L’ITINERARIO DELLA FEDE

L’ITINERARIO DELLA FEDE

itinerario di 3 giorni

1° giorno PORTO SANT’ELPIDIO / TOUR ABBAZIE

Arrivo a Porto Sant’Elpidio, incontro con la guida e proseguimento per Casette d’Ete, frazione di Sant’Elpidio a Mare  dove si visiterà l’Abbazia di Santa Croce al Chienti.

Notizie non molto attendibili fanno risalire la sua fondazione  al IX sec, mentre è certo che 968 l’imperatore Ottone I sciolse il monastero dalla dipendenza del Vescovo di Fermo, prendendolo sotto la sua protezione.  L’istituzione monastica si radicò sempre piu’ nel territorio, fino all’ascesa della non lontana abbazia di Santa Maria di Chiaravalle di Fiastra che ne decretò una  progressiva decadenza economica e religiosa e la portò prima ad aderire alla riforma cistercense nel 1227 e successivamente a conferire definitivamente i propri beni al monastero fiastrense nel 1266.

Si prosegue verso Montecosaro per la visita dell’Abbazia di Santa Maria a piè di Chienti , vero gioiello di arte romanica, detta anche SS. Annunziata.

Le più antiche notizie non controverse su di essa e sull’annesso monastero sono di origine farfense e risalgono all’anno 936.

Proseguendo lungo la vallata del Chienti , sosta e visita dell’Abbazia di San Claudio al Chienti,

con le due caratteristiche torri cilindriche.  La chiesa è situata nel territorio in cui sorgeva la città romana di Pausulae, fu anche antica sede vescovile.L’edificio mantiene il suo aspetto originario la cui peculiarità è la presenza di due chiese sovrapposte.

Continuando in direzione monti si arriva all’Abbazia di S.Maria di Chiaravalle di Fiastra, inserita in un complesso monastico costruito dai Monaci Cistercensi nel XII secolo.  E’ considerata la più importante abbazia fiorita nel Piceno e rappresenta uno dei monumenti più pregiati e meglio conservati dell’architettura cistercense in Italia.

In serata cena e pernottamento in hotel.

2° giorno TOLENTINO / SAN SEVERINO / PORTO SANT’ELPIDIO

Prima colazione in hotel e partenza per Tolentino. Visita guidata della città: famosa per il trattato tra Napoleone ed il Papa. Si visiteranno: la Basilica di San Nicola con il notevole chiostro.

Ultimata la visita proseguimento alla volta di San Severino Marche e visita guidata. Il nucleo piu’ antico, detto, Castello, la Pinacoteca, la Piazza del  Popolo , il Palazzo Comunale, il Palazzo Gentili e il Museo Archeologico.

Ultimata la visita ridiscendendo in direzione mare, si arriva a Porto Sant’Elpidio, moderno centro turistico balneare con il suo lunghissimo ed attrezzato lungo mare. Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno PORTO SANT’ELPIDIO / LORETO

Prima colazione in hotel e partenza per Loreto.

Visita guidata del Santuario della Madonna di Loreto che protegge la Santa Casa e del Museo Apostolico. Tempo a disposizione per attività religiose individuali. Pranzo libero.

Nel pomeriggio rientro a Porto Sant’Elpidio con  possibilità  di sosta negli spacci aziendali del  comprensorio.Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE

(su richiesta, contattando direttamente l’agenzia, in quanto, la quota varia in base al numero dei partecipanti e al periodo di effettuazione)