Archivi tag: camelie

“ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA”, Mostra dedicata alle camelie a Sant’Andrea di Compito. LE VILLE DELLA LUCCHESIA, fasto ed eleganza: VILLA REALE DI MARLIA!

“ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA”, Mostra dedicata alle camelie a Sant’Andrea di Compito. LE VILLE DELLA LUCCHESIA, fasto ed eleganza: VILLA REALE DI MARLIA!


1 GIORNO
31 marzo 2019


PROGRAMMAAppuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di SANT’ANDREA DI COMPITO. Arrivo e mattinata dedicata alla mostra “ANTICHE CAMELIE DELLA LUCCHESIA” giunta alla XXX edizione. Il mistero della torre, i piccoli cortili, gli antichi portali, il verde tra le case, le ville, gli alberi di camelie: questi, e molti altri, i motivi per scoprire, magari gironzolando a piedi, Pieve e S. Andrea di Compito, insieme Borgo delle Camelie, durante i fine settimana della mostra Antiche Camelie della Lucchesia. Nel 1989, sotto la spinta di alcuni soci, il Centro Culturale Compitese decide di organizzare un’esposizione con al centro la camelia: essa sarà la prima edizione della mostra “Antiche Camelie della Lucchesia”, svoltasi in grande semplicità nel mese di aprile per soli 3 giorni all’interno di una piccola sala. Nel corso degli anni la mostra è cresciuta sempre di più, affermandosi sia a livello nazionale che internazionale. L’idea della valorizzazione di un patrimonio così originale, così unico, è nata oltre venti anni fa. E gli organizzatori, i promotori che idearono questa mostra non si aspettavano certo il successo che essa ha riscosso, in un continuo crescendo. Migliaia di persone negli anni passati hanno visitato la mostra e quei giardini delle ville che sono scrigno di splendide camelie storiche, antiche, forse le più antiche di Italia. Testimonianze di una cura straordinaria per i giardini da parte dei signori delle fastose dimore, ma anche di una gara singolare di botanica tra gli appassionati proprietari, per l’invenzione di coltivarne sempre di nuove. Il programma prevede un percorso con tre itinerari tematici nel “sentiero delle camelie”: Il Camellietum Compitese: un giardino botanico con oltre 1000 piante di antiche camelie antiche, in una deliziosa valle percorsa da un ruscello. Alla sommità un percorso didattico alla scoperta della flora e della fauna del Monte Pisano. – I giardini di: villa Borrini, che ospita piante secolari e rare di camelie – Villa Orsi, degustazione di tè proveniente da tutto il mondo, visita al giardino di camelie secolari, vivaio di cultivar antiche, vendita e degustazioni di olio e vino biologici – Villa Torregrossa, visita al giardino della villa e mostra di pittura – Frantoio la Visona, degustazione e vendita di prodotti tipici locali, dell’lio di frantoio e di artigianato locale – La Torre di Segnalazione, la Chiesa, il Borgo, la via dell’acqua lungo il rio Visona, facili percorsi fra oliveti, boschi, case in pietra, sorgenti e ruscelli. Pomeriggio dedicato alla visita con guida della VILLA REALE DI MARLIA: le origini della Villa Reale di Marlia sono molto antiche: interamente ricostruita nel secolo XVII insieme al giardi¬no e all’adiacente Palazzina dell’Orologio. fu dimora dei Duchi di Tuscia, poi passò alla famiglia Avvocati, quindi ai Buonvisi. Nel 1651 la famiglia Orsetti provvide a ristrutturarla Visita al giardino, caratterizzato dall’ampio piazzale posto davanti al palazzo, mantiene, dietro la villa, lo spettacolare e scenografico Teatro d’acqua, disposto attorno alla vasca semicircolare arricchita da vasi di fiori, da statue di divinità (Giove, Saturno, Adone, Pomona), da getti e cascate d’acqua. Due assi paralleli a quello d’ingresso conducono uno alla Palazzina dell’Orologio, l’altro al giardino dei limoni. Perpendicolare a quest’ultimo è l’asse che conduce al vestibolo e al teatro di verzura per la commedia. Il giardino di limoni è suddiviso in due parti: quella inferiore è occupata da quattro aiuole rettangolari; quella superiore dalla grande peschiera delimitata da una semplice balaustra e conclusa da una esedra in tufo e pietra liscia. Il teatro di verzura, realizzato nel 1652, comprende anche un vestibolo di pianta circolare disposto intorno ad una fontana. I sedili di pietra e i palchetti per gli spettatori, disposti a semicerchio, le quinte e le suppellettili dello spazio scenico sono delimitati da siepi di tasso in alcune parti alte 5,50 metri. Ultimate le visite partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 75,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Guida per l’intera giornata – Il biglietto di ingresso alla “mostra delle camelie” ed alla villa reale di Marlia – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “La quota comprende”


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO