Archivi tag: Festa dei limoni

Carnevale a NIZZA con LA BATTAGLIA DEI FIORI e a MENTONE la FESTA DEI LIMONI

Carnevale a NIZZA con LA BATTAGLIA DEI FIORI e a MENTONE la FESTA DEI LIMONI


2 giorni – IN VIA DI CONFERMA
22-23  febbraio 2020


PROGRAMMA

22/02/2020 – PARTENZA / NIZZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00.30, incontro con il pullman e partenza alla volta di NIZZA. Soste lungo il percorso per ristoro. Il Carnevale di Nizza è una vera e propria esplosione di colori e musica! Lontana dai grigiori invernali e immersa in un clima mite e soleggiato, la capitale della Costa Azzurra dà vita ad un evento unico che attira ogni anno quasi un milione di visitatori provenienti da tutto il mondo. Immergetevi in un tripudio di colori assistendo alle sfilate di carri diurne e notturne animate da oltre 1000 ballerini e musicisti venuti da ogni parte del mondo. Preparatevi ad una pioggia di fiori di mille colori e profumi durante le famosissime battaglie dei fiori e a sfilate di composizioni floreali che resteranno indimenticabili. La tradizione del Carnevale di Nizza risale al XIII secolo. Fu però a partire dalla seconda metà del XIX secolo, quando Nizza divenne la “capitale della villeggiatura invernale” mentre Parigi era scossa da insurrezioni, che il Carnevale divenne un vero e proprio spettacolo al servizio della promozione della città di Nizza.La prima menzione di allegria carnevalesca nizzarda risale al 1294, quando Carlo di Angiò, Conte di Provenza, narra di aver trascorso a Nizza “i giorni allegri del Carnevale Ogni anno, il Re del Carnevale cambia ed il nuovo tema è annunciato in primavera. “. Il tema scelto per il 2020 è “Re della Moda”. A partire da ottobre, comincia la costruzione dei carri, un lavoro denso e laborioso. Il venerdì prima dell’inizio del carnevale, il carro del Re del Carnevale si presenta sulla piazza Massena per annunciare l’inizio delle feste e prendere le chiavi della città. Le sfilate colossali e variopinte, che si svolgono di giorno e di notte, sono animate da oltre 1000 musicisti e ballerini venuti da ogni parte del mondo. La sfilata è costituita da 18 carri ognuno ideato sul tema scelto, i mascheroni, una sfilata variegata e coloratissima in cui si mescolano le “arti di strada” e gruppi musicali provenienti da tutto il mondo. Affascinanti “mannequin” uomini e donne, vestiti con sontuosi costumi e stravaganti copricapo, creati per l’occasione, lanciano con grazia migliaia di fiori agli spettatori sistemati nelle tribune e lungo tutta la Promenade des Anglais. L’ultima sera del Carnevale, il Re sfila da solo per l’ultima volta per poi essere bruciato su un rogo in mare. Un fuoco d’artificio che riprende il tema del Carnevale conclude l’evento. Arrivo a NIZZA e passeggiata con il capogruppo al celebre Mercato dei fiori (Marché aux fleurs) che ogni mattina si tiene in Corso Saleya. Pranzo libero. Alle ore 14:30 si assisterà alla “Battaglia dei fiori”. Cena in ristorante. Alle ore 21:00 partecipazione alla “Sfilata di Carnevale in notturna”. Sistemazione in Hotel nei dintorni e pernottamento.

23/02/2020 – NIZZA / MENTONE / RIENTRO
Prima colazione e partenza per MENTONE. Arrivo e tempo a disposizione per la visita ai Giardini Bioves. In occasione delle celebrazioni del Carnevale, Mentone in Costa Azzurra, organizza la “Festa dei limoni”, ovvero una festa a tema, che prevede l`allestimento di uno stupendo giardino contenente fantastiche sculture di agrumi e composizioni floreali nei cosiddetti giardini Biovès; i giardini si abbigliano del color del sole, in sfolgoranti tonalità gialle ed arancioni. Per alcune di queste incredibili opere occorrono fino a 15 tonnellate di agrumi ed ogni anno sono necessarie migliaia di ore di lavoro per realizzare queste sculture effimere in cui i frutti vengono disposti uno per uno… Il tema scelto per il 2020 è “Les Fetes du Monde”. È una festa di Carnevale, ma in realtà è qualcosa di più e di diverso dalle tante create o rispolverate per attrarre turismo. Infatti il soggetto, i limoni, non è casuale, ma a Mentone esistono la Citronneraie e la più grande raccolta di agrumi d’Europa La Festa trae origine dalla leggenda secondo la quale, prima di abbandonare l`Eden, Adamo ed Eva presero con se un frutto d`oro, temendo l`ira di Dio, Adamo convinse Eva a sotterrare questo frutto per nasconderlo. Dopo un lungo girovagare i due scorsero la Baia di Garavan, un luogo così splendido, quieto e fertile da somigliare all`Eden. Quello era il posto speciale che andavano cercando, Eva se ne innamorò e decise di seppellire là il frutto. Da allora i limoni cominciarono a crescere in questo angolo di `paradiso` e nacque così il mito del famoso limone di Menton, a cui la città dedica annualmente la Festa dei Limoni. Nel primo pomeriggio inizio del viaggio di ritorno. Soste lungo il percorso per ristoro. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) €. 250,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 22/02 alla prima colazione del 23/02 – Ingresso alla battaglia dei fiori ed al Carnevale serale – Ingresso ai Giardini Biovés di Mentone per l’esposizione degli agrumi – Capogruppo.
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco – Altri ingressi nei musei e nei luoghi di visita – Tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 30,00
Tassa d’iscrizione: €. 10,00 (include assicurazione medico e bagaglio)

DOCUMENTO: CARTA DI IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO E SENZA TIMBRO DI RINNOVO
Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

IL VIAGGIO È SOGGETTO ALLE CONDIZIONI CONTRATTUALI CHE INVITIAMO A LEGGERE.