Archivi tag: BOLOGNA

A BOLOGNA per il CIOCCOSHOW – LA MAGIA DEL CIOCCOLATO

A BOLOGNA per il CIOCCOSHOW – LA MAGIA DEL CIOCCOLATO

1 giorno – domenica

19 novembre 2017


ProgrammaTutto pronto per la 13^ edizione di Cioccoshow – La Magia del Cioccolato che tornerà in centro storico a Bologna dal 15 al 19 novembre. La manifestazione si svolge nel cuore di Bologna e coinvolge diverse piazze e strade di interesse storico e architettonico: Piazza Maggiore, Piazza Nettuno, Piazza Re Enzo, Via dell’Archiginnasio, Piazza Galvani, Via Orefici, dove !importanti produttori di cioccolato artigianale a livello nazionale ed internazionale si ritrovano per gustare questa prelibatezza.

****************
Appuntamento dei partecipanti alle ore 06.00, incontro con il pullman e partenza alla volta di BOLOGNA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo a BOLOGNA, incontro con la guida e visita. Città fra le più monumentali e pittoresche, caratterizzata dalle lunghe vie a portici, dalle torri medioevali, da superbi palazzi dei sec. XIV-XVII e dal caldo colore dei suoi edifici. Il nucleo trecentesco di Piazza Maggiore, sulla quale si affaccia la grandiosa basilica di San Petronio. E’ una delle maggiori chiese del mondo e fu costruita fra i secoli XIV e XVII secondo il progetto dell’architetto Antonio di Vincenzo. Il portale è adornato dai bassorilievi di Jacopo della Quercia; all’interno vi sono dipinti di Giovanni da Modena, Jacopo di Paolo, Lorenzo Costa: Palazzo del Podestà, risalente agli inizi del XIII secolo, Palazzo dei Notai che risale ai secoli XIV e XV. Incamminandosi su via dell’Archiginnasio, che costeggia il lato est della Basilica di San Petronio, si percorre uno dei portici più famosi ed eleganti di Bologna, fino a raggiungere Palazzo dell’Archiginnasio: già sede dell’Università dal 500 all’800, esso si affaccia sull’elegante Piazza Galvani. Piazza del Nettuno, con al centro la fontana cinquecentesca, opera insigne del Giambologna da Douay, fresca di restauro. Sullo sfondo si può vedere il Palazzo Re Enzo, eretto nel 1244, così chiamato perchè vi fu rinchiuso prigioniero per 23 anni Re Enzo di Sardegna figlio di Federico II vinto alla battaglia di Fossalta. Costruite intorno al 1200, le Due Torri sono diventate il simbolo di Bologna: la torre degli Asinelli, costruita dalla nobile famiglia degli Asinelli tra il 1109 e 1119, e la Garisenda, contemporanea all’altra. Quest’ultima fu costruita dai Garisendi, è alta 48 metri e poichè inclinata e stata abbassata nel 1300. La Torre degli Asinelli (97 metri di altezza, 500 gradini con una pendenza di 2,23). i Giardini Margherita, uno dei parchi più grandi di Bologna e sicuramente il più famoso e frequentato che prende il nome dalla moglie di Umberto I, re d’Italia quando nacque il parco che fu poi aperto al pubblico nel 1879. La grandiosa basilica duecentesca di S. Domenico e la spaziosa piazza che le fa da scenario. Pranzo libero e pomeriggio a disposizione per prendere parte alle manifestazioni del CIOCCOSHOW. La vetrina più importante del cioccolato artigianale di alta qualità festeggia questo anno le sette edizioni, un lasso di tempo che ha permesso di superare, edizione dopo edizione, ogni più ottimistica previsione. Tutti gli insaziabili amanti del cioccolato potranno immergersi in una straripante dimensione di dolcezza e conoscere la cultura di una città come Bologna ricca di storia, di arte e di tradizioni. Partenza per il rientro. Soste per ristoro e per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 55,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Guida per la visita di Bologna – Capogruppo.
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pasti – Tutto quanto non specificato alla voce “la quota comprende”

NOTALe prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO