Archivi tag: Praga

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento


6 giorni
7 agosto 2018 – 12 agosto 2018


DESCRIZIONEPRAGA è una squisita magia, Matička Praha – la ‘piccola madre Praga’ – ha attraversato quasi indenne la seconda guerra mondiale e il suo panorama è davvero straordinario. Il compatto centro medievale è ancora oggi un suggestivo labirinto di vicoli pavimentati di ciottoli, antichi cortili, passaggi bui ed una splendida miscela di palazzi barocchi, viali imperiali, cattedrali ed un numero impressionante di chiese, il tutto sovrastato dalla mole di un castello depositario di 1100 anni di storia. Chiunque sia stato rapito almeno una volta dalle stradine pavimentate con ciottoli e dai passaggi gotici ed ha visto la luna nascosta tra le torri e le guglie della più bella capitale europea di sicuro vi farà ritorno.
PROGRAMMA

1° giorno – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 21:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di CESCKY KRUMLOV. Notte in pullman.

2° giorno – CESKY KRUMLOV / PRAGA
Proseguimento del viaggio. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in mattinata a CESKY KRUMLOV, incontro con la guida e visita: l’incantevole abitato di origine tardo-duecentesca occupa un meandro dell’alto corso della Moldava. Si potranno ammirare: Namesti Svornosti, Piazza Concordia, la principale del nucleo cittadino, contornata da edifici d’epoca; Hornì, unico accesso terrestre alla piazza, attorniato da angoli medioevali; Sv. Vit, chiesa di San Vito, edificio gotico del 1407; Latran, il borgo sorto ai piedi del castello, dall’impianto medioevale; lo Zamek, il Castello, ex residenza dei Rosenberg, di fattura rinascimentale. Al termine delle visite, partenza per PRAGA. Arrivo, sistemazione in Hotel, cena e notte.

3° giorno – PRAGA
Colazione, cena e notte. Guida per intera giornata, dedicata alla visita della città. PRAGA, dal 1° gennaio 1993 capitale della nuova Repubblica Ceca, è da sempre testimone di vicende storiche che hanno mutato il continente europeo nel corso dei secoli. Monumentale e ricca città romanica nel XII sec., capitale culturale ed economica per tutto il Medio Evo, fu uno dei poli della riforma protestante e divenne, a partire dal 600, una delle piccole capitali dell’ Impero Austriaco. E’ quasi impossibile non rimanere incantati dal fascino misterioso e dall’eclettismo di stili che trapela dalla città dalle cento guglie. Camminare tra i tortuosi vicoli di Stare Mesto, la “Città Vecchia”, a Mala Strana, la “Città Piccola”, con le sue piazze pavimentate a ciottoli e fiancheggiate dai nobiliari palazzi barocchi, fino al Castello di Hradcany, trasmetterà tutta la ricchezza ed il fascino della storia, così come passeggiare sul Ponte Carlo tra le torri gotiche e le statue barocche farà vivere l’atmosfera da fiaba che Praga da sempre infonde ai suoi visitatori.

4° giorno – KUTNA HORA / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KUTNA HORA. Incontro con la guida e visita. Kutná Hora, come ci suggerisce il nome stesso, è collegata all’estrazione di argento. Già nel 1142, presso a Sedlc, fu fondato il primo monastero cistercense in Boemia e allo scorcio del XIII secolo nasce l‘insediamento di minatori autoctono Cuthna antiqua – Stará Kutna, da cui si sviluppò fra poco una ricca città reale. A buon diritto, Kutná Hora è considerata come un’arca del paese, la sua ricchezza confortava la potenza del reggio ceco. La sua unicità insieme alla sua storia le valsero nel 1995 l’inserzione sull’elenco dell’UNESCO. La storia della città di Kutná Hora è sin dal dalla fine del ‘200 legata inseparabilmente con l’estrazione del minerale argentifero. Il centro storico rappresenta un gioiello architettonico d’importanza europea. La chiesa di Santa Barbara di stile tardo gotico e la Cattedrale dell’Assunzione di Santa Maria Vergine a Sedlec, ricostruita in stile gotico-barroco, creano accostate un insieme visivo che ricorda delle porte immaginarie di accesso a Kutná Hora, città di re e di minatori. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con guida. Si potranno ammirare: Piazza Venceslao, cuore di Praga e scena animatissima della vita quotidiana e dei grandi fatti della città; Staromestskè nàmestì, la piazza della Città Vecchia è il cuore della storia di Praga, la più cara e frequentata dai cittadini, il suo insieme di palazzi gotici, rinascimentali e barocchi forma uno dei scenari più celebri del mondo; il municipio della Città vecchia, con il celeberrimo orologio astronomico, costruito nel 1410.

5° giorno – CASTELLO DI KARLSTEJN / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KARLSTEJN. Incontro con la guida e visita. È uno dei castelli più famosi della Repubblica Ceca. Il castello di Karlštejn fu fatto edificare dal re boemo lo stesso anno in cui fondò la Città Nuova di Praga e l’università Carlo. Venne costruito per accogliere i tesori reali e i gioielli della corona del Sacro Romano Impero e come luogo di ritiro per il re. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con la guida. Il quartiere ebraico di Praga (Josefov) è uno dei più antichi della città; deve il proprio nome all’imperatore Giuseppe II, che nel 1781 abolì le misure discriminatorie nei confronti degli ebrei. Praga è uno dei più antichi e famosi centri ebraici dell’Europa centrale: la presenza di comunità ebraiche a Praga è documentata a partire dalla prima metà del X secolo.

6° giorno – PRAGA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per il ristoro, il pranzo e la cena liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 530,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 4 stelle in camere a 2 letti con servizi privati (4 notti) – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 2° giorno alla prima colazione del 6° giorno – Guida in lingua italiana per tutte le visite, come da programma – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Le bevande ai pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 130,00

Documento: carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo

TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

—————————–
PRAGA IN LIBERTA’
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 410,00
LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman gran turismo – 4 notti in hotel 4 stelle – Trattamento di pernottamento e prima colazione


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento


6 giorni
12 agosto 2018 – 17 agosto 2018


DESCRIZIONEPRAGA è una squisita magia, Matička Praha – la ‘piccola madre Praga’ – ha attraversato quasi indenne la seconda guerra mondiale e il suo panorama è davvero straordinario. Il compatto centro medievale è ancora oggi un suggestivo labirinto di vicoli pavimentati di ciottoli, antichi cortili, passaggi bui ed una splendida miscela di palazzi barocchi, viali imperiali, cattedrali ed un numero impressionante di chiese, il tutto sovrastato dalla mole di un castello depositario di 1100 anni di storia. Chiunque sia stato rapito almeno una volta dalle stradine pavimentate con ciottoli e dai passaggi gotici ed ha visto la luna nascosta tra le torri e le guglie della più bella capitale europea di sicuro vi farà ritorno.
PROGRAMMA1° giorno – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 21:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di CESCKY KRUMLOV. Notte in pullman.

2° giorno – CESKY KRUMLOV / PRAGA
Proseguimento del viaggio. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in mattinata a CESKY KRUMLOV, incontro con la guida e visita: l’incantevole abitato di origine tardo-duecentesca occupa un meandro dell’alto corso della Moldava. Si potranno ammirare: Namesti Svornosti, Piazza Concordia, la principale del nucleo cittadino, contornata da edifici d’epoca; Hornì, unico accesso terrestre alla piazza, attorniato da angoli medioevali; Sv. Vit, chiesa di San Vito, edificio gotico del 1407; Latran, il borgo sorto ai piedi del castello, dall’impianto medioevale; lo Zamek, il Castello, ex residenza dei Rosenberg, di fattura rinascimentale. Al termine delle visite, partenza per PRAGA. Arrivo, sistemazione in Hotel, cena e notte.

3° giorno – PRAGA
Colazione, cena e notte. Guida per intera giornata, dedicata alla visita della città. PRAGA, dal 1° gennaio 1993 capitale della nuova Repubblica Ceca, è da sempre testimone di vicende storiche che hanno mutato il continente europeo nel corso dei secoli. Monumentale e ricca città romanica nel XII sec., capitale culturale ed economica per tutto il Medio Evo, fu uno dei poli della riforma protestante e divenne, a partire dal 600, una delle piccole capitali dell’ Impero Austriaco. E’ quasi impossibile non rimanere incantati dal fascino misterioso e dall’eclettismo di stili che trapela dalla città dalle cento guglie. Camminare tra i tortuosi vicoli di Stare Mesto, la “Città Vecchia”, a Mala Strana, la “Città Piccola”, con le sue piazze pavimentate a ciottoli e fiancheggiate dai nobiliari palazzi barocchi, fino al Castello di Hradcany, trasmetterà tutta la ricchezza ed il fascino della storia, così come passeggiare sul Ponte Carlo tra le torri gotiche e le statue barocche farà vivere l’atmosfera da fiaba che Praga da sempre infonde ai suoi visitatori.

4° giorno – KUTNA HORA / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KUTNA HORA. Incontro con la guida e visita. Kutná Hora, come ci suggerisce il nome stesso, è collegata all’estrazione di argento. Già nel 1142, presso a Sedlc, fu fondato il primo monastero cistercense in Boemia e allo scorcio del XIII secolo nasce l‘insediamento di minatori autoctono Cuthna antiqua – Stará Kutna, da cui si sviluppò fra poco una ricca città reale. A buon diritto, Kutná Hora è considerata come un’arca del paese, la sua ricchezza confortava la potenza del reggio ceco. La sua unicità insieme alla sua storia le valsero nel 1995 l’inserzione sull’elenco dell’UNESCO. La storia della città di Kutná Hora è sin dal dalla fine del ‘200 legata inseparabilmente con l’estrazione del minerale argentifero. Il centro storico rappresenta un gioiello architettonico d’importanza europea. La chiesa di Santa Barbara di stile tardo gotico e la Cattedrale dell’Assunzione di Santa Maria Vergine a Sedlec, ricostruita in stile gotico-barroco, creano accostate un insieme visivo che ricorda delle porte immaginarie di accesso a Kutná Hora, città di re e di minatori. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con guida. Si potranno ammirare: Piazza Venceslao, cuore di Praga e scena animatissima della vita quotidiana e dei grandi fatti della città; Staromestskè nàmestì, la piazza della Città Vecchia è il cuore della storia di Praga, la più cara e frequentata dai cittadini, il suo insieme di palazzi gotici, rinascimentali e barocchi forma uno dei scenari più celebri del mondo; il municipio della Città vecchia, con il celeberrimo orologio astronomico, costruito nel 1410.

5° giorno – CASTELLO DI KARLSTEJN / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KARLSTEJN. Incontro con la guida e visita. È uno dei castelli più famosi della Repubblica Ceca. Il castello di Karlštejn fu fatto edificare dal re boemo lo stesso anno in cui fondò la Città Nuova di Praga e l’università Carlo. Venne costruito per accogliere i tesori reali e i gioielli della corona del Sacro Romano Impero e come luogo di ritiro per il re. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con la guida. Il quartiere ebraico di Praga (Josefov) è uno dei più antichi della città; deve il proprio nome all’imperatore Giuseppe II, che nel 1781 abolì le misure discriminatorie nei confronti degli ebrei. Praga è uno dei più antichi e famosi centri ebraici dell’Europa centrale: la presenza di comunità ebraiche a Praga è documentata a partire dalla prima metà del X secolo.

6° giorno – PRAGA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per il ristoro, il pranzo e la cena liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 530,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 4 stelle in camere a 2 letti con servizi privati (4 notti) – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 2° giorno alla prima colazione del 6° giorno – Guida in lingua italiana per tutte le visite, come da programma – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Le bevande ai pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 130,00

Documento: carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo

TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
—————————–
PRAGA IN LIBERTA’
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 410,00
LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman gran turismo – 4 notti in hotel 4 stelle – Trattamento di pernottamento e prima colazione


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento

PRAGA e la BOEMIA: Cesky Krumlov, Kutna Hora, Castello di Karlstejn…d’oro e d’argento

6 giorni
19 agosto 2018 – 24 agosto 2018


DescrizionePRAGA è una squisita magia, Matička Praha – la ‘piccola madre Praga’ – ha attraversato quasi indenne la seconda guerra mondiale e il suo panorama è davvero straordinario. Il compatto centro medievale è ancora oggi un suggestivo labirinto di vicoli pavimentati di ciottoli, antichi cortili, passaggi bui ed una splendida miscela di palazzi barocchi, viali imperiali, cattedrali ed un numero impressionante di chiese, il tutto sovrastato dalla mole di un castello depositario di 1100 anni di storia. Chiunque sia stato rapito almeno una volta dalle stradine pavimentate con ciottoli e dai passaggi gotici ed ha visto la luna nascosta tra le torri e le guglie della più bella capitale europea di sicuro vi farà ritorno.
Programma1° giorno – PARTENZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 21:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di CESCKY KRUMLOV. Notte in pullman.

2° giorno – CESKY KRUMLOV / PRAGA
Proseguimento del viaggio. Soste di ristoro lungo il percorso. Arrivo in mattinata a CESKY KRUMLOV, incontro con la guida e visita: l’incantevole abitato di origine tardo-duecentesca occupa un meandro dell’alto corso della Moldava. Si potranno ammirare: Namesti Svornosti, Piazza Concordia, la principale del nucleo cittadino, contornata da edifici d’epoca; Hornì, unico accesso terrestre alla piazza, attorniato da angoli medioevali; Sv. Vit, chiesa di San Vito, edificio gotico del 1407; Latran, il borgo sorto ai piedi del castello, dall’impianto medioevale; lo Zamek, il Castello, ex residenza dei Rosenberg, di fattura rinascimentale. Al termine delle visite, partenza per PRAGA. Arrivo, sistemazione in Hotel, cena e notte.

3° giorno – PRAGA
Colazione, cena e notte. Guida per intera giornata, dedicata alla visita della città. PRAGA, dal 1° gennaio 1993 capitale della nuova Repubblica Ceca, è da sempre testimone di vicende storiche che hanno mutato il continente europeo nel corso dei secoli. Monumentale e ricca città romanica nel XII sec., capitale culturale ed economica per tutto il Medio Evo, fu uno dei poli della riforma protestante e divenne, a partire dal 600, una delle piccole capitali dell’ Impero Austriaco. E’ quasi impossibile non rimanere incantati dal fascino misterioso e dall’eclettismo di stili che trapela dalla città dalle cento guglie. Camminare tra i tortuosi vicoli di Stare Mesto, la “Città Vecchia”, a Mala Strana, la “Città Piccola”, con le sue piazze pavimentate a ciottoli e fiancheggiate dai nobiliari palazzi barocchi, fino al Castello di Hradcany, trasmetterà tutta la ricchezza ed il fascino della storia, così come passeggiare sul Ponte Carlo tra le torri gotiche e le statue barocche farà vivere l’atmosfera da fiaba che Praga da sempre infonde ai suoi visitatori.

4° giorno – KUTNA HORA / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KUTNA HORA. Incontro con la guida e visita. Kutná Hora, come ci suggerisce il nome stesso, è collegata all’estrazione di argento. Già nel 1142, presso a Sedlc, fu fondato il primo monastero cistercense in Boemia e allo scorcio del XIII secolo nasce l‘insediamento di minatori autoctono Cuthna antiqua – Stará Kutna, da cui si sviluppò fra poco una ricca città reale. A buon diritto, Kutná Hora è considerata come un’arca del paese, la sua ricchezza confortava la potenza del reggio ceco. La sua unicità insieme alla sua storia le valsero nel 1995 l’inserzione sull’elenco dell’UNESCO. La storia della città di Kutná Hora è sin dal dalla fine del ‘200 legata inseparabilmente con l’estrazione del minerale argentifero. Il centro storico rappresenta un gioiello architettonico d’importanza europea. La chiesa di Santa Barbara di stile tardo gotico e la Cattedrale dell’Assunzione di Santa Maria Vergine a Sedlec, ricostruita in stile gotico-barroco, creano accostate un insieme visivo che ricorda delle porte immaginarie di accesso a Kutná Hora, città di re e di minatori. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con guida. Si potranno ammirare: Piazza Venceslao, cuore di Praga e scena animatissima della vita quotidiana e dei grandi fatti della città; Staromestskè nàmestì, la piazza della Città Vecchia è il cuore della storia di Praga, la più cara e frequentata dai cittadini, il suo insieme di palazzi gotici, rinascimentali e barocchi forma uno dei scenari più celebri del mondo; il municipio della Città vecchia, con il celeberrimo orologio astronomico, costruito nel 1410.

5° giorno – CASTELLO DI KARLSTEJN / PRAGA
Colazione, cena e notte. Partenza per KARLSTEJN. Incontro con la guida e visita. È uno dei castelli più famosi della Repubblica Ceca. Il castello di Karlštejn fu fatto edificare dal re boemo lo stesso anno in cui fondò la Città Nuova di Praga e l’università Carlo. Venne costruito per accogliere i tesori reali e i gioielli della corona del Sacro Romano Impero e come luogo di ritiro per il re. Rientro a PRAGA e proseguimento delle visite con la guida. Il quartiere ebraico di Praga (Josefov) è uno dei più antichi della città; deve il proprio nome all’imperatore Giuseppe II, che nel 1781 abolì le misure discriminatorie nei confronti degli ebrei. Praga è uno dei più antichi e famosi centri ebraici dell’Europa centrale: la presenza di comunità ebraiche a Praga è documentata a partire dalla prima metà del X secolo.

6° giorno – PRAGA / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per il ristoro, il pranzo e la cena liberi. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 530,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 4 stelle in camere a 2 letti con servizi privati (4 notti) – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 2° giorno alla prima colazione del 6° giorno – Guida in lingua italiana per tutte le visite, come da programma – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi – Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Le bevande ai pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.

Supplemento camera singola: € 130,00

Documento: carta di identità valida per l’espatrio e senza timbro di rinnovo

TASSA DI ISCRIZIONE: € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

—————————–
PRAGA IN LIBERTA’
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE € 410,00
LA QUOTA COMPRENDE: viaggio in pullman gran turismo – 4 notti in hotel 4 stelle – Trattamento di pernottamento e prima colazione


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO