Archivi tag: Mostre

A ROMA….. per la mostra di RAFFAELLO e….. ROMA IN LIBERTA’

A ROMA….. per la mostra di RAFFAELLO e….. ROMA IN LIBERTA’


1 giorno -
19 luglio 2020
COMPLETO – si accetta la lista di attesa


DESCRIZIONE

Una grande mostra monografica, con oltre duecento capolavori tra dipinti, disegni ed opere di confronto, dedicata a Raffaello Sanzio, superstar del Rinascimento, nel cinquecentenario della sua morte, avvenuta a Roma il 6 aprile 1520 all’età di appena 37 anni.

Potremmo finalmente ammirare lo splendore delle opere di Raffaello alle Scuderie del Quirinale! Le porte dello spazio espositivo riaprono il 2 Giugno, una data che avrebbe dovuto sancire la conclusione della rassegna e che invece – in coincidenza con le celebrazioni della Festa della Repubblica – rappresenterà un nuovo inizio con cui l’Italia rende omaggio all’Artista. La riapertura seguirà misure di sicurezza straordinarie, delineate in uno specifico progetto tecnico-sanitario elaborato da una equipe di esperti. L’ingresso a noi confermato è dalle ore 11:25, gruppetti da 6 persone alla volta, 1 ogni 5 minuti, con le dovute distanze, accompagnati da un operatore delle Scuderie – La visita interna durerà circa ore 1,30.

PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 07:00, incontro con il pullman e partenza alla volta di ROMA. Arrivo e trasferimento alle SCUDERIE DEL QUIRINALE per la visita della mostra “RAFFAELLO”. In occasione della mostra, è stato raccolto un vastissimo corpus di opere di mano di Raffaello: duecento capolavori, tra dipinti e disegni, per una raccolta di creazioni dell’urbinate mai viste al mondo in così gran numero tutte insieme. Anche in termini di capolavori in prestito (oltre che di lavoro scientifico svolto), è stato determinante il contributo delle Gallerie degli Uffizi, con circa 50 opere delle quali oltre 40 dello stesso Raffaello. L’esposizione, che trova ispirazione in particolare nel periodo romano di Raffaello, attraverso un nutrito corpus di opere, mai viste in così gran numero tutte insieme, ricostruisce con ricchezza di dettagli tutto il complesso e articolato percorso creativo del Maestro. Verranno esposte creazioni amatissime e celebri come la Madonna del Granduca delle Gallerie degli Uffizi, la Santa Cecilia dalla Pinacoteca di Bologna, la Madonna Alba dalla National Gallery di Washington, il Ritratto di Baldassarre Castiglione e l’Autoritratto con amico dal Louvre, la Madonna della Rosa dal Prado, la celebre Velata sempre dagli Uffizi. La mostra si svolge non a caso nella capitale: Roma non è solo una tappa biografica dell’artista, ma il simbolo della dimensione nazionale della sua arte e del suo pensiero. Pranzo libero. Pomeriggio libero per visite individuali, o shopping, o passeggiate nei bei Parchi, quali: il PINCIO, fu la prima passeggiata creata a Roma con l’intento di mettere a disposizione di tutti i cittadini un’area di verde pubblico., venne disegnato e realizzato dall’architetto e archeologo romano Giuseppe Valadier. Dalla “terrazza del Pincio”, si gode uno tra i più belli e famosi panorami di Roma. VILLA BORGHESE, occupa una vasta area nel cuore della città, racchiude al suo interno edifici, sculture, monumenti e fontane, contornate da alberi secolari, laghetti, giardini all’italiana e grandi spazi liberi. Alle ore 18:30 circa, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (base 30 Pax) € 70 .00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo ( secondo normative vigenti) – Biglietti di ingresso alla Mostra – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
In occasione delle mostre si consiglia di prenotare al più presto con un acconto di € 30,00