Archivi tag: Parco Sigurtà

FESTA DELLE DONNE al PARCO GIARDINO SIGURTA’ e MANTOVA OUTLET VILLAGE

FESTA DELLE DONNE al PARCO GIARDINO SIGURTA’ e MANTOVA OUTLET VILLAGE


1 giorno – IN VIA DI CONFERMA
8 marzo 2020


DESCRIZIONEGrande festa di riapertura del Parco Giardino Sigurtà
con ingresso gratis per tutte le donne
PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di VALEGGIO SUL MINCIO. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e trasferimento al PARCO GIARDINO SIGURTA’ e visita. È uno storico parco giardino che si estende su 56 ettari e sorge nelle vicinanze di Peschiera. Trae la sua origine dal “brolo cinto de muro” (1617), giardino di Villa Maffei, dimora che nel 1859 fu quartiere generale di Napoleone III. In quarant’anni di amorose cure, Carlo Sicurtà, avvalendosi di un secolare diritto di attingere acqua dal Mincio, ha ottenuto il “prodigio” di rendere lussureggiante l’arida vegetazione collinare. Nel 1978 è avvenuta l’apertura al pubblico di questo complesso ecologico, definito una meraviglia, tanto che il Parco-Giardino è considerato oggi fra i cinque più straordinari al mondo. È considerato un tempio della natura, un luogo dove esistono straordinarie bellezze naturali fra loro in armonioso equilibrio. Il Parco grazie ai diciotto laghetti ed alle sue cinque grandi fioriture che si susseguono nelle varie stagioni, tulipani, iris, rose, ninfee ed aster, conquista regalando emozioni sempre nuove e diverse. A maggio si può godere di due magnifiche fioriture: gli IRIS, dagli ultimi giorni di aprile fino alla metà di maggio centinaia di migliaia di Iris colorano il Viale delle Fontanelle e degli Iris. Riapriranno i cancelli del Parco Giardino Sigurtà per dare il via alla nuova stagione con un inizio dedicato a tutte le donne: l’8 marzo le visitatrici di ogni età potranno entrare gratuitamente al Parco e scoprire i primi cenni di primavera tra i 600.000 metri quadrati del Giardino. Da non perdere una tappa al Labirinto, fantastico esempio di architettura verde costituito da 1500 piante di tasso che disegnano un percorso su una superficie di 2500 metri quadrati, il Grande Tappeto Erboso, la distesa più grande del Parco che ospita al suo centro i Laghetti Fioriti, e la passeggiata panoramica che si affaccia su Borghetto sul Mincio, uno dei borghi più suggestivi d’Italia, e sull’incantevole valle del Mincio. Trasferimento al MANTOVA OUTLET VILLAGE. Pranzo libero. L’Outlet Village di Mantova è il villaggio dello shopping tra i più visitati nel nord Italia. Si trova a Bagnolo San Vito, nei pressi della splendida città di Mantova, ed è il più grande Outlet Village di Mantova e provincia e tra i più visitati della Lombardia. Per gli amanti dello shopping griffato, l’Outlet Village propone affari tutto l’anno, con la possibilità di acquistare articoli firmati in oltre 100 punti vendita di abbigliamento e non solo. La dimensione generale dell’area con i negozi outlet è di 33.000 mq. E’ stato costruito come un vero e proprio centro abitato che richiama lo stile di un tipico borgo mantovano del cinquecento. Immersi nelle vie del borgo, la passeggiata tra le vetrine è estremamente piacevole e rilassante. Verso le ore 18,00 partenza per il rientro. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 60,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Trenino per visita del Parco – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita –-I pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.

PARCO GIARDINO SIGURTA': la Tulipanomania / CASTELLARO LAGUSELLO, il “borgo degli innamorati” / BORGHETTO SUL MINCIO, un tuffo nel Medioevo

PARCO GIARDINO SIGURTA': la Tulipanomania / CASTELLARO LAGUSELLO, il “borgo degli innamorati” / BORGHETTO SUL MINCIO, un tuffo nel Medioevo


1 giorno – IN VIA DI CONFERMA
5 aprile 2020


PROGRAMMA

Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di VALEGGIO SUL MINCIO. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e trasferimento al PARCO GIARDINO SIGURTA’ e visita. È uno storico parco giardino che si estende su 56 ettari e sorge nelle vicinanze di Peschiera. Trae la sua origine dal “brolo cinto de muro” (1617), giardino di Villa Maffei, dimora che nel 1859 fu quartiere generale di Napoleone III. In quarant’anni di amorose cure, Carlo Sicurtà, avvalendosi di un secolare diritto di attingere acqua dal Mincio, ha ottenuto il “prodigio” di rendere lussureggiante l’arida vegetazione collinare. Nel 1978 è avvenuta l’apertura al pubblico di questo complesso ecologico, definito una meraviglia, tanto che il Parco-Giardino è considerato oggi fra i cinque più straordinari al mondo. È considerato un tempio della natura, un luogo dove esistono straordinarie bellezze naturali fra loro in armonioso equilibrio. Il Parco grazie ai diciotto laghetti ed alle sue cinque grandi fioriture che si susseguono nelle varie stagioni, tulipani, iris, rose, ninfee ed aster, conquista regalando emozioni sempre nuove e diverse. A maggio si può godere di due magnifiche fioriture: gli IRIS, dagli ultimi giorni di aprile fino alla metà di maggio centinaia di migliaia di Iris colorano il Viale delle Fontanelle e degli Iris. Con l’arrivo della primavera arriva TULIPANOMANIA, la spettacolare e coloratissima fioritura di un milione di Tulipani: esemplari precoci e tardivi, di oltre 150 varietà, sono sbocciati sui tappeti erbosi del Giardino regalando scorci semplicemente…incantevoli! Per un mese si possono ammirare stupendi giochi di colore: questi fiori infatti si mostreranno sia in forma naturalizzata che in eleganti aiuole accompagnati da Narcisi, Muscari e Giacinti. La prima Grande Fioritura, la più grande nel suo genere nel Sud Europa e la più famosa d’Italia, è caratterizzata da incantevoli macchie di colore, che vanno dal giallo arancio al rosso, dal ciclamino al bianco. Un’occasione imperdibile per gli appassionati di fotografia e per gli amanti della Natura per scoprire la più grand e fioritura di Tulipani del Sud Europa e la più importante d’ Italia. Pranzo libero. Nel primo pomeriggio incontro con la guida e trasferimento a BORGHETTO SUL MINCIO. E’ una piccola frazione del comune di Valeggio sul Mincio che ha saputo conservare inalterato il suo spettacolare aspetto medievale di stazione fortificata sul fiume. In questa piccola realtà vi sembrerà di essere ritornati indietro nel tempo. Il piccolo centro di Borghetto è dominato dalla massiccia presenza del Ponte Visconteo, un ponte-diga di 650 metri e costruito nel 1395. Tra le stradine del centro troverete gli antichi mulini d’acqua con le caratteristiche ruote in metallo e i muri in pietra, risalenti all’inizio del ‘400. La visita prosegue verso CASTELLARO LAGUSELLO, “ il borgo degli innamorati” grazie ad un elemento quasi unico al mondo: il suo laghetto a forma di cuore. Si tratta di un villaggio antichissimo, collocato sul bordo di questo piccolo lago. In esso sono ancora oggi conservati i resti di un castello di origine duecentesca, della cinta muraria, delle torri, dei camminamenti. Verso le ore 18,00 partenza per il rientro. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 70,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Trenino per visita del Parco – Guida pomeriggio – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita –-I pasti – Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”
INGRESSO PARCO GIARDINO SIGURTA’: €. 9.50 x adulti (da saldare in bus) – € 6.00 x ragazzi 5/14 anni – gratis x bambini 0/4 anni
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.