LA PROVENZA e l’incantevole spettacolo della lavanda

LA PROVENZA e l’incantevole spettacolo della lavanda

4 giorni – IN VIA DI CONFERMA
2 luglio 2020 – 5 luglio 2020


DESCRIZIONEProvenza, terra di paesaggi assolati che paiono usciti da un quadro impressionista, con altipiani ondulati, vigneti, girasoli e cespugli di lavanda, a perdita d’occhio, tinti in estate di blu profondo.
PROGRAMMA

02/07/2020 – PARTENZA / ALTOPIANO DI VALENSOLE E GOLE DU VERDON
Appuntamento dei partecipanti alle ore 00:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta della PROVENZA. Soste lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con la guida e pomeriggio dedicato alle visite con guida. VALENSOLE: questo fazzoletto di terra fra la valle della Durance e le gole del Verdon rappresenta una tappa fondamentale per chi vuole ammirare lo spettacolo della lavanda. Infatti da fine giugno a metà luglio è un vero angolo di paradiso, un tripudio di profumi e di colori che sapranno regalarvi attimi di pura felicità che potrete godere al meglio la mattina presto, prima che il sole cocente renda ustionante la zona. Le profonde GOLE DEL FIUME VERDON spaccano la terra per 25 chilometri creando il canyon più impressionante d’Europa, grazie alle sue pareti a strapiombo sul fiume verde smeraldo alte fino a 1500 metri, immerse in una natura lussureggiante e rigogliosa. Le strade che costeggiano le gole offrono paesaggi davvero mozzafiato, splendidi percorsi da fare a piedi e meravigliosi villaggi arroccati che sapranno incantare i visitatori. In serata, sistemazione in Hotel a NIMES (o immediate vicinanze). Cena e pernottamento.

03/07/2020 – FONTAINES DE VAUCLUSE / GORDES / ROUSSILLON / ABBAZIA DI SENANQUE
Prima colazione in Hotel. Intera giornata dedicata alle visite con guida. FONTAINE-DE-VAUCLUSE: la sorgente della Sorgue che si trova in questo villaggio è la più spettacolare della Provenza. Nella stretta valle sopra la città l’acqua sgorga in una cristallina cavità sotterranea per poi trasformarsi in un fiume impetuoso; la vista dei questa cavità dalle acque turchesi è di eccezionale bellezza. E proprio a Fontaine-de-Vaucluse Petrarca decise di dimorare e qui scrisse alcuni dei suoi versi più romantici. Un piccolo museo celebra la permanenza del poeta dal 1337 al 1353 e del suo incontro con l’amata Laura. GORDES.: in una splendida posizione, su una collina dominata da un castello rinascimentale e dalla chiesa di St. Firmin, questo borgo è inserito in un contesto paesaggistico di mandorli e ulivi. Classificato fra i più bei villaggi di tutta la Francia, ROUSSILLON, è anche il villaggio dell’ocra per eccellenza. Le case ben curate sono tutte di questo colore. La piazza centrale, ornata di fiori e sulla quale si affacciano numerosi ristoranti, è splendida. Da questo villaggio si possono ammirare anche falesie color ocra, come le guglie della Val des Fées (Valle delle fate) o la Chaussée des Géants (Passeggiata dei giganti). Una meravigliosa tavolozza di gialli! ABBAZIA DI SENANQUE: esempio di pura architettura cistercense, inserita in una stretta vallata coltivata a lavanda e rosmarino. I prati che la circondano si riempiono di lavanda che colora tutto l’ambiente di un viola mozzafiato. Cena e pernottamento in Hotel.

04/07/2020 – AVIGNONE / SI. REMY DE PROVENCE / LES BAUX DE PROVENCE
Prima colazione in Hotel. Intera giornata dedicata alle visite con guida. . Partenza per Avignone, breve sosta a Pont Du Garde per ammirare il ponte Romano più alto al mondo. Proseguimento per AVIGNONE, famosa città della Provenza, tutta chiusa entro un giro di mura; le sue memorie del passato di sede papale ed i numerosi monumenti le danno un nobilissimo aspetto. Visita al Palazzo dei Papi, superbo edificio gotico eretto nel XIV sec..ST. REMY DE PROVENCE: questa splendida cittadina, ha tutti i sapori della Provenza. Il centro deve essere scoperto con calma passeggiando languidamente fra le botteghe artigiane, i viali ombrosi dei platani e le piazzette animate dalle fontane gorgoglianti. Vincent Van Gogh proveniente da Arles si fece ricoverare nell’Hôpital Saint Paul de Mausole. Affascinato dalla luce di St. Remy e dai paesaggi circostanti, Van Gogh rimase in città per circa un anno dipingendo circa 150 quadri. Il museo dedicato al pittore e le rovine dall’antica Glanum sono le attrazioni principali che spingono i turisti verso questa tranquilla cittadina provenzale. LES BAUX-DE-PROVENCE, il sito più impressionante di tutta la Provenza, su un nudo sperone roccioso sono le rovine di una città medioevale, già sede di una raffinata corte. Cena e pernottamento in Hotel.

05/07/2020 – FREJUS / SAINT RAPHAEL / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Partenza per FREJUS / SAINT RAPHAEL. Visita libera. Ridente e graziosa cittadina di mare Saint Raphael, fa quasi un tutt’uno con la più grande Frejus, calma e tranquilla come le più tradizionali realtà provenzali; una lunga striscia di sabbia collega i due centri, quello antico di Frejus, risalente all’epoca romana di cui conserva i resti di un anfiteatro, e quello più moderno di Saint Raphael, i cui eleganti palazzi in stile belle epoque incorniciano una semplice e curata via lungo mare. FREJUS, piccola città d’arte, merita una visita la Cattedrale, che sorge sulla piazza Formigè e forma con il battistero, il chiostro e il palazzo episcopale un unico complesso medioevale. ST. RAPHAEL, la passeggiata lungomare costeggia dapprima il vecchio porto e oltrepassato il Casinò, prosegue lungo la promenade Renè-Coty e il boulevard General-de-Gaulle che offrono una bella vista sui due isolotti chiamati “Lion de terre” e “Lion de mer”. Partenza per rientro. Soste lungo il percorso per ristoro. Arrivo. Fine dei servizi.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 510,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati – Trattamento di mezza pensione dalla cena del 2/7 alla prima colazione del 5/7 – Guida per tutte le visite, come da programma – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei musei e nei luoghi di visita – I pranzi – Eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco -Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.
Supplemento camera singola: € 105,00
TASSA DI ISCRIZIONE € 20,00 (include assicurazione medico e bagaglio)
DOCUMENTO: CARTA DI IDENTITA’ VALIDA PER L’ESPATRIO E SENZA TIMBRO DI RINNOVO