEPE VIVENTE NEI SASSI. Nel suggestivo scenario dei Sassi di Matera torna puntuale l’appuntamento con il Presepe più grande del mondo, una rievocazione che si snoda su chilometri e che vede la partecipazione di oltre centinaia di figuranti. I Sassi di Matera si apprestano a diventare la bellissima scenografia di un grandissimo Presepe Vivente Edizione 2018 – 2019 . Tra le grotte scavate nel masso tufaceo e incorniciate dalle illuminazioni e decorazioni natalizie, i visitatori faranno un tuffo nella Galilea ripercorrendo le scene che ognuno di noi, riproduce in miniatura nelle propria. A disposizione anche un ricco percorso enogastronomico. Partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo.QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 105,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Pranzo in ristorante, bevande incluse – Guida per la visita, come da programma – Biglietto di ingresso al Presepe Vivente – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Altri ingressi nei musei e nei luoghi di visita – La cena – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

A MILANO torna a grande richiesta MARY POPPINS IL MUSICAL e…shopping natalizio

A MILANO torna a grande richiesta MARY POPPINS IL MUSICAL e…shopping natalizio

1 giorno
23 dicembre 2018


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di MILANO. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo a Milano e tempo libero per shopping e pranzo. Alle ore 14.45 trasferimento al Teatro Nazionale per assistere, alle ore 15.30, al musical “MARY POPPINS” .
Se lo dici forte avrà un successo strepitoso… Mary ha chiamato e l’Italia ha risposto! Una vera e propria Mary Poppins – mania ha letteralmente stregato Milano: quasi 100.000 biglietti venduti in un battibaleno, platee gremite ed entusiaste e le lodi della critica di settore e dei social network. C’è chi è tornato a vederlo più volte, chi ha colto l’indimenticabile occasione per chiedere la mano alla propria fidanzata, chi ha attraversato tutta Italia pur di non perdere l’evento!
La tata più famosa del cinema tornerà per farci emozionare ancora dal 5 ottobre fino a salutarci nella magica notte di Capodanno. Canzoni immortali che tutti, ma proprio tutti, abbiamo cantato almeno una volta nella vita, come ‘Un poco di zucchero’ o ‘Supercalifragilistichespiralidoso’. E ogni sera, in platea accadeva la magia: persone differenti per età, sesso e provenienza, cantavano e applaudivano tutte insieme. Ragazzi giovani, famiglie, nonni con i nipotini, nessuno escluso!
Ma perché tanto successo? Semplice: Mary Poppins è l’unica in grado di metterci d’accordo, perchè ci ha cresciuti tutti. E la sua voce è nel DNA di almeno 4 generazioni. Per il tempo di una canzone, torniamo bambini spensierati, dimenticandoci problemi, ansie e scadenze. E questo è il regalo più grande che ci possa essere fatto. Ma non aspettatevi solo l’emozione: preparatevi a balli scatenati, costumi sontuosi e strabilianti effetti speciali! Il tutto portato in scena da un numerosissimo cast con orchestra dal vivo.
Mary Poppins sta tornando. Non perdetela!
Partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera. Arrivo.
QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 115.00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman G.T. – Biglietto di ingresso , terzo settore galleria numerata – Capogruppo.
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto di € 50.00 entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

IL PRESEPE DI GRECCIO “il primo presepe del mondo” / RIETI / FONTECOLOMBO

IL PRESEPE DI GRECCIO “il primo presepe del mondo” / RIETI / FONTECOLOMBO


1 GIORNO
26 dicembre 2018


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti ore 06:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di RIETI. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con la guida e visita. Adagiata su una fertile conca nel territorio laziale, è l’antica città dei Sabini. Visite: la cinta muraria medievale (originaria del XIII secolo) è merlata e munita di torri; la Cappella di Santa Barbara opera di Gian Lorenzo Bernini, il grande architetto della Roma papale; la chiesa di San Rufo, del 1748, posizionata nella centrale omonima piazza, via Roma, l’antica via Salaria, con bei palazzo patrizi tra cui spicca palazzo Vecchiarelli, disegnato dall’architetto Maderno. Partenza per FONTECOLOMBO. Arrivo e visita. Nella Chiesina di Fontecolombo si conservano una scultura lignea di s. Francesco in preghiera sul crocifisso, una scultura di fra Giovanni da Pisa (1645) che rappresenta l’approvazione della Regola scolpita su legno del Leccio dov’è apparso il Signore, vetrate artistiche di alcuni episodi della vita di San Francesco; l’antica chiesina della Maddalena , già esistente al tempo di s. Francesco e dove si conserva il Tau fatto dallo stesso santo; la chiesina di San Michele, eretta sopra il luogo dove Francesco di ritirò per scrivere la regola, a Fontecolombo Francesco si ritira due volte per scrivere la regola , per operarsi agli occhi e dove si raccontano altri episodi da fioretti. Trasferimento a GRECCIO. Pranzo in ristorante. Il borgo medioevale di GRECCIO, nella provincia di Rieti, è arroccato a 705 metri di altitudine, su un bastione roccioso, alle pendici del Monte Lacerone, affacciato in splendida posizione panoramica sulla Valle Santa Reatina. L’antico borgo medievale conserva intatta la sua struttura, tipica di un “castrum” fortificato, nella quale spiccano i resti del Castello. Visita del Santuario: conosciuto in tutto il mondo come la Betlemme Francescana, il Santuario è un poderoso complesso architettonico che sembra sorgere dalla nuda roccia, qui Francesco si ferma più volte e nel 1223 volle celebrare il natale del Signore, il punto centrale è la Grotta del Presepe, dove Francesco realizzò il primo Presepe del mondo e dove gli affreschi di scuola giottesca ci raccontano l’evento. Si prosegue la visita ammirando il posto dove Francesco dormiva con i sui frati e poi si sale verso il Dormitorio ligneo di San Bonaventura; si accede quindi al’antica chiesina del 1228, prima chiesa dedicata a s. Francesco dopo la sua canonizzazione, uscendo si potrà ammirare una tela con l’immagine del poverello di Assisi. Visita alla mostra permanente dei presepi. Alle ore 17:30 si assisterà alla “Rievocazione storica del primo presepe del mondo” con posto a sedere riservato. 792° anniversario – 1223-2013. Sono passati 792 anni da quando San Francesco realizzò il primo presepe della storia a GRECCIO. La rievocazione Storica del Presepe di Greccio, da non confondere con le miriadi di presepi popolari, vede la partecipazione di personaggi in costumi medioevali ed è realizzata in 6 quadri viventi. La rappresentazione storica fa rivivere la nascita del primo presepe della storia realizzato da San Francesco con l’aiuto del nobile Signore di Greccio Giovanni Velita. Una spettacolare scenografia, un ottimo gioco di luci, la devozione degli interpreti, unitamente alla bellezza ed alla natura del luogo, rendono questa manifestazione, oltre che unica, anche molto suggestiva. Verso le ore 19,00 inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera, Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 80,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Guida per le visite – Pranzo in ristorante, bevande incluse – Ingresso e posto riservato in tribuna per Rievocazione storica – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: La cena – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

TORINO: Palazzo Madama / Museo Egizio / Palazzo Reale / Pinacoteca Agnelli – “LUCI D’ARTISTA” – La Palazzina di caccia di Stupinigi / LA VENARIA REALE

TORINO: Palazzo Madama / Museo Egizio / Palazzo Reale / Pinacoteca Agnelli – “LUCI D’ARTISTA” – La Palazzina di caccia di Stupinigi / LA VENARIA REALE


4 GIORNI
30 dicembre 2018 – 2 gennaio 2019

CONFERMATA


DESCRIZIONEV ISITE:
PALAZZO REALE: grandiosa costruzione secentesca (fu residenza dei duchi di Savoia, dei Re di Sardegna e dei Re d’Italia fino al 1865) più volte rimaneggiata e ampliata; conserva il segno degli interventi degli artisti più significativi che operarono a Torino. Sono visitabili gli appartamenti reali riccamente decorati e arredati dal XVII al XX secolo che documentano l’evoluzione del gusto dei sovrani sabaudi e conservano non soltanto mobili ma anche orologi, porcellane e argenti.
PALAZZO MADAMA: Il Museo Civico d’Arte Antica di Torino nasce per documentare la cultura figurativa della città e del suo territorio all’indomani dell’Unità d’Italia. Quando, nel 1934, il museo si trasferisce a Palazzo Madama le sue collezioni, ricche di dipinti, sculture, mobili, ceramiche, tessuti, ferri, vetri e smalti, vengono allestite con suggestive ambientazioni delle epoche attraversate dal palazzo. Il nuovo allestimento prevede un percorso cronologico, dal Medioevo all’età barocca, e tipologico, per gli oggetti d’arte applicata.
MUSEO EGIZIO: Ospitato nel Palazzo dell’Accademia delle Scienze, è una delle più importanti raccolte di antichità egizie di tutta Europa. Il Museo consta di circa 30.000 pezzi e documenta la storia e la civiltà dell’Egitto, dal paleolitico all’epoca copta, con pezzi unici e raccolte organiche di oggetti d’arte e d’uso quotidiano e funerario ( tra cui la Mensa Iliaca, la tela dipinta di Gebelein, la tomba intatta di Kha e Merit, il tempio rupestre di Ellesjia, i rilievi di Zoser).
LA VENARIA REALE: La Versailles italiana, dimora di caccia trasformata in Reggia di sfarzo straordinario. È un unicum ambientale-architettonico dal fascino straordinario, uno spazio immenso, vario e suggestivo, dove il visitatore non può che restare coinvolto in atmosfere magiche raccolte in un contesto di attrazioni culturali e di loisir molteplicii. La Venaria Reale è il Borgo antico cittadino, scrigno di eventi e vicissitudini storiche; è l’imponente Reggia barocca che, con i suoi vasti Giardini, rappresenta uno dei più significativi esempi della magnificenza dell’architettura e dell’arte del XVII e XVIII secolo.
STUPINIGI: è sede di una famosa Villa Reale, una delle più leggiadre creazioni dell’architettura rococò, eretta da Filippo Juvarra nel 1730. Sorta come palazzina di caccia per Vittorio Amedeo II, circondata da un vasto parco, ospita in sale dai soffitti decorati il Museo di Storia, Arte e Ammobiliamento, con mobili, quadri e oggetti provenienti dalle residenze reali del Piemonte
“LUCI D’ARTISTA”: è una collezione di opere luminose, creata da artisti di fama internazionale, che riscalda e abbellisce le vie e le piazze di Torino nei mesi più freddi dell’anno da ormai diciannove anni, e il 2016 non fa eccezione. Quest’anno sono due le luci in prestito ad altre città (il Planetario di Carmelo Giammello e Vento Solare di Luigi Nervo), mentre vengono riallestite Tappeto volante di Daniel Buren, Ice Cream Lights di Vanessa Safavi e Noi di Lugi Stoisa.
PINACOTECA “GIOVANNI E MARELLA AGNELLI”: in una struttura creata da Renzo Piano sul tetto del Lingotto, da lui stesso definita “lo scrigno”, la pinacoteca è stata istituita nel 2002 intorno a una collezione permanente di 25 capolavori che vanno dal Settecento al Novecento (23 dipinti e 2 sculture). Comprende opere di Canaletto, Bellotto, Tiepolo, Canova, Renoir, Manet, Modigliani, Matisse e Picasso.
PROGRAMMAPROGRAMMA:
30/12/2018 – PARTENZA / TORINO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di TORINO. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo a TORINO incontro con la guida e visita. In serata, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.
31/12/2018 – TORINO
Pensione completa. Giornata dedicata alle visite con guida. Tempo libero per i festeggiamenti di piazza per il Capodanno
01/01/2019 – TORINO Pensione completa. Giornata dedicata alle visite con guida
02/01/2019 – TORINO / LA VENARIA REALE / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Guida per le visite. Trasferimento alla VENARIA REALE. Visita con guida della Reggia . Pranzo in ristorante. Visita del Parco del Valentino. Alle ore 16,00 circa, inizio del viaggio di ritorno. Soste per ristoro e la cena libera. Arrivo. Fine dei serviziQUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (min. 40 pax) € 510,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere doppie con servizi privati – Trattamento di pensione completa, dalla cena del 30/12 al pranzo del 2/1 – Bevande ai pasti – Guida per tutte le visite, come da programma – Prenotazione ingressi – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Eventuale tassa di soggiorno da pagare in Hotel – Il pranzo del 30/12 e la cena del 2/1 – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”
Supplemento camera singola: € 60,00
Tassa di iscrizione € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
Supplemento “Torino + Piemonte card”: 42,00 (include tutti gli ingressi nei luoghi di visita citati in programma e alle Mostre)
Nota: le visite menzionate nel programma sono garantite e verranno distribuite nell’arco dei quattro giorni di permanenza

NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO